EV Plug Alliance UNA PRESA STANDARD PER LE ELETTRICHE

×
 

Uno dei principali problemi da superare, affinché il mercato dei veicoli elettrici decolli, è quello legato alla mancanza di una rete di "distributori" e di prese standard attraverso le quali ricaricare la propria auto in tutta sicurezza e nel minor tempo possibile. Con una normale presa di corrente da 220 Volt e 16 ampere, infatti, occorrono diverse ore per il pieno, mentre con impianti più potenti da 50-60 kW ci si impiega meno di un'ora. Per il momento, però, queste speciali stazioni di ricarica sono disponibili solo Giappone.

Un alleanza per il futuro. Schneider Electric, Legrand e Scame hanno annunciato la creazione un nuovo marchio, denominato EV Plug Alliance, per promuovere in Europa la realizzazione una presa di corrente standard per la ricarica dei veicoli elettrici. Lo scopo è quello di mettere a punto una rete con prese mono o trifase e una potenza di 24 kW, in tutta sicurezza e a un costo ottimizzato (nelle foto il prototipo).

Progetto aperto a tutti. "L'EV Plug Alliance è aperta a qualunque nuovo partner e il nostro obiettivo principale consiste nel riunire il numero massimo di attori del settore. Più ci uniformeremo l'uno all'altro, maggiori possibilità avremo di realizzare un ecosistema con una norma riconosciuta, grazie alla quale potremo rivoluzionare il sistema di carica elettrica". Questa la dichiarazione delle tre aziende co-fondatrici, che prevedono di lanciare i primi prodotti a marchio EV Plug Alliance per la fine del primo semestre di quest'anno.

Simon Anastasia

Come il caricabatterie universale per i cellulari!

COMMENTI

  • Come il caricabatterie universale per i cellulari!
  • Poi finirà che tra imposte,balzelli, accise,andamentii di prezzo dei vari Enel, AEM ecc. la ricarica costerà più della benzina (storia del diesel insegni),più la noia di dover aspettare almeno un' ora per il pieno.Sembra anche che i Vigili del Fuoco in certe provincie proibiscano, allo stato attuale delle disposizioni,le prese di corrente nei box,permettendo soltanto la loro illuminazione.
  • Mi domando perché quelle giapponesi non possano diventare standard mondiale per il mercato dell'auto
  • Non capisco perchè non prendere quelle già esistenti? Perchè creare un nuovo standard quando esistono prese nel mondo del lavoro? Comunque basta che si decidano e siano tutti d'accordo su uno standard, poi incomincino davvero a fare auto eco-compatibili.
  • è alquanto difficile credere che sia un problema integrare le prese ad alto amperaggio nelle stazioni di servizio già esistenti per i carburanti. Queste hanno già una consegna elettrica di buona potenza. Nell'impiantistica civile esistono già le prese e le spine a 4 e 5 poli per connessioni trifase con polo di terra e con o senza polo neutro. Non bisogna inventarsi niente di nuovo. Basta volerlo.
  • FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19405/poster_fd8b1cfb-e0ea-49d1-bcd4-59efc1729934.jpg Bugatti Chiron da record: 0-400 km/h in soli 42 secondi http://tv.quattroruote.it/news/video/bugatti-chiron-da-record-0-400-km-h-in-soli-42-secondi News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19400/poster_5bc718e4-8b86-4400-9590-58a22de2bedb.jpg Audi Elaine Concept: l'auto è sempre più intelligente http://tv.quattroruote.it/news/video/audi-elaine-concept-l-auto-sempre-pi-intelligente News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19456/poster_001.jpg Il record della Stelvio Quadrifoglio al Ring http://tv.quattroruote.it/news/video/il-record-della-stelvio-quadrifoglio-al-ring News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19835/poster_001.jpg Horacio Pagani racconta il nuovo atelier e il museo http://tv.quattroruote.it/news/video/horacio-pagani-racconta-il-nuovo-atelier-e-il-museo- News

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    È tutto nuovo, nella grafica e nei contenuti, il numero di gennaio di Quattroruote, che vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!
    In collaborazione con Facile.it
    1. Inserisci i tuoi dati anagrafici
    2. Inserisci i dati del veicolo
    3. Inserisci i dati assicurativi
    4. Confronta i risultati