Alpine Al volante della A110 Première Edition

Carlo Di Giusto da Aix en Provence, Carlo Di Giusto
Alpine
Al volante della A110 Première Edition
Chiudi
 

"Caro Babbo Natale, quest’anno sotto l’albero vorrei trovare un’Alpine A110: sono stato molto bravo e me la merito"... Scherzi a parte, anche volendo, se ne riparla a fine 2018, perché le prime 1.955 macchine, le Première Edition sarebbero, sono andate nei primi cinque giorni di prevendita. Così, a scatola chiusa, senza neanche sentire il parere di chi l’ha guidata. Tipo noi. Ci sono bastati quanti? Tre, forse quattro chilometri per innamorarcene. Certo, quelli della mia età che l’Alpine l’hanno avuta da piccoli (scala 1:24, della Polistil, blu Francia), sono in qualche modo “predisposti” e oggi, al cospetto della nuova A110 è un po’ come tornare bambini. In effetti, il divertimento è quello, è cambiata solo la dimensione del giocattolo. Ora, a scanso di equivoci, non ho nessuna intenzione di definire “giocattolo” quest’Alpine A110: anzi, è una macchina maledettamente seria, da prendere sul serio e progettata seriamente, con la competenza di chi le auto sportive le sa fare. Lo capisci alla prima curva, al primo angolo di sterzo, al primo tocco sul pedale del freno. E se non fosse chiaro abbastanza, alla prima volta che affondi il pedale del gas.

Lo sterzo è precisissimo, rapido, sensibile: infila il muso della macchina con chirurgica accuratezza, consentendo al guidatore di seguire la traiettoria impostata con tolleranze bassissime. Anche gli altri comandi sono dello stesso tenore: il pedale del freno ha una modulabilità eccellente e sembra dosare la forza frenante un bar alla volta. Ce lo mostra l’apposito indicatore sul cruscotto digitale, che offre una panoramica completa sulle attività in background dell’A110: percentuale di apertura della farfalla, pressione di sovralimentazione, finanche coppia e potenza istantanea. Oltre a giri e velocità, entrambi valori che salgono in un crescendo entusiasmante, assecondati da una trasmissione puntuale, istantanea e raccordata, quasi senza interruzioni di coppia motrice.

2017 - ALPINE A110 drive tests in Aix-en-Provence region

L’Alpine non è un’auto estrema, non lo è neppure in un ipotetico, possibile, utilizzo quotidiano: le sospensioni a doppio triangolo, coadiuvate da un corpo vettura leggero (1.103 kg) assorbono bene le asperità e, guidandola sulle strade sconnesse del sud della Francia, si ha la netta percezione di stare su un’automobile compatta e tutt’altro che rigida. Di sicuro, questa è una macchina curata, anche nell’abitacolo, che non è per niente angusto (a differenza della sua antenata storica), impreziosito dai bellissimi e comodi sedili Sabelt. Il confort, anche acustico, è di alto livello, pure a velocità autostradali.

2017 - ALPINE A110 drive tests in Aix-en-Provence region

Magari si dovrà imparare a ridurre le dimensioni del proprio bagaglio, ma i sacrifici finiscono qui, anche se i vani sono due, uno davanti e uno, più piccolo, dietro. Piuttosto, in modalità Sport, s’apprezza il sound del quattro cilindri di derivazione Espace: il motore è potente, vivacissimo, cattivo al punto giusto e accoppiato a una trasmissione che snocciola le marce, sette, come un rosario, con una velocità che non diresti. Magie del fine tuning. Tanto che ci siamo dimenticati di approfondire il tema dell’impianto Hi-Fi firmato Focal. Andrà sicuramente bene anche quello, possiamo fidarci.

gbvalli bb

Un gioiello! Bellissima , sportiva, dinamica, elegante, e utilizzabile anche per gli spostamenti quotidiani. Direi meno estrema ma più pratica e comoda della 4C, forse più vendibile.

