Nuovi Modelli

Tesla
Tutti i video del Cybertruck

Tesla
Tutti i video del Cybertruck
Chiudi

Durante la presentazione del Cybertruck, la Tesla ha mostrato alcuni video che mostrano il pick-up elettrico in azione. Per vederlo su strada bisognerà aspettare almeno fino al 2021, anno in cui entreranno in produzione le versioni Single Motor e Dual Motor, rispettivamente proposte con prezzi da 39.900 e 49.900 euro.

Tesla Cybertruck: un look da fantascienza

Look spigoloso. Per disegnare il Cybertruck, alla Tesla si sono ispirati ai film di fantascienza e più in particolare a Blade Runner. L'estetica del pick-up è estremamente particolare e non ha nessun tratto in comune con modelli prodotti fino a oggi: le linee tese creano superfici piatte, che si uniscono formando angoli netti. Tanti spigoli, dunque, e nessun tratto tondeggiante.

Tesla Cybertruck: assetto pneumatico e fari su tre livelli

Dettagli nascosti. Alle tre tipologie di powertrain elettrico (con uno, due o tre motori) si abbineranno delle soluzioni tecniche pensate per garantire il massimo livello di confort agli occupanti. L'assetto, per esempio, sarà pneumatico: proprio al sistema sospensivo sarà collegato un compressore di bordo che, tra le altre cose, consentirà di gonfiare anche le gomme dell'auto. Oltre a questo il Cybertruck nasconde altri dettagli che a prima vista potrebbero passare inosservati. Un esempio sono i gruppi ottici su tre livelli: fendinebbia in basso, anabbaglianti e luci di posizione al centro e abbaglianti (utilizzati anche come luci per l'offroad) al di sopra del parabrezza.

Il Tesla Cybertruck è pronto sia per l'off-road, sia per la pista

Alta come un fuoristrada, bassa (quasi) come una berlina. Proprio grazie all'assetto pneumatico appena citato il pick-up elettrico della Tesla può alzarsi o abbassarsi con un'escursione totale di circa 20 cm. Così in posizione off-road può avere un'altezza da terra fino a 40 cm, proponendo angoli d'attacco e d'uscita degni di una vera fuoristrada, mentre nella modalità di guida su strada, o in pista, può abbassarsi arrivando a 20 cm da terra, poco più di una berlina.

La cover del tonneau del Tesla Cybertruck

Cinque vani e tanto spazio a bordo. Tra le dotazioni che caratterizzeranno il nuovo Cybertruck vi sarà una particolare copertura retraibile per il tonneau. Aprendo la sponda posteriore del cassone, infatti, la protezione superiore si richiuderà automaticamente, favorento l'accesso al piano di carico. Oltre allo spazio posteriore, su cui può trovare spazio anche il Cyberquad della Casa, sono presenti altri quattro vani: due integrati nelle sponde laterali e uno sotto al divano posteriore, più l'immancabile frunk anteriore.

Il Tesla Cybertruck: un pick-up con l'esoscheletro

Telaio a esoscheletro. Trattandosi di un progetto partito da un foglio bianco, i progettisti della Tesla non hanno voluto utilizzare un classico schema a longheroni, creando una sorta di esoscheletro d'acciaio pensato per garantire elevati doti di sicurezza e di resistenza. Durante la presentazione del modello, infatti, le portiere del Cybertruck sono state prese a martellate e non hanno riportato danni.

COMMENTI

  • Una linea così minimalista e brutalista non può che polarizzare i giudizi, o la si ama o la si odia. Come qualcuno ha già detto, più che futurista e retrofuturista, nel senso che ricorda tantissimo le concept cars dei primi anni 70, come quelle di Bertone, Gandini e Giugiaro: la Lamborghini Marzal del 1967, la Bizzarrini Manta del 1968, l'Alfa Romeo Carabo del 1968, la Lancia Stratos Zero del 1970, la Ferrari Modulo di Pininfarina del 1970, la Maserati Boomerang del 1971, la Countach del 1971, la Lotus Esprit del 1972, la Citroen Kar-a-sutra di Bellini del 1972, la Lamborghini Bravo del 1974, la DeLorean DCM12 del 1976, e la Lancia Sibilo del 1978. Richiama anche oggetti di design sempre di quell'epoca, come quelli disegnati da Mario Bellini: Brionvega Totem, Olivetti Logos 58 del 1970 o la Cubo 15 Television. Forme essenziali, spinte alla massima semplicità possibile, ma mantenendo la loro funzione. La Maserati Boomerang citata prima, nonostante una linea fatta con l'accetta, riusciva a raggiungere i 300 km/h con solo 310cv nel 1971!!! Riuscire a creare una linea così semplice, senza sacrificare abitabilità, efficienza, praticità d'uso, non è banale come sembra. In architettura, nella nautica, nel design d'arredamento, il minimalismo spinto è stato accettato anche dalla massa, ma nel mondo dell'auto è ancora inesplorato e sconcerta. Fra due anni ci saranno altri concorrenti a questo cyber truck, Rivian, Bolinger, e altri, Musk ha deciso di lanciare il sasso più in là, di sfruttare la sua posizione di forza attuale, osando oltre ogni concezione, per rendere qualsiasi prodotto alternativo già vecchio. Operazione ad alto rischio, ma sicuramente ragionata. Il mercato dei pick-up negli USA è molto conservatore e tradizionalista, chi ha un Ford F150, ricompra nel 85% Ford, chi Chevrolet idem, quindi proporre un nuovo prodotto, con una linea diciamo più tradizionale, non avrebbe certo convinto chi compra da 20 anni lo stesso Silverado, anche perché questo non è certo un pubblico particolarmente sensibile ai temi ambientali. I pick-up sono il simbolo dell'america, come l'Harley Devidson, un Haleysta, non ti comprerà mai una Honda Shadow, ma magari una BMW GS sì... Musk ha deciso di spingersi dove nessuno ha avuto il coraggio di andare, ha creato un prodotto alternativo, che probabilmente richiamerà tanti, che l'idea di prendersi un truck non l'avevano mai considerata. Negli USA, 39,000 $ sono alla portata di tutti, e per quella cifra ti porti a casa una concept, un sogno di quando eri bambino, d'altro canto che altro sono i pick-up se non giocattoloni per adulti?
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22275/poster_001.jpg Giro di pista - Tesla Model 3 ecco il tempo a Vairano http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-in-pista/video/giro-pista-tesla-model-3-awd-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21969/Thumb tesla model 3.jpg Tesla Model 3: la prova STRUMENTALE definitiva http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/tesla-model-3-la-prova-strumentale-definitiva- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20986/poster_006.jpg Tesla Model 3: fra poco arriva in Europa! http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/parigi-2018-tesla-model-3-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20716/poster_0021.jpg Tesla Model 3, l'abbiamo guidata in anteprima! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/anterpima-ecco-la-tesla-model-3-su-strada- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/18585/poster_011.jpg La nuova Tesla Model X in prova! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-tesla-model-x-in-prova Prove su strada
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/18245/poster_003.jpg Il crash test IIHS della Tesla Model S http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-iihs-della-tesla-model-s1 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17883/poster_001.jpg Il nuovo sistema Tesla punta alla guida autonoma http://tv.quattroruote.it/news/video/il-nuovo-sistema-tesla-punta-alla-guida-autonoma News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17214/poster_016.jpg La nostra prova della Tesla Model S P90D Performance http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/prova-tesla-model-s-p90d Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17176/poster_009.jpg Elon Musk presenta la nuova Tesla Model 3 http://tv.quattroruote.it/news/video/elon-musk-presenta-la-nuova-tesla-model-3 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16840/poster_002.jpg Tesla: la Model S per i bambini costa 500 dollari http://tv.quattroruote.it/news/video/tesla-la-model-s-per-i-bambini-costa-500-dollari News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca