Nuovi Modelli

Mitsubishi ASX
Un teaser annuncia la prossima serie, in Europa nel 2023

Mitsubishi ASX
Un teaser annuncia la prossima serie, in Europa nel 2023
Chiudi

Durante la conferenza di presentazione della strategia aggiornata della Renault Nissan Mitsubishi Alliance è stato mostrato un teaser della seconda generazione della Mitsubishi ASX, con cui la Casa giapponese smentisce di fatto il disimpegno dallo scacchiere del Vecchio continente. La nuova serie della crossover giapponese, venduta fino ad oggi in oltre 380.000 esemplari, debutterà nel 2023 e sarà cruciale per rafforzare la presenza del marchio nipponico sul mercato europeo. La  nuova ASX sfrutterà la piattaforma modulare Cmf-B comune ai modelli Renault Captur ed offrirà anche powertrain hybrid e plug-in hybrid. Per sfruttare al massimo le sinergie interne al gruppo la ASX sarà prodotta nello fabbrica spagnola di Valladolid.

2019-Mitsubishi-ASX-006

Nella foto, la Mitsubishi ASX attuale

Il frontale apre a un nuovo corso stilistico. L'unica immagine disponibile conferma la volontà della Mitsubishi di riaffermare una propria, rinnovata identità stilistica: al momento si vede solo una parte del frontale, e in questo dettaglio gli elementi distintivi non mancano. Oltre ai passaruota molto sagomati, si nota infatti il grande logo Mitsubishi circondato da elementi luminosi, divisi in tre sezioni principali, convergenti verso il centro. Si tratta di una sostanziale trasformazione dell'attuale frontale Dynamic Shield, che già con la elettrica Airtrek riservata alla Cina ha trovato una nuova interpretazione

COMMENTI

  • Casa seria che fà macchine serie...