COMMENTI

  • Un gioiello! Bellissima , sportiva, dinamica, elegante, e utilizzabile anche per gli spostamenti quotidiani. Direi meno estrema ma più pratica e comoda della 4C, forse più vendibile.
  • fantastica alpine: una vettura che riconcilia con l'automobilismo. proprio quest'ultima caratteristica, secondo me, la rende un'auto da utilizzare tutti i giorni, pur con le limitazioni e i sacrifici che può richiedere.
     Leggi risposte
  • parlando di peso, la Alpine dichiara un peso in ordine di marcia di 1103 kg. La versione della 4C Coupè che vednono in Canada. ha un peso in ordine di marcia dichiarato di 1118 kg (15 kg in più...). Gran bel risultato, per la Alpine (che è tutta di alluminio), che vuole essere un avettira non troppo estrema ma colmunque leggerisssima
  • comunque più la guardo, più mi piace: sarà che io son vecchio e mi ricorda le Alpine A110 dei tempi che furono, ma è davvero una macchinetta con potere di attrazione notevole, che mi piacerebbe molto avere.
  • Forse per Fca il marchio più adatto per realizzare una piccola granturismo accessibile a un più vasto pubblico penso sia più Abarth, per non sovrapporsi con la 4C che è tutt'altra auto rispetto a questa.
  • Onestamente l'estetica di questa macchina non mi fa per nulla impazzire, gli interni invece non mi sembrano male. Più in generale anche avendo la possibilità di acquistare un'auto sportiva compatta non ci farei un pensiero ( forse perché possiedo una Renault e non ne sono entusiasta...chissà..)
  • Cmq ricordo che la pluricitata Alfa 4C è omologata in deroga e come tale non può essere venduta nella UE in più di 1.000 esemplari all'anno, questa Alpine ne ha venduti il doppio in 5 giorni è difficile considerarle concorrenti dirette ..... Poi come ebbi modo di scrivere giorni fa, il mercato francese ha "fame" di auto sportive autoctone che mancano nei saloni da tanto tempo, dunque i primi esemplari sono andati a ruba ed era facile da prevedere, il difficile verrà dal 2° anno di commercializzazione in poi, quando la produzione andrà a regime e allora trovare sempre i clienti per tutti gli esemplari usciti dalla fabbrica diverrà più complicato. Anche il confronto con Cayman (ma anche Boxster) esiste solo sulla carta, Porsche è un player globale che vende in tutto il mondo, Renault su molti mercati incontrerà delle difficoltà non da poco a proporre un marchio che ai più non dice nulla....
     Leggi risposte
  • Un bel giocattolino. Sicuramente meno estremo d 4C e Lotus ma direi un buon compromesso.
  • E' finalmente una granturismo di taglia media , non sono necessari 600 cavalli per divertirsi . E' vero l'alfa è piu estrema e scarna ( e leggera) ma fca potrebbe farne una versione più rfinita e di classe ... e avrebbe anche il marchio adatto magari avrebbe la stessa "allure " della francese
  • beh, il dietro non è un granchè, ma anche dietro ricorda molto la A110 originale, di cui è comunque un bel redesign. Complessivamente pare una vettura piacevole. Hanno fatto bene (secondo me) a renderela vivibile e confortevole per poterla usare tutti i giorni senza troppe rinunce, perchè auto troppo estreme non trovano poi clientela.
     Leggi risposte
  • particolare e un tipo d'auto davvero interessante per i miei gusti....credo sia sullo stile 4C anche se l'alfa è sicuramente piu estrema. Certo che in alfa bastava poco, fatto il gioiello che ha fatto, dargli degli interni "modaioli e tecnologici" invece che lasciarlo un oggetto quasi da pista.
     Leggi risposte
  • Fosse anche bella, sarebbe perfetta.
  • per questa potrei indebitarmi...
  • sembra un'Alpine A220 incrociata con una Vaillante:quindi una bella auto,un po' troppo retro' per i miei gusti.interessanti il peso(un'auto sportiva deve,per prima cosa,pesare poco,non avere uno sproposito di cavalli:il rapporto peso-potenza e' fondamentale)e che abbiano cercato di fare un'auto godibile anche nell'uso quotidiano.mi sfuggono comunque i paragoni con le varie Porsche 981,987,ecc..
  • bella e seducente, aspetto di poterla toccare con mano e fare un test drive
  • Il cinquantenne collega e'rimasto fulminato dall' Alpine come lo sono stato io (classe '44) perche' - secondo me - la Renault blu e' un' auto 'femmina', con belle curve, un volto affascinante e con un ''sapore'' francese. Pero' il 'grosso 'didietro''e' davvero bruttino...ma mentre si guida non si vede. (A quando le strisce bianche da rally?)
  • Vorrei fare i miei complimenti a tutti quelli che acquistando un'auto dicono "Il marchio è importante". Gli uffici marketing delle aziende devono a voi il loro stipendio, sono felicissimi che voi esistiate.
     Leggi risposte
  • Non male. Ma la 4C resta, a mio avviso, anni luce avanti, sia per blasone che per peculiarità tecniche e vocazione sportiva. Sicuramente l'Alfa è più estrema, per impostazione progettuale, e probabilmente queste due auto avranno target differenti. Ad ogni modo, non male questa Alpine.
  • Signori miei tenetevi le vostre bellissime Porsche.., vi consiglio pero' di leggere una prova dedicata alla new Alpine A110 su EVO , ecco quello che dicono : In poche parole, pensiamo che l'A110 potrebbe essere un coupé sportivo migliore della 718 Cayman, punto e basta. ..., ma lo intendiamo veramente sul serio... :)
     Leggi risposte
  • Mi tengo la mia Porsche Cayman 981. Anche il "marchio" vuole la sua parte.
     Leggi risposte
  • il posteriore chi l'ha disegnato? orripilante
     Leggi risposte
  • il posteriore chi l'ha disegnato? orripilante
  • inguardabile, oltre ad essere un mix di altre auto a caso tipo carrera targa
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20571/poster_005.jpg Il video ufficiale da Balocco dell'FCA Capital Markets Day 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-video-ufficiale-da-balocco-dellfca-capital-markets-day-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona