Nuovi Modelli

Skoda Fabia
Nuovi bozzetti anticipano lo stile della quarta generazione

Skoda Fabia
Nuovi bozzetti anticipano lo stile della quarta generazione
Chiudi

La nuova Skoda Fabia non ha quasi più segreti. Dopo aver anticipato molte caratteristiche della quarta generazione della sua segmento B, tra cui le dimensioni e la gamma motori, la Casa boema ha diffuso anche alcuni bozzetti che svelano nuovi dettagli sul design esterno della cinque porte, il cui debutto è previsto a maggio.

Aerodinamica attiva. Il primo sketch mostra la sezione frontale dell’auto, caratterizzata da linee marcate e da elementi ripresi dai più recenti modelli del costruttore, come la calandra composta da listelli neri verticali e incorniciata da una finitura cromata. Dal disegno si nota anche un cofano solcato da profonde nervature. La Skoda, inoltre, ha specificato che la presa d’aria inferiore, delimitata dai due fari fendinebbia, sarà dotata di aerodinamica attiva: gli shutter, infatti, si apriranno solo quando sarà necessario, mentre per la maggior parte del tempo rimarranno chiusi per migliorare l’efficienza e ridurre la resistenza all’avanzamento.

2021-skoda-fabia-sketch-02

Linee tese e nuove proporzioni. Il secondo bozzetto ritrae invece la fiancata della vettura, dove, oltre alle linee nette e decise, spiccano i grandi cerchi dal design aggressivo e lo spoiler posteriore particolarmente pronunciato che, insieme ai finlet laterali, promette un ulteriore miglioramento dell’efficienza aerodinamica. In generale, questa angolazione ci consente di apprezzare le proporzioni della nuova Fabia, ottenute grazie all’adozione della piattaforma Mqb-A0, già impiegata per le cugine Seat Ibiza e Volkswagen Polo, entrambe oggetto di un recente restyling. Grazie al nuovo pianale, l’auto sarà più lunga di 111 millimetri e più larga di 48 millimetri rispetto alla generazione attuale e potrà contare su un bagagliaio dalla capacità ampliata di 50 litri.

Focus sui fari. Le ultime due immagini si concentrano sui gruppi ottici a Led. Quelli anteriori hanno un design sottile e sono caratterizzati da una firma luminosa composta da una luce diurna a "L" e da due proiettori esagonali, mentre quelli posteriori ricordano molto le soluzioni già presenti sugli altri modelli della Skoda, con una forma spigolosa e filante contraddistinta dalla tipica texture "Crystal Design" della Casa boema.

COMMENTI