Nuovi Modelli

Maserati Levante e Ghibli
Il Tridente omaggia Fangio con l'edizione speciale F Tributo

Maserati Levante e Ghibli
Il Tridente omaggia Fangio con l'edizione speciale F Tributo
Chiudi

In occasione del Salone di Shanghai, la Maserati ha presentato la Ghibli e la Levante F Tributo Special Edition. La denominazione di questa serie limitata è un omaggio a Juan Manuel Fangio, il celebre pilota che nel 1954 ha portato al debutto in Formula 1 la Maserati 250F, un'auto passata alla storia grazie ai suoi numerosi successi sportivi. La Casa modenese, però, non ha ancora comunicato quanti esemplari verranno realizzati, né a quali mercati saranno destinati.

Rosso e Blu dedicati. Per unire idealmente il passato e il presente, il Tridente ha scelto per le sue vetture due colori di carrozzeria creati appositamente, Rosso Tributo e Azzurro Tributo, abbinati alle pinze freno gialle e al badge nero lucido specifico sul parafango anteriore. Le tinte richiamano sia il colore della 250F da corsa, sia il blu e il giallo tipici della città di Modena. La dotazione di questi allestimenti speciali include anche i cerchi di lega da 21" in due finiture diverse: Anteo Black sulla Suv e Titano Nero lucido sulla berlina. All'interno, invece, entrambe le vetture presentano gli stessi rivestimenti di pelle Pienofiore nera con cuciture a contrasto rosse o gialle. 

COMMENTI

  • Non sono mai tenero nei giudizi sulla ex FCA (anche perchè i fatti parlano chiaro), ma in questo caso non mi sento di criticarne l'operato. Le "F Tributo" sono cmq delle versioni aggiuntive che servono a tenere vivo l'interesse mediatico sui 2 modelli e non vanno ad intaccare l'offerta preesistente, poi è stata realizzata la MC20 e arriverà la Grecale, su Maserati stanno investendo contrariamente agli altri marchi, i quali, si che avrebbero ragioni a lamentarsi (segnatamente Alfa Romeo che ha pagato lei per prima questo spostamento tecnico/finanziario su Maserati)....
  • Bene per la Ghibli, ma veder dedicare una SUV a un grande dell' automobilismo sportivo come è stato Fangio, mi mette una tristezza infinita
  • Tante serie speciali e pochi modelli, in stile Fiat
  • Quello che deve far pensare è il potenziale di questi modelli e del marchio. A distanza di così tanti anni sono ancora stupende. Stupende e abbandonate a sé stesse. Pensa se Maserati avesse goduto di un management e (soprattutto) investimenti degni del rango. Io continuo sempre e comunque ad avere un debole per queste modenesi.
     Leggi le risposte
  • One of the best brand car in all around the world with tremendous history from the Formula 1 from the sea racing clubs from the horse racing teams & excellant ambassandor of the highest car class with bohemian racing aura.
  • SI RASCHIA IL FONDO DEL BARILE...
     Leggi le risposte
  • Toh, una serie speciale fatta co colori di carrozzeria e cerchi. Non ci avevano mai pensato prima e son sicuro che questa novità senza precedenti contribuirà in modo determinante a spingere le vendite