Nuovi Modelli

Citroën C4
La nuova generazione è anche elettrica

Citroën C4
La nuova generazione è anche elettrica
Chiudi

La Citroën ha diffuso le prime immagini della nuova C4 e della sorella elettrica ë-C4. Le informazioni complete sulla crossover saranno diffuse il prossimo 30 giugno, quando conosceremo i dettagli tecnici delle varianti benzina e diesel insieme a ulteriori informazioni sul modello a emissioni zero.

Da qui riparte il design Citroën. La C4 riprende la denominazione già utilizzata in passato per hatchback, berlina e monovolume, oltre che per la anticonformista Cactus, ma diventa un modello unico con forme che uniscono le caratteristiche delle hatchback e delle crossover compatte. Il suo compito è anche quello di introdurre nuovi stilemi che ritroveremo poi su altri modelli Citroën, come il taglio delle luci diurne a Led e della mascherina. L'assetto rialzato, la citazione degli Airbump nelle fiancate e le plastiche grezze su passaruota e paraurti sono tipiche del mondo delle Suv, ma dettagli come i grandi incavi sul cofano motore, lo spoiler posteriore e il taglio dei gruppi ottici strizzano l'occhio anche a una clientela più dinamica.

2020-Citroen-e-C4-04

Confort al primo posto. Gli interni rappresentano un capitolo totalmente nuovo del concetto Citroën Advanced Comfort. I sedili specifici, le sospensioni Progressive Hydraulic Cushions e la silenziosità tipica delle auto elettriche rendono la ë-C4 particolarmente confortevole, inoltre l'interfaccia utente è stata ridisegnata intorno a due display per strumentazione e infotainment e all'head-up display. La Citroën parla anche di una World Première per la zona di fronte al passeggero anteriore, senza però spiegare i contenuti di questo accessorio.

