Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Quattroruote e Dueruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era Covid.

Eco news

Peugeot
L'elettrificazione passa anche dalle e-bike

Peugeot
L'elettrificazione passa anche dalle e-bike
Chiudi

Non solo auto. Oltre che in quello dei motocicli, la Peugeot è attiva anche nella produzione di biciclette con la divisione Cycles. E poiché quella dell'elettrificazione è ormai la strada tracciata dal costruttore francese, anche nel campo delle bici non mancano le varianti a pedalata assistita, soluzione che nell'era post-Covid19 può essere una buona alternativa all'auto e ai mezzi pubblici per gli spostamenti in città.

E-bike per ogni uso. I modelli di e-bike Peugeot sono diversi, pensati per utilizzi differenti. Per fare alcuni esempi, ci sono le eLC01 ed eC02, studiate per l’uso urbano (la prima adotta uno stile Neo-Retro, la seconda, invece, una linea più contemporanea), con autonomie dichiarate di 70 e 80 km; le eT01 D8 ed eT01 Sport da trekking, che garantiscono secondo la Casa un’autonomia fino a 110 km; o, ancora, la eT01 FS Powertube con batteria integrata, sospensioni anteriori e posteriori e una batteria da 500 Wh per 130 km di autonomia. La gamma include, inoltre, anche dei modelli studiati per l'off-road e la strada come quelli eM02 ed eR02.

Dentro l’iniziativa. Tutte le biciclette del Leone si possono acquistare online sul sito francese della divisione Cycles: è possibile cercare il modello adatto alle proprie esigenze partendo dalla misura del telaio (S, M, L o XL), selezionare il colore e la potenza della batteria. In alternativa, è possibile acquistarle anche presso la rete dei concessionari Peugeot aderenti all’iniziativa. Le biciclette sono realizzate in Francia dal Design Lab della Casa e assemblate nello stabilimento Cycleurope di Romilly sur