Ferrari Roma: motore, prestazioni e primo contatto su strada - Quattroruote.it
Primo contatto

Ferrari Roma
Su strada con la Rossa che non c'era - VIDEO

Ferrari Roma
Su strada con la Rossa che non c'era - VIDEO
Chiudi

La Ferrari Roma ti conquista subito, con le sue linee che strizzano l’occhio a capolavori immortali come la 250 GT Lusso o la 275 SWB. E questo spiega anche il nome, che è un omaggio alla dolce vita. Le sue ambizioni di conquista sono però più ampie e, per certi versi, più prosaiche: il suo compito, dichiaratissimo, è di formare una nuova schiera di clienti, persone che una Ferrari l’hanno sempre desiderata, ma ne erano quasi spaventati immaginandola troppo aggressiva, troppo estrema. Insomma, un modo per presidiare quel territorio di caccia dove oggi la fanno da padroni Aston Martin, Bentley e Porsche con la V8 Vantage, la Continental GT e la 911 Turbo S: ecco, la Ferrari Roma s’infila lì in mezzo.

Ferrari Roma: abbiamo guidato la rossa che non c'era

Supercontemporanea. Per quanto possa essere un’interpretazione portata all’oggi di modelli del passato, le sue forme scultoree non hanno nulla dell’operazione nostalgia: lei è supercontemporanea. La sua, semmai, è un’eleganza senza tempo, un capolavoro di stile con il quale non sei mai fuori posto: ti ammirano in pista o alla prima della Scala. E nel trattamento delle superfici, nei dettagli, è persino futurista: la mascherina, ispirata alla semplicità delle Formula 1, mette da parte decenni di quella griglia che, finora, era stata imprescindibile. Un po’ come gli scudetti smaltati sui parafanghi: senza è più elegante, ma se vi piacciono sono comunque disponibili. E poi il prodigio dei fari posteriori, che sembrano tondi come al solito, ma non lo sono per niente. In onore dello stile, l’aerodinamica è perfettamente integrata. Ma non del tutto nascosta: un’opera dell’ingegno come lo spoiler posteriore soffiato della F8 Tributo lascia il posto a una più classica ala che, secondo la modalità di guida, si solleva su tre altezze. Diventa persino un aerofreno, all’occorrenza.

Dall'analogico al digitale. L’eleganza continua pure dentro, con un ambiente sontuoso e tech allo stesso tempo. La Roma sarà pure basata sulla Portofino (con la quale, alla fine in comune, c’è appena il 30%), ma della sorella dentro non è rimasto nulla: si parte dall’idea di due cockpit affiancati, perfettamente simmetrici e il cambiamento prosegue in termini di ergonomia. Quel meraviglioso contagiri fisico che somigliava a un cronografo ha ceduto la scena a un display da 16 pollici totalmente riconfigurabile. E non è l’unico schermo: in mezzo, a unire e dividere dal passeggero, c’è un 8,4 pollici verticale, oltre ad alcuni comandi fisici e alla sede per la chiave d’avviamento, che somiglia a un gioiello. Nel complesso, l’operazione è riuscita, con un azzeccato bilanciamento tra comandi fisici e virtuali. E sono belli pure i nuovi comandi capacitivi sul volante. La definizione 2+ racconta bene la situazione dei posti posteriori: sono un po’ di fortuna (d’altra parte, non è fortuna essere seduti su una Ferrari?), ma per un paio di bambini sono perfetti. E c’è pure un bagagliaio degno di questo nome, non enorme ma neppure piccolo: 272 litri, secondo la Casa.

2020-Ferrari-Roma-04

Parente della Portofino, ma gioca in un campionato superiore. Il Manettino dice addio alle tre sole posizioni della Portofino. Qui sono cinque, come sulle sorelle maggiori (Wet, Confort, Sport, Race, Esc Off), ed è un dettaglio che ha la forza del manifesto programmatico. Ora è diventato più tech (è appoggiato su settori colorati e illuminati), ma gli effetti sono quelli di sempre. Lo sposti su Race, per cominciare, e tutto diventa chiaro all’istante: sarà pure la Ferrari da godere nella quotidianità, se te la puoi permettere, ma al Cavallino, e a tutto quello che significa, non rinuncia. Il motore è il solito otto cilindri di 3.9 litri, che stavolta sprigiona 620 cavalli: una ventina in più della Portofino, un centinaio meno della F8 Tributo. Ed è proprio in mezzo a queste due, in generale, che la Roma s’infila. Per quelli che insistono a dire che la Roma somiglia a una Aston Martin, la risposta è semplice: almeno a livello personale, una Aston con il motore Ferrari l’ho sempre sognata. La gestione della coppia diversa per ogni marcia non è una novità, ma continua a rendere il V8 unico e irripetibile. Risponde sempre al volo, è vorace nel salire di giri e lassù, dopo i 5.000, si aprono scenari senza confronti. I venti cavalli in più, peraltro, non sono l’unica novità rispetto alla Portofino: il cambio è Getrag come sempre, ma è passato da sette a otto rapporti. Puntualità e velocità nel concedere le marce erano il massimo e continuano a esserlo. Per tutto il resto, c’è il tuning del telaio: sarà pure parente della Portofino, ma gioca in un campionato superiore. Il tetto regala rigidità, che nella pratica diventa precisione. E questo la rende più aggressiva, più desiderosa di assecondare la sua natura coupé. In una frase: porta a compimento quel doppiogiochismo che già caratterizza la sorella scoperta.

2020-Ferrari-Roma-07

Massima agilità. La leggerezza, che a Maranello è un marchio di fabbrica, ti porta con piacevolezza da una curva all’altra e il dialogo tra avantreno e retrotreno è fitto, costante, cristallino. È così gratificante che a tratti ricorda da vicino le sorelle a motore centrale. Già che c’è, dalle sorelle maggiori la Roma mutua il Side Slip Control, che rende i traversi facili facili. La punti davanti, acceleri, controsterzi e al resto pensa l’elettronica. E La cosa bella, come sempre sulle Ferrari, è che tutta quest’elettronica non inquina la guida. La porta anzi a un livello superiore. Non è lì soltanto per fermarti se sbagli qualcosa. Fa anche quello, se serve, ma se ti comporti bene l’elettronica diventa un booster delle tue capacità.

COMMENTI

  • Le manca solo il cambio manuale.
  • Avistata questi giorni anche in Svizzera parchegiata insieme ad una bellissima 275 GTB Long Nose davanti al Hotel "les Trois Rois". Ho chiesto mia moglie: Quale ti piacerebbe? La risposta assolutamente non mi ha sorpreso: io so che tu prenderesti la vecchia, ma io.... Bellissime tutte due!
  • Personalmente, ma è una mia opinione, stilisticamente mi sembra un accrocchio: un po' Aston Martin (DB 11?), un po' Jaguar (guardando il posteriore). Non mi convince.
  • Ferrari è Ferrari, il massimo, Bellissima fuori, un'opera d'arte di design e stile. Ma dentro non mi piace quel massiccio ed invadente tunnel obliquo. Ovvio che se potessi al comprerei lo stesso... ma peccato veramnte, mi sembra un'inutile e forzata estrosità che stona con un concetto di base che esprime raffinatezza, ma anche essenzialità .
  • Al Sig. Leo: esatto, gli amici Americani hanno espanso il Concours d'elegance di Peeble Beach in un Car Show che si stende da Carmel a Monterey. Diversi negozi lasciano il posto ad instant shops o temporary saloons delle note marche d'auto. Mi divertii molto e seppur non mi piacque per nulla la DB11, l'esperienza allo stand fu bellissima. La DB10, mi piacque moltissimo anche se la trovai piccola, quasi una concorrente della Jaguar F-pace.
  • Al Sig. Acque - ma sa che non c'ero arrivato? M
     Leggi risposte
  • Mi sono sempre domandato come ci si possa far ammirare in auto alla prima della Scala, quando il parcheggio più vicino dista 8 minuti a piedi : )
     Leggi risposte
  • ha qualcosa che mi fa venire in mente la 400 superamerica del 1960, senza ricalcarla. mio malgrado devo ammettere che è bella. per fortuna, la plancia e il cruscotto digitale sono inguardabili
  • Michele Dal Bosco: " ovviamente questa tecnologia non si trova sulle Supercar, sarebbe totalmente inutile" Ma come fa a scrivere delle dabbenaggini simili?
     Leggi risposte
  • Splendida la Roma e ottima scelta differenziare molto il design tra i vari modelli. Ora che diranno i ridicoli che scrivevano che ferrari e altre case italiane non utilizzavano led matrix perché meno effucienti degli xeno :-) :-)
     Leggi risposte
  • @ Ruggero Acque, i soliti problemi del sito ... Esatto l’Autobahn 🤷🏻‍♂️ siamo onesti la gran parte delle vetture viene acquistata da calciatori, sportivi strapagati di ogni genere, rapper, blogger, vlogger, sceicchi e figli dì papà 💸 che c’hanno i loro “piccoli problemi”. A loro queste vetture servono unicamente per impressionare oche stupide appariscenti in cerca di chi le finanzierà la vita o il prossimo weekend. Nessuno di loro ha neanche lontanamente le capacità di condurre queste vetture al limite su una strada di montagna ... vogliamo ricordarci di Hamilton che a Montecarlo di notte🌛cercando d’impressionare una di queste arrampicatrici sociali, ha distrutto la sua Pagani ... se la vettura fosse stata provvista di fari Matrix avrebbe sicuramente notato in tempo il muro su cui è andato a schiantarsi 🤣
  • Come Alessio Viola la colloco anche io nel mezzo tra la Portofino e la F8, nel senso che nell'ipotetico caso (molto ipotetico) che potessi comprarla, sceglierei ancora la Portofino, poi questa Roma e solo in ultimo la F8, efficace quanto si vuole tra i cordoli di una pista, ma non certo una reginetta di bellezza. ........ Condivido la scelta della Ferrari di differenziare l'offerta in modo netto dal punto di vista estetico, vista la clientela a cui sono indirizzate queste auto, per la maggior parte delle persone non sarà la "discriminante prezzo" ad orientare la scelta (chi può permettersi l'entry level può comprare anche la top) ma appunto estetica....
     Leggi risposte
  • @MICHELE DAL BOSCO: "... e poi finalmente uno potrà avventurarsi di notte ad alta velocità sulla Autobahn, visto che in Ferrari finalmente sono riusciti a montare dei fari Matrix-Led, meglio tardi che mai..." (cit.) Evidentemente prima dell'avvento dei Led Matrix le Ferrari non potevano circolare in orario antelucano, a causa degli obsoleti ed inutili Xenon. Oppure non montavano nemmeno i fari, tanto senza led era come non averli. Ma la sparata "...in Autobahn..." è la migliore: tutti piloti da rettilineo. Sai che soddisfazioni...magari con la GoPro che ti riprende mentre svernici un disgraziato che con lo Scania sta rifornendo di wurstel la catena Lidl. Cosa vuoi che ne capiscano di auto certa gente...
  • non mi piace, soprattutto all'esterno non sembra una Ferrari
  • Finalmente una Ferrari bella. Le ultime sono sovraccariche di linee e di decori davvero brutti, a mio avviso.
  • Che quest'auto sarebbe stata un successo lo si era capito quando ancora si chiamava Maserati Alfieri.
     Leggi risposte
  • Finalmente una Ferrari stillosa, dopo la orrenda 812, ma come potevano rovinare quel capolavoro di Pininfarina che è la F12, per non parlare della F8 Tributo. Quanto pare in Ferrari non ce più nessuno che abbia la capacità di disegnare delle vetture degne di questo nome. Hanno copiato spudoratamente dalla Aston Martin, copy-paste, comunque la Roma vista da dietro fa la sua figura ... gli interni li trovo interessanti, a parte quel iPad piazzato li in mezzo un po' per caso, ma quanto pare è la moda del momento ... e poi finalmente uno potrà avventurarsi di notte ad alta velocità sulla Autobahn, visto che in Ferrari finalmente sono riusciti a montare dei fari Matrix-Led, meglio tardi che mai e un grande complimento per i sistemi ADAS 👍🏻 ... copia incolla Roma-DB11 : https://www.motorimagazine.it/ferrari-roma-verita-prezzo-flop/
  • Posso dire che questa Ferrari ha una linea che mi manda letteralmente in estasi? L'estrema pulizia delle forme, il quasi understatement che "vorrebbe" comunicare (ma non ci riesce hehe), la forza non ostentata, mi han fatto rivivere, restando al Cavallino, sensazioni che da tanto non provavo per un'auto cmq di serie... le stesse sensazioni che a suo tempo mi suscitarono le curve della 456. Poi ti capita di vedere brutture quali la SF90 e ti chiedi di quale, fosse ancora in vita, andrebbe più fiero il commendatore...
  • Finalmente linee pure e non sovraccariche. Mi auguro che sia l'inizio di un nuovo corso



  • FOTO


    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23289/FERRARI F8 INNO ALLA GIOIA - VIOLA.jpg Ferrari F8 Tributo: una 488 Pista user friendly http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-in-pista/video/ferrari-f8-tributo-una-488-pista-user-friendly- Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/222e22c9-65b1-4f8e-b012-39f654dba8a1?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23289/FERRARI F8 INNO ALLA GIOIA - VIOLA.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/23289/FERRARI F8 INNO ALLA GIOIA - VIOLA.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23247/FERRARI SF90 STRADALE.jpg Ferrari SF90 Stradale: ecco come va http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/ferrari-sf90-stradale-ecco-come-va Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/c402b53c-a16d-4431-8b71-f04807b3ed1d?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23247/FERRARI SF90 STRADALE.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/23247/FERRARI SF90 STRADALE.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png Ferrari Roma, l'analisi stilistica: tutti i dettagli del design spiegati in esclusiva http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-roma-lanalisi-stilistica-tutti-i-dettagli-del-design-spiegati-in-esclusiva News https://video.player.edidomus.it/video/1/2/1e796388-f887-4d33-9e4e-a409c24906b4?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/22651/THUMB.png
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22169/poster_001.jpg Ferrari F8 Tributo: il giro di pista a Fiorano http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-in-pista/video/ferrari-f8-tributo-il-giro-di-pista-a-fiorano Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/2f0a1aec-0ebe-4438-b341-29967bd6cef2?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/22169/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/22169/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21998/poster_77756232-8754-4575-a2de-d1a2d1b57b1c.jpg Giro di pista - Ferrari 488 Pista: ecco il tempo a Vairano http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-in-pista/video/giro-pista-ferrari-488-mp4 Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/2731bfe5-9f50-4e4b-a624-cf344ff97c7f?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21998/poster_77756232-8754-4575-a2de-d1a2d1b57b1c.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/21998/poster_77756232-8754-4575-a2de-d1a2d1b57b1c.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21830/poster_001.jpg Ferrari 488 Pista: a lezione da Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/ferrari-488-pista-a-lezione-da-paolo-massai Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/6cd1a73e-9908-4b26-9cb2-68ec16fc63f2?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21830/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/21830/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21687/thumb 488 pista - rosso fuoco.jpg Ferrari 488 Pista, la prova completa http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/ferrari-488-pista-la-prova-completa Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/dd05dac8-87b4-412e-bcfc-9cb24487db25?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21687/thumb 488 pista - rosso fuoco.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/21687/thumb 488 pista - rosso fuoco.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21677/poster_004.jpg Teaser - Ferrari 488 Pista: le prime immagini della nostra prova http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-ferrari-488-pista-le-prime-immagini-della-nostra-prova Mondo Q https://video.player.edidomus.it/video/1/2/d01110ee-02e5-4b5b-b750-19ef44e35f8e?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21677/poster_004.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/21677/poster_004.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21385/ferrari f8.jpg La Ferrari F8 Tributo a Ginevra 2019 http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/ferrari-f8-tributo-mp4 Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/e17d882f-d885-484c-b7e2-e7fc51f5cf30?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21385/ferrari f8.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/21385/ferrari f8.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20972/poster_005.jpg Ferrari Monza SP1: ce la racconta Flavio Manzoni, capo dello stile Ferrari http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/intervista-flavio-manzoni-mp4 Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/5203c0bb-9764-40a7-a4f1-9e1ff7fa671c?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20972/poster_005.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20972/poster_005.jpg

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca