Primo contatto

Peugeot 208
Al volante della Puretech 130 Eat8

Peugeot 208
Al volante della Puretech 130 Eat8
Chiudi

Non vuole passare inosservata, la nuova Peugeot 208: lo suggeriscono i suoi "canini" luminosi, che fanno da luci diurne, e la fascia nera a tutta larghezza presente in coda. Sono due degli elementi stilistici preponderanti del modello, erede dalla 205 del 1983 nonché ultima evoluzione delle compatte del Leone, vendute in oltre 22 milioni di unità. Per quanto riguarda i propulsori, sin dal lancio saranno disponibili tre differenti alimentazioni: benzina, diesel ed elettrica (della EV vi parleremo nelle prossime ore), con potenze da 75 a 136 CV. Cinque gli allestimenti: Like, Active, Allure, GT Line e GT, con gli ultimi due dotati di proiettori full Led. I prezzi oscillano dai 14.950 euro della versione entry-level agli oltre 38.000 della EV nell'allestimento top di gamma GT Line: la commercializzazione inizierà a novembre.

Comoda... Lunga quattro metri e cinque centimetri, la 208 è costruita sulla piattaforma modulare Cmp (Common Modular Platform), più leggera di circa 30 kg rispetto a quella del modello uscente. Un bel biglietto da visita, specie se dentro al cofano c'è il tre cilindri 1.2 PureTech da 130 CV, al vertice dell'offerta endotermica e abbinato al cambio automatico Eat8. Nella guida più rilassata la 208, in allestimento GT Line con cerchi da 17” diamantati, risulta confortevole e ben insonorizzata, assecondata dall'ottimo lavoro della trasmissione che fa scivolare via un rapporto dietro l'altro.

...più che sportiva. Marciando in scioltezza, si apprezzano le doti di assorbimento dell'assetto e la generosa coppia del propulsore (230 Nm a 1.750 giri/min). Quando si va di fretta, invece, la resa è meno convincente: gli inserimenti in curva sono rapidi, ma avrei preferito sospensioni più rigide e uno sterzo con maggior feedback e più preciso ai piccoli angoli. In compenso, il motore è elastico e non disdegna la parte alta del contagiri. Ci penserà la versione sportiva a far meglio: arriverà in una veste totalmente inedita, assicura la Peugeot.

2019-Peugeot-208-04

Bello quel cruscotto. Il colpo d'occhio sugli interni è appagante: il design della plancia gioca con forme, volumi e dettagli di stile. Nel complesso la realizzazione è discreta, nonostante i pannelli delle portiere e la parte inferiore della plancia prevedano plastiche rigide che finiscono per stonare con altri dettagli di elevata fattura. La posizione di guida divide nei giudizi: è ampiamente regolabile e sfrutta sedili che assicurano un buon supporto. Tuttavia, in molti casi (e a prescindere dalla taglia del guidatore) la corona del piccolo volante finisce per nascondere la strumentazione digitale tridimensionale olografica. Quest'ultima, peraltro, visualizza indicazioni che si avvicinano virtualmente allo sguardo del guidatore in funzione della loro urgenza, a tutto vantaggio della sicurezza.

2019-Peugeot-208-10

Infotainment su misura. Al centro della plancia c'è il touchscreen dell’infotainment, disponibile nelle misure da 5", 7" o 10" in base al livello di allestimento e compatibile con i più diffusi smartphone: ha tutto quel che si desidera su un impianto di ultima generazione, condito da una bella grafica. Non mancano la ricarica a induzione e le prese Usb (fino a quattro, di cui una di Tipo C). Pratici i vani portaoggetti ricavati nella zona della plancia e alla base della stessa.

Curata la sicurezza. Completa la dotazione elettronica di sicurezza e ausilio alla guida (di serie o a pagamento): ci sono il cruise control attivo, la frenata automatica di emergenza con rilevamento dei pedoni e dei ciclisti, il lane keeping e il Park Assist con funzione perimetrale Flankguard (solo con cambio automatico Eat8): il sistema gestisce automaticamente lo sterzo, l’accelerazione e il freno per entrare e uscire dai parcheggi. Presenti pure l’avviso di superamento involontario della corsia, il monitoraggio della stanchezza del conducente e il riconoscimento della segnaletica stradale.

