Dopo la gallery dei modelli Alfa Romeo, ecco la seconda puntata delle vetture viste ai raggi X, questa volta dedicata alle Ferrari. E considerato che la nascita di quest'ultima è strettamente legata alla storia del Biscione, la sequenza cronologica ci pare più che pertinente. Se siete dei veri appassionati dei bolidi di Maranello, mettete alla prova le vostre conoscenze scrutando, fin nei minimi dettagli, la meccanica di queste automobili che il mondo ci invidia. Con una precisazione: si tratta solo di una selezione e quindi ci perdonerete se ne abbiamo esclusa qualcuna.