Sport

Formula E
ePrix di Roma, doppio evento nel weekend

Formula E
ePrix di Roma, doppio evento nel weekend
Chiudi

Un intenso weekend di motori attende gli appassionati di motorsport: oltre al GP d’Australia di F.1, sabato 9 e domenica 10 aprile andrà in scena anche l’ePrix di Roma di Formula E, un doppio appuntamento valido come quarto e quinto round del Mondiale 2022.

Riassunto delle puntate precedenti. Sono passati praticamente due mesi dall’ultima gara in Messico, nella quale la Porsche ha fatto doppietta con Pascal Wehrlein e André Lotterer. Ma il leader del campionato piloti è ancora Edoardo Mortara del team Venturi Racing. Lo svizzero precede in classifica il campione del mondo in carica Nyck de Vries e proprio i due alfieri della Porsche. Il doppio appuntamento di Roma però potrebbe sparigliare gli equilibri visti finora e dare un volto diverso al resto del campionato, che si preannuncia comunque molto combattuto.  

2022-formula-e-circuito-roma

Il circuito. La pista dell’EUR è caratterizzata da un nastro d’asfalto lungo 3,385 km e si snoda per 19 curve in totale. Questo lo rende uno dei tracciati più lunghi della storia della Formula E, secondo solo a quello di Pechino. Rispetto agli anni passati, in questa edizione la griglia di partenza sarà spostata in avanti tra le curve 3 e 4, mentre il traguardo finale è invece piazzato all’uscita di curva 19. I punti di riferimento principali sono il Palazzo dei Congressi e Piazzale Marconi: da lì il circuito si snoda attorno al Palazzo della Civiltà Italiana, ormai noto a tutti come “Colosseo quadrato”. Quella di Roma non è una pista facile, poiché il layout presenta un mix di curve veloci e sezioni molto strette e guidate, con degli avvallamenti che rendono la guida particolarmente complessa. Il vincitore della scorsa edizione, Stoffel Vandoorne, ha detto: “Per vincere a Roma occorre davvero tanto impegno. Ci sono tanti dossi, la pista è stretta e ci sono tante staccate difficili. Serve un buon feeling con la vettura”. Il tracciato dell’EUR sarà una novità assoluta anche per il nostro portacolori, Antonio Giovinazzi, al debutto nella serie con il team Penske/Dragon. Il terzo pilota della Scuderia Ferrari in F.1 ha commentato la pista dicendo: "Io ci ho solo girato al simulatore. Ho parlato con altri piloti e tutti concordano nel dire che è una delle piste più belle, ma anche delle più difficili".

Come assistere all’evento. Chi volesse organizzare un salto last-minute nella Capitale e assistere alla gara può trovare ancora dei biglietti disponibili per uno dei due eventi del weekend. Ci sono biglietti adatti a tutte le tasche: il più economico – a 29 euro – permette l’ingresso alla Green Arena, mentre il più costoso – 139 euro – permette anche l’accesso in pitlane per vedere da molto vicino le monoposto Gen2.  Tutti i possessori di un biglietto possono accedere all’Allianz E-Village, un’area intrattenimento pensata per tutta la famiglia (aperta dalle 7 alle 19). Inoltre, venerdì 8 aprile sarà possibile prendere parte all’iniziativa “Locals on Track” che permette a tutti di passeggiare lungo la pista che dal giorno seguente ospiterà le monoposto. Per partecipare occorre accreditarsi al desk dedicato presente in Viale Asia (Gate Sud 1).

L’ePrix di Roma in tv. Per tutti coloro che non potranno assistere all’evento dal vivo, la Formula E garantisce ampia copertura dell’evento in televisione, sia in chiaro sul digitale terrestre che sulla pay-tv Sky. Ecco il programma completo per non perdere neanche un minuto dell’azione in pista.

Sabato 9 aprile

Prove libere 1: 7.15 – 7.45 (streaming sul sito FiaFormulaE.com)

Prove libere 2: 9.00 – 9.30 (streaming sul sito FiaFormulaE.com)

Qualifiche 1: 10.40 – 11.55 (Diretta su Italia 1 e Sky Sport Action)

Gara 1: 15.00 – 16.00 (Diretta su Italia 1 e Sky Sport Action)

Domenica 10 aprile

Prove libere 3: 8.30 – 9.00 (streaming sul sito FiaFormulaE.com)

Qualifiche 2: 10.40 – 11.55 (Diretta su Italia 1 e Sky Sport Action)

Gara 2: 15.00 – 16.00 (Diretta su Italia 1 e Sky Sport Action)

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Formula E - ePrix di Roma, doppio evento nel weekend

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it