COMMENTI

  • Scusate, solo per una curiosità mia. Mi dite a cosa è dovuta la presenza di un fronte anti peugeot, e non anti seat, anti toyota, anti quello che volete voi? Non mi rispondete perchè sono auto che non valgono niente, perchè non sta in piedi. Io parlo da possessore o ex, tra l'altro, di audi, di mercedes, ma anche di peugeot. e se considero, e mi pare opportuno farlo, i prezzi di acquisto, facendo una valutazione di tutto, non mi pare che ci sia una ragione biettiva per denigrare (poi capisco che in molti non sanno esprimersi altrimenti) in modo così feroce una marca che, a quanto pare, non va così male
  • Attenzione Attenzione Attenzione se comprate il modello base i dentoni da tricheco a led non ci sono ma aggiungono delle belle coperture in plasticaccia grezza così come i passaruota neri ❤️
     Leggi risposte
  • Ho una Audi A1TDI, per me e una figata, sia per prestazioni il 3 cilindri spinge e non è per niente rumoroso, per finitura doppia vernice ed interni , sono rifiniti molto bene , anche senza andare nella versione super. Audi, per sempre.
     Leggi risposte
  • Personalmente mi piace e forse è la migliore della categoria. Design in stile Peugeot, e direi abbastanza personale. Gli interni li trovo molto belli e ben fatti (molto meglio di quelli della Polo). La plancia può piacere o no, per via della soluzione adottata, ma comunque si discosta dalla concorrenza anonima. I motori 3 cilindri non li apprezzo, ma devo dire comunque, che avendo usato questo motore su una 308 sw aziendale, ne sono rimasto positivamente sorpreso. Spinge bene e ha una risposta immediata. Consumi bassi. Suono da 3 cilindri, ma con tonalità cupe piacevoli.
  • Qui si tratta di un automobile francese.., lo si capisce al volo dal commento del giornalista : per quanto riguarda il cruscotto nel complesso la realizzazione è discreta.. ? Toni molto paccati e poco entusiasmanti ..chiaro non è una Volkswagen.. In poche parole per fare un confronto ecco un altro giornale : Pregi > Finiture. Gli interni sono molto curati per un'utilitaria. > Maneggevolezza. L'auto è rapida e precisa fra le curve. > Motore. Il 1.2 regala un brio quasi sportivo a questa piccola... Vi consiglio vivamente di confrontare differenti prove in merito...
     Leggi risposte
  • bella esteticamente, peccato per il volante da go-kart che continua a coprire la strumentazione e veramente assurda la mancanza di un cambio manuale 6 marce su un auto sportiva
  • bella esteticamente, peccato per il volante da go-kart che continua a coprire la strumentazione e veramente assurda la mancanza di un cambio manuale 6 marce su un auto sportiva
  • assurda la scelta di continuare a coprire parte della strumentazione con il volante da go-kart solo per andare controcorrente nel posto guida, ancora più assurda non dare la possibilità di montare il cambio manuale 6 marce su un'auto sportiva. ancora una volta il marketing vince sulla passione di guida. peccato, bella estetica ma un'occasione persa
  • assurda la scelta di continuare a coprire parte della strumentazione con il volante da go-kart solo per andare controcorrente nel posto guida, ancora più assurda non dare la possibilità di montare il cambio manuale 6 marce su un'auto sportiva. ancora una volta il marketing vince sulla passione di guida. peccato, bella estetica ma un'occasione persa
  • assurda la scelta di continuare a coprire parte della strumentazione con il volante da go-kart solo per andare controcorrente nel posto guida, ancora più assurda non dare la possibilità di montare il cambio manuale 6 marce su un'auto sportiva. ancora una volta il marketing vince sulla passione di guida. peccato, bella estetica ma un'occasione persa
  • Macchina molto bella, sia fuori che dentro, un velo pietoso invece alla versione base, la like che invece dei denti a led ha il plasticone, probabile che faccia molto successo e se la vedrà ad armi pari con Clio.
  • La nuova A1 nel posteriore è davvero brutta e sgraziata...
  • Ennesimo prodotto che dimostra quanto PSA si stia "ispirando" ad Audi.. la Ds7/Q5, ora la 208/A1.. al Pic gli verrà un cortocircuito mentale.
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21884/poster_004.jpg Peugeot 2008: vuole fare la grande http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/peugeot-2008-vuole-fare-la-grande Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21878/poster_005.jpg Diario di bordo: Citroen C3 Aircross BlueHDi 120 Shine - Day 5 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-aircross-bluehdi-120-shine-day-5 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21864/508 thumb.jpg Peugeot 508 SW: pronta a sfidare le tedesche http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/peugeot-508-sw-pronta-a-sfidare-le-tedesche Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21815/poster_004.jpg Diario di bordo: Peugeot 3008 1.6 Puretech 180 - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-peugeot-3008-sciarra-day-2-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21809/poster_006.jpg Diario di bordo: Peugeot 3008 1.6 Puretech 180 - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-peugeot-3008-roberto-mp4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21404/WhatsApp Image 2019-03-05 at 18.56.24.jpeg Nuova Peugeot 208, GT Line ed elettrica. Tutti i dettagli http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/nuova-peugeot-208-gt-line-ed-elettrica Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21237/poster_007.jpg Diario di bordo: le ultime 5 cose da sapere sulla Peugeot Rifter (Day 5) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-le-ultime-5-cosa-da-sapere-della-peugeot-rifter-day-5- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21234/poster_004.jpg Diario di bordo: in fuoristrada con la Peugeot Rifter (Day 4) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-in-fuoristrada-con-la-peugeot-rifter-day-4- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21220/poster_007.jpg Diario di bordo: a fare la spesa con la Peugeot Rifter (day 3) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-a-fare-la-spesa-con-la-peugeot-rifter-day-3- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21216/_DSC0176.jpg Diario di Bordo: scopriamo la nuova Peugeot Rifter BlueHDi 130 GT Line (Day 1) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-scopriamo-la-nuova-peugeot-rifter-day-1- Prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca