Concept

Cupra

La Tavascan anticipa la futura Suv elettrica - VIDEO

Cupra

La Tavascan anticipa la futura Suv elettrica - VIDEO
Chiudi

Si chiama Tavascan Concept la novità principale del marchio Cupra per il Salone di Francoforte. La Suv coupé elettrica è un'anticipazione di come il brand sportivo di casa Seat affronterà le sfide future, sia dal punto di vista del design che della tecnologia. Il suo nome, come da tradizione, deriva da una città spagnola sui Pirenei, a pochi chilometri da Andorra.

Cupra Tavascan: la X6 spagnola (ELETTRICA) sta arrivando

Soluzioni stilistiche nuove per un brand giovane. Sulla scia dell'aggressiva Formentor plug-in hybrid, attesa sul mercato nel corso del 2020, la Cupra ha realizzato un prototipo originale e ricco di elementi inediti, con un particolare focus verso le prestazioni. Il frontale, molto chiuso grazie al powertrain elettrico, cambia totalmente prospettiva spostando il logo nella parte inferiore, mentre le fiancate sono dominate dai cerchi di lega da 22" e dalla linea di cintura ascendente. In coda il paraurti è scavato per gestire i flussi d'aria, mentre sul portellone troviamo delle appendici aerodinamiche multiple e i gruppi ottici Led a tutta lunghezza, che incorniciamo il logo Cupra in versione rossa. Il colore scuro abbinato alla fibra di carbonio a vista e ai dettagli rame diventa una costante per i modelli del brand.

Display e carbonio. Gli interni sono altrettanto aggressivi, ma con un approccio minimalista dato dalla presenza dei due display da 12,3" e 13" e dei soli comandi fisici della trasmissione. Il volante di nuovo disegno integra inoltre un pulsante specifico per selezionare le modalità di guida, mentre gli elementi di carbonio sono anche strutturali. I sedili anatomici sono rivestiti di pelle con effetto tridimensionale, mentre altre sezioni degli interni sono rivestite d'Alcantara. 

306 CV, 450 km di autonomia. La piattaforma Meb del gruppo Volkswagen, dedicata ai modelli a emissioni zero, è la base sulla quale è nato il progetto della Tavascan. La Cupra ha scelto la configurazione con due motori elettrici con trazione integrale, per una potenza totale di 306 CV e batterie da 77 kWh che garantiscono un'autonomia di 450 km nel ciclo Wltp. I 100 km/h da fermo vengono raggiunti in meno di 6,5 secondi, mentre per il momento non è noto il dato della velocità massima. 

COMMENTI

  • non mi convincono solo gli interni e ovviamnte l autonomia è ancora scarsa
  • Posso dire una bestemmia? Mi sa che Cupra tra un decennio Cupra sarà un marchio sportivo che metterà in ombra anche Alfa Romeo (se Alfa esisterà ancora tra un decennio...) Alfa gode di un passato glorioso, ma alle nuove generazioni della storia che gli frega? Ci vogliono modelli nuovi, innovazione, non musei!!!
     Leggi le risposte
  • Molto meglio della Model X o nuovo Suv su base 3 .... shoum soluzione per tutti. 😘
     Leggi le risposte