Nuovi Modelli

Cupra Leon
La nostra intervista a Jordi Gené

Cupra Leon
La nostra intervista a Jordi Gené
Chiudi

Jordi Gené, pilota dalla grande esperienza nelle gare Turismo a livello mondiale, e driver ufficiale Cupra nel futuro campionato Pure Etcr con la e-Racer, è stato coinvolto anche nello sviluppo su strada e in pista delle nuove Leon hatchback e Sportstourer. Gli chiediamo il suo feedback e le differenze tra i due modelli. 

In quale modo la tua esperienza racing ti è stata d’aiuto nella messa a punto delle Leon stradali?
Quando fai uno sviluppo, devi soddisfare le priorità del progetto. Nel caso di un’auto da corsa, quello che conta è il tempo sul giro. Ma anche con le vetture di serie gli strumenti sono gli stessi. Quando curi la messa a punto della Cupra Leon stradale la finalità è un’altra: l’auto dev’essere in grado di trasmettere bene le sensazioni, dev’essere sincera, deve farti sentire la sportività, tanto quanto la sicurezza. Anche in questo caso cerchi di metterla alle corde sui tracciati più guidati, ma non puoi dimenticarti dell’utilizzo che se ne farà, magari autostradale, per molti km, dove a contare è il confort. Ho imparato che sulle auto stradali devi saper mettere insieme molte più variabili e che il lavoro è molto più complesso di quando devi cercare solo la prestazione pura. 

Tra berlina e station wagon ci sono differenze di assetto?
Sì, ci sono differenze che senti già all’inizio dello sviluppo, perché la Sportstourer è molto più lunga e ha una distribuzione dei pesi diversa. L’inerzia è maggiore quando impegni l’auto in velocità, in fase di tiro-rilascio, e questo è un tema da tenere in grande considerazione. Quando guidi una macchina, non è importante che sia la più potente, ma che sia gestibile, equilibrata nella guida di tutti i giorni, da parte di chiunque.

La station, quindi, ha una taratura dedicata delle sospensioni, un po’ più da “famiglia”?
Non solo quello, perché da una Cupra ti aspetti anche la prestazione, allora devi trovare un assetto diverso soprattutto al retrotreno, perché non sia pesante nella guida, non sia troppo morbido.

Su che cosa avete lavorato?
Su molle e ammortizzatori, soprattutto, e anche sulla rigidezza. Il telaio è lo stesso della berlina, ma puoi concentrarti sui silent block, sugli ammortizzatori e sulle molle, per poter dire alla fine che anche la station è una Cupra.

Il motore è importante: e qui c’è l’ibrido, oltre ai turbobenzina. Quali sono state le tue sensazioni sulla novità di gamma?
Con il plug-in è soprattutto la potenza che senti: quando i due motori spingono insieme, la sensazione di accelerazione è forte, perché la spinta elettrica è istantanea, quindi questa rapidità di risposta ti porta a credere di viaggiare ancora più forte. 

Il passo più lungo di cinque cm rispetto alla serie attuale come ha modificato il comportamento della vettura e il vostro lavoro nei test?
La senti un po’ più stabile, quindi bisogna lavorare per farla sentire reattiva come l’altra Leon, che era più corta. L’attuale andava benissimo, e quando stai lavorando sulla nuova generazione hai sempre in mente la “vecchia”, oltre alle migliori concorrenti sul mercato. Non volevamo perdere quelle prerogative, quindi abbiamo lavorato sull’avantreno, sulla risposta dello sterzo, più diretta, sul differenziale. E sull’assetto stesso, sugli ammortizzatori, perché quando arrivi in staccata e sei “caricato” sull’avantreno, è in quella fase che devi intervenire per cambiare la reattività. 

In frenata la Sportstourer mostra un po’ più di trasferimento di carico?
Sì, ma in senso longitudinale lo senti molto meno, in senso laterale invece la differenza è più grande. Queste auto hanno una ripartizione della frenata ben precisa, tramite l’Abs gestiscono da sole se in una certa frenata è preferibile puntare di più sull’asse anteriore o posteriore, e su quale ruota, la cui intensità di frenata è specifica. 

L'ibrida plug-in sarà un po’ più pesante delle versioni turbobenzina: la ripartizione dei pesi è stata studiata ad hoc?
Si è lavorato molto anche su questo, ma alla fine la presenza dei due motori sull’avantreno produce una massa maggiore, rispetto alle versioni benzina. E pure il differenziale elettronico, che funziona sfruttando i freni, è stato tarato in modo da tener conto di questo fattore. 

In che cosa avete migliorato la nuova Leon rispetto alla versione uscente? E che cosa ti piace di più?
La qualità di guida è molto migliore, la taratura degli ammortizzatori, insomma avverti che il feeling è superiore.

Le quattro modalità di guida sono ben spaziate?
Proviamo a farle così. Quindici giorni fa abbiamo fatto ancora un test specifico. Quello che avevo suggerito era di farle sentire ancora di più: ora, secondo me, c’è un cambiamento grande, però mi piacerebbe che in modalità Cupra si sentisse ancora di più estrema. Non so se poi lo approveranno così... io faccio una parte del lavoro, ma poi ci sono tanti specialisti che lavorano benissimo, e lo fanno molto meglio di me. Se fosse per me, opterei per una modalità Cupra molto estrema, perché mi piace così. La puoi scegliere, la modalità giusta, l’auto va benissimo in Comfort e pure in Sport. Se tu scegli di spaziare molto le modalità di guida, puoi raggiungere una clientela più ampia. Tutto, però, ha un limite.

C’è molta differenza, quanto a sensazioni e tenuta, tra i cerchi da 18” e da 19”?
Quelli da 19" ti danno una maggiore reattività, soprattutto quando ti trovi a metà curva, però alla fine anche l’estetica conta tanto, in questo caso. Ma sei fai un’analisi complessiva, con i cerchi da 18” perdi qualcosina in velocità, ma guadagni in confort. In molti casi le strade, fatte anche di irregolarità e di rallentatori, ti suggerirebbero di scegliere l’opzione più “piccola”, ma alla fine a tutti piace avere il cerchio più bello e performante. 

Quali sono state le piste dove avete testato le due Leon?
Sul Nordschleife, a Castellolí e nel sud della Spagna dove abbiamo una grande area test, poi, ma io non c’ero, i collaudatori sono andati anche sulla neve in Finlandia.

E il motore, che già andava bene e aveva una gran coppia in basso, è un po’ cambiato?
Sì, è cambiato, abbiamo guadagnato un po’ più in termini di arco d’utilizzo.

Arriva sempre a 7.000 giri?
Credo che si debba cambiare un po’ prima.

Perché - e questo lo diciamo noi - non ne ha bisogno.

COMMENTI

FOTO


VIDEO

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22535/2019-ford-mustang-mach-e-00312.jpg Ford Mustang Mach-E: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/news/video/ford-mustang-mach-e-ecco-com- News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22925/FAST LAP CORVETTE.jpg Il giro di pista della Chevrolet Corvette C8 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-giro-di-pista-della-corvette-c8 News

Servizi Quattroruote

quotazione

Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

Non ricordi la tua targa? Clicca qui

logo

assicura

Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

In collaborazione con logo

finanziamento

Cerca il finanziamento auto su misura per te!

Risparmia fino a 2.000 €!

In collaborazione con logo

usato

Cerca annunci usato

Da a

listino

Trova la tua nuova auto

Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

provePdf

Scarica la prova completa in versione pdf

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

Cerca