COMMENTI

  • Evil azionisti e dipendenti PSA conoscono le peculiarità di un marchio come Citroën e questa C4 "li contiene" tutti. D'altra parte sulla stessa linea di montaggio, oltre alle motorizzazioni benzina, diesel e elettrica di C4, ci saranno altri modelli PSA da produrre. Non ti preoccupare...
  • Incredible come PSA non abbia rispetto per i suoi azionisti e dipendenti: lanciare sul mercato un proprio del genere è una follia finanziaria.
     Leggi risposte
  • @ x Bond: hai ragione anche la DS5 è sovraccarica di linee ma a mio parere li funzionano molto meglio e il risultato lo trovo ben più armonico. Poi non ne faccio questione di quantità di linee infatti nello specifico ho anche aggiunto l'aggettivo sgraziate, per me ne puoi mettere anche in quantità basta che siano coerenti e che funzionino nel loro insieme..
  • Design moderno. Il Centro Stile PSA prenderà le redini del design di PSA-FCA, d'altronde non c'è paragone a livello stilistico, tra gli ultimi modelli dei due gruppi
     Leggi risposte
  • Anche l'occhio vuole la sua parte, verrebbe da dire . Niente da dire sulle pregevoli caratteristiche peculiari del marchio che senz'altro verranno rispettate anche in questo modello ma esteticamente la trovo veramente brutta e sovraccarica di linee sgraziate e lontana dalla elegante semplicità della vecchia GSA da alcuni citata, direi che non basta la linea del padiglione per ricordarla. Una nota di biasimo va alle luci della coda. Per me, negli ultimi anni l'unica Citroen esteticamente ben riuscita rimane la DS5.
     Leggi risposte
  • PicPsa ora dai anche dell'ignorante a chi ha una golf7 al peggio non c'è limite, a proposito golf è l'auto da cui provengono la maggioranza degli utente di Model3 tutta gente che pensava di aver comprato un TDI:-) interventi come i tuoi sono sempre ridicoli, vediamo se trovi qualche velina, di opinioni personali difficile che ne hai riguardo a psa, che ci dice come mai dopo aver abolito i comandi clima da c4 cactus flopss in poi....ora sono tornati a rimetterli su citroen?
     Leggi risposte
  • Mariano mi sa che "tu" non hai capito. Ho scritto: "...innovativo modo di disegnare una "berlina", non certo una "versione cross" della banale auto da cui deriva..." Da cosa deduci che abbia inteso: " Sintetizzando: se non vi piace non capite un ca...o."? Tanto è vero che ho scritto pure : "...Ma si sa Citroën ha fatto sempre discutere e "dividere", sennò non sarebbe una vera Citroën..." È ciò non vuol dire che non possa non piacere, anzi, è normale, visto che non si può parlare di "auto già vista" ma di qualcosa originale e, come tale, è giusto che ci sia chi la può apprezzare e chi meno. Così come è successo con la CH-R, auto, comunque molto venduta, avveniristica, da XXI secolo e non restyling trentennali. Giorni fa, tra l'altro, ho sentito un padre che diceva al figlio il quale ne ammmirava nuova nuova in un parcheggio: "Vedi, quest'auto è elettrica" solo perché era appena partita...E poi sono entrati in una Golf 7...ll macellaio di mia mamma avrebbe detto: "Signora, io non capisco l'ignorantità della gente" anche lui molto colto....
  • Se di CH-R, con la linea che si ritrova, ne hanno vendute a carrettate non mi stupirò se ne vendono molte anche di questa.
  • Questa C4 penso che riassuma in sé tutte le peculiarità di Citroën. Originalità, comfort, luce, vivibilità enfatizzando un tema caro al marchio, l'aerodinamica, brand il quale non fa nulla come gli altri. Coraggio....è proprio quello che manca soprattutto ai tedeschi. Certo chi preferisce la linea "squallida" di una Polo a quella di una "giovanile" C3 (in Italia molto più venduta...), è chiaro che non può che scrivere male su questo innovativo modo di disegnare una "berlina", non certo una "versione cross" della banale auto da cui deriva... Avrà i sedili e le sospensioni più confortevoli del segmento (e non solo visto il diagramma sospensioni della C4 Cactus II è sovrapponibile a quello di una A8 con sospensioni pneumatiche...) e ciò la mettete già una spanna su tutte le altre. In effetti, giustamente, molti ci vedono la GS (vedi terza luce laterale), berlina segmento C rivoluzionaria nella tecnica, nello stile che quest'anno compie 50 anni, auto con cui ci ho viaggiato 13 anni insieme a mio padre nel massimo confort per l'epoca. I "verdi" oggi vogliono l'elettrica, e qui c'è. Come ci sono i soliti detrattori "a priori" sul questo sito riguardo al brand. Di sicuro sarà da vedere e, soprattutto, provare dal vivo, di persona. Ma si sa Citroën ha fatto sempre discutere e "dividere", sennò non sarebbe una vera Citroën. Ma PSA sta pensando anche alle altre nuove prossime "berline" dalla tecnologica 308, alla "tedesca" Astra, all' "elegante e ricercata" DS4 e, se l'Europa non si mette contro la fusione tra PSA e FCA, pure Tipo e, perché no, Delta....
     Leggi risposte
  • Devo dire che bella non è, ma sarà che anche a me ricorda un pò la GSA che quando ero piccolo mi piaceva....per cui non riesco neanche a dire che è brutta:-), semmai non capisco molto il design del "giro fari" posteriori...da vedere dal vero, le proporzioni sono quelle della ottima nuova 2008 quindi sono ok.
  • Vista così sembra che l'abbiano appena recuperata da una scarpata. Concordo con Vin: esce incidentata dalla fabbrica
  • Solo io ci vedo una GSA rialzata e suvvizzata? Complessivamente non male, peccato che la linea sia stata caricata di inutili orpelli. Almeno, in foto sembra così, è da vedere dal vivo. Gli air-bump… li avrei preferiti più estesi come nella prima C4 Cactus, veramente utili nei centri commerciali, con la gente che c'è in giro.
  • troppo spigolosa. Un tempo ero un fanatico delle citroen, dalla DS21pallas ne abbiamo avute in tutto 14, di cui 5 visa, e 5 bx. Le scieglievamo per le sospensioni idrauliche le maggiori e per la semplicità, quindi affidabilità le minori. Ma da tempo le citroen non si distinguono più dalle altre, nè come linea nè come meccanica. Questa C3 è simile a tutte le altre specie alle audi.
  • la solita stramberia francese...
  • in foto un po' barocca, ma come tutte le citroën va vista dal vivo... di sicuro almeno ci provano. PSA è l'unica che tenta strade almeno leggermente fuori dal solito. Con le 3008 e 5008 gli è andata benissimo, anche con Opel dovrebbe arrivare a breve una rivoluzione. Il vero cliente citroën sopporta tutto tranne la banalità. Altrimenti si prende una VW o Audi.
  • Aspetto di vederla dal vivo, giudizio provvisorio..... Boooohhh... Da certe angolazioni sembra anche piacevole. Però non capisco il senso dei fari posteriori... Comunque in un mondo di auto tutte uguali bisogna dare un voto positivo al coraggio
  • stranamente mi piace. la trovo abbastanza originale in un momento storico in cui il piattume la fa da padrone
  • Ci vuole un certo coraggio e una buona dose di follia per decidere di affossare un tot di milioni di Euro per produrre una roba simile di questi tempi. IMPAVIDI !!!
  • Citroen è l'unico generalista che innova nel design quindi inutile attendersi qualcosa di omologato alla massa dei costruttori come un qualunque crossover o C-Suv. Sembra comunque abbastanza pulita, soprattutto in fiancata. Il musetto è bello elaborato e potrà piacere o meno, ma il posteriore! quale tormento di linee e volumi! Magari verrà apprezzata proprio per questo. Abitacolo più prudenziale, visto il segmento di appartenenza. Poco appeal in generale, ma potrebbe anche vendere per coerenza con l'immagine del marchio sempre apprezzatissimo dai suoi aficionados. Vedremo da noi quando giungerà. Ad maiora.
  • Dopo il primo episodio "vorrei una Q5" interpretato da DS7, ecco a voi "mi piacerebbe essere un Q3 sportback"...con i soliti tristi risultati estetici, anche negli interni. Come qualcuno ha già detto la continua ricerca dell'effetto wow porta a realizzazioni grottesche che infatti nella generazione successiva vengono definitivamente cancellate e rifatte ad capo.
     Leggi risposte
  • Ci sono diverse soluzioni intelligenti, per esempio le portiere anteriori escono già incidentate dalla fabbrica, così in caso d'incidente successivo non si nota la deformazione della lamiera e si risparmia il carrozziere...... (-_-) ..... Cmq (ritornando seri), al solito aspetto di vederla dal vivo per un giudizio estetico, diciamo che almeno negli interni non c'è quell'i_cockpit col volantino sulle ginocchia che invece hanno le Peugeot, e che con me risulta incompatibile.....
  • C'era una volta l'eleganza...
  • qui la vera rivoluzione è che citroen ha dato la possibilità di aprire i finestrini posteriori, almeno così sembra
  • Ogni nuovo modello in citroen inauguar un nuovo corso stilistico per design interno ed esterno, ma perchè??? Le auto dopo 3 anni sul mercato sono già vecchie e infatti la tenuta del valore è imbarazzante. Parlando del modello in questione, frontale carico e importante, molto più aggressivo e lontano dalle linee giocattolo degli altri modelli. Posteriore sconcertante, un abominio. Interni anche troppo sobri per il brand e alcune cose ricordano troppo altri modelli qua e là..addirittura per la zona clima la Stelvio. In generale la linea mi ricorda invece la Q3 sportback..
  • Mi sembra di leggere troppi giudizi un pò ingenerosi nei confronti della nuova C4 che per esempio non leggo quando si parla di Tesla 3 che ha un estetica assolutamente anonima e degli interni veramente poveri paragonati ad un auto da 60.000 euro. Qui la grossa novità è la versione elettrica e aspettiamo i dati per valutarne i contenuti e pure i costi. Mi sembra una importante evoluzione migliorativa rispetto a c4 e soprattutto C4 cactus .
     Leggi risposte
  • Altro giro altro regalo....stavolta sono ricomparsi i comandi clima...
  • D'accordo che il bello è soggettivo... Ma mi chiedo alla Citroen, dove trovano i designer, specie per il muso delle macchine. Un altra (solita) accozzaglia di cose senza nessun senso...
  • Quelle horreur !
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21877/poster_0071.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-3 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21876/poster_007.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21872/DDB C3 AIRCROSS DAY 2 - ROBERTO.00_00_31_13.Still0021.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21869/_DSC6854.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-1 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21711/poster_9807e260-7796-4fcc-88ae-b48cc163d264.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 5 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-rac3-edition-day-5 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21705/poster_002.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-rac3-edition-day-4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21702/poster_300050cb-5f18-47ee-870e-9fed44773360.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-rac3-edition-day-3 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21697/poster_008.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-rac3-edition-day-2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21693/poster_00612.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-rac3-edition-day-1 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21449/poster_004.jpg A Ginevra con Paolo Massai: l'aerodinamica delle auto da corsa http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/paolo-massai-auto-sportive-mp4 Eventi

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca