Nuovi Modelli

Hyundai Casper
Ecco la crossover urbana per la Corea

Hyundai Casper
Ecco la crossover urbana per la Corea
Chiudi

La Hyundai ha presentato in Corea la Casper, un modello inedito dedicato al mercato locale. Il design è uno dei temi principali del progetto e contribuisce a dare personalità alla vettura, che ha le proporzioni di una crossover di segmento A, per una lunghezza di 3,59 metri totali. Le plastiche grezze posizionate su paraurti e passaruota evocano lo stile delle Suv, così come i parafanghi bombati. Sono invece caratteristiche peculiari di questo modello la linea di cintura interrotta tra le due portiere, l'assenza di una terza luce laterale e la scelta di nascondere le maniglie posteriori sul bordo laterale della portiera. 

Due frontali per due motori. I gruppi ottici a Led, sdoppiati su due livelli sia davanti che dietro, riprendono un motivo stilistico già visto su altri prodotti del marchio coreano. Il frontale, poi, propone tratti stilistici specifici in base alla motorizzazione: oltre al 1.0 aspirato da 75 CV, è infatti prevista la variante turbo da 100 CV, che sfoggia una mascherina dedicata. Per tutte le varianti, la trasmissione è automatica, e non manca il selettore per le modalità di guida.

Anche il sedile del guidatore si ribalta in avanti. L'abitacolo offre soluzioni che ne esaltano la praticità in relazione allo spazio. I sedili anteriori sono infatti realizzati con una sorta di panca unica divisa dai portabicchieri e bracciolo, e hanno due schienali regolabili separatamente e ribaltabili in avanti per creare una sorta di living. Il divano posteriore scorre di 160 mm e può essere inclinato fino a 39 gradi: nella posizione più avanzata, permette al bagagliaio di raggiungere una capienza di 301 litri, mentre, sfruttando le altre potenzialità degli interni, è possibile caricare oggetti lunghi fino a 2,05 metri di lunghezza. La plancia è composta da due display per strumentazione e infotainment. La console centrale sospesa ospita i comandi secondari e quello del cambio automatico.

2021-hyundai-casper-04

Adas da grande. Il fatto di posizionarsi all'ingresso della gamma Hyundai per il mercato coreano non impedisce alla Casper di integrare accessori da categoria superiore. Sono infatti previsti accessori come il tetto aprile, il sedile riscaldato e ventilato per il guidatore, il climatizzatore automatico e la retrocamera ad alta risoluzione. Inoltre, tra gli Adas spiccano il cruise control adattivo, la frenata automatica, il rear cross-traffic collision prevention assist, il lane departure prevention assist, il lane keep assist e gli abbaglianti automatici. 

COMMENTI

  • Auto perfetta, soprattutto per una grande e caotica città come Roma, automatica con anche una versione un po’ più spinta (100cv). IMPORTATELA
  • Una scatoletta ottima per il tonno o la passata di pomodoro. Pronta per il mercato giapponese delle keicar
  • Veramente simpatica speriamo arrivi anche in Europa.
  • Macchina intelligente, a riprova del fatto che con acume e buona volonta', anche in poco piu' di 3,50 m. si possono' fare cose valide e interessanti. Non si dice pero' se la importeranno in Europa/Italia, dove potrebbe essere valida alternativa alla obsoleta Panda...
     Leggi le risposte
  • Ma hanno pagato il copyright alla Suzuki per la Ignis?
  • Mi ricorda molto, come filosofia, la vecchia panda...
  • POTREBBE ANDARE ... MA PURTROPPO MANCA IL PREZZO !!
     Leggi le risposte