Jeep - Renegade e Compass diventano ibride plug-in - VIDEO - Quattroruote.it
Nuovi Modelli

Jeep
Renegade e Compass diventano ibride plug-in - VIDEO

Jeep
Renegade e Compass diventano ibride plug-in - VIDEO
Chiudi

L'elettrificazione europea della gamma Jeep parte dal Salone di Ginevra dove la Casa americana ha svelato in anteprima mondiale le versioni ibride plug-in delle Renegade e Compass. Caratterizzate dalla nuova nomenclatura 4x4e, le due Phev arriveranno sul mercato entro la fine dell'anno proponendo un'autonomia elettrica di circa 50 km.

Jeep Renegade e Compass quattro per quattro elettrico

Fino a 240 CV. Le ibride ricaricabili condividono, oltre alla piattaforma, anche lo stesso propulsore elettrificato. Si tratta di un'evoluzione del 1.3 T4 già presente in gamma: il quattro cilindri turbo viene affiancato da un motore elettrico aggiuntivo alimentato da una batteria agli ioni di litio e montato sull'asse posteriore. A seconda della versione, la Renegade 4x4e ibrida plug-in arriverà a erogare potenze comprese tra i 190 e i 240 CV: lo 0-100 km/h sarà portato a termine in circa sette secondi, mentre in modalità elettrica si potranno percorrere fino a 50 km, nei quali si potrà arrivare a toccare una velocità massima di 130 km/h. Prestazioni simili caratterizzeranno anche le versioni elettrificate della Compass che, come la sorella minore, arriverà a emettere meno di 50 g/km di CO2.

Migliorano anche in off-road. Grazie alla nuova trazione integrale elettrica, le due ibride proporranno migliori prestazioni anche nella guida in fuoristrada. L'elevata coppia motrice garantita dai moderni motori elettrici, unita alla loro modulabilità, permetterà ottimi livelli di trazione anche sui fondi più impegnativi: l'asse posteriore, infatti, è mosso direttamente dall'unità elettrica e non da un albero di trasmissione collegato con il propulsore termico. Ciò consente di svincolare i due assi della vettura potendo così gestire in maniera più precisa l'erogazione della coppia.

Nuovi dettagli estetici e funzionali. Oltre a nuovi dettagli esterni, come lo sportello che cela la presa di ricarica e i loghi 4x4e, le due ibride plug-in dispongono anche di lievi aggiornamenti interni. L'infotainment e il quadro strumenti sono specifici per queste versioni e sono pensati per consentire al guidatore di gestire al meglio il funzionamento del sistema ibrido, controllabile tramite degli appositi pulsanti collocati davanti alla leva del cambio automatico.

COMMENTI

  • qualcuno ha visto una foto del bagagliaio? Mantiene tutto lo spazio della versione normale o deve rinunciare al vano inferiore e alla ruota di scorta?
     Leggi risposte
  • a me questa Renegade 4x4e sembra l'auto che aspettavo da anni, il primo vero SUV PHEV sotto i 4 metri e sessanta. Spero consumi in autorstrada meno della Mini Plug in e, al contrario di quella, possa montare il gancio di traino. E la fanno pure in Italia! :-)
  • 50 Km. in elettrico, per una plug-in, non sono affatto male.
  • 50 Km. in elettrico, per una plug-in, non sono affatto male.
     Leggi risposte
  • Ho l'impressione che sia sta fatta un po' di confusione tra Cherokee, fabbricata negli States con ben altri motori, e Compass che condivide il pianale con la Renegade e puo' facilmente essere prodotta anche in Italia...
  • Rispetto alle complicate soluzioni Toyota e Honda, questo è il sistema più semplice e per certi versi più furbo per ibridare un'auto in modo Full (le Mild sono ancora più semplici ma il risultato è forzatamente quel che è), tutto l'avantreno col suo powertrain resta invariato a parte l'aggiunta di un generatore più potente per caricare la batteria attraverso il motore termico, si aggiungono: batterie appunto, e motore elettrico al retrotreno. Ciò che va progettato ex novo è l'elettronica di controllo e gestione per far si che le diverse unità di trazione possano lavorare in modo accordato tra loro...
     Leggi risposte
  • 50km di autonomia? non ci arrivi nemmeno al lavoro! che idiozia!
     Leggi risposte
  • Visto le potenze in gioco, immagino prezzi tutt'altro che popolari. L'elettrificazione dovrebbe partire dal basso, affinché l'ambiente ci guadagni qualcosa.
     Leggi risposte
  • Cherokee o Compass? ;)
     Leggi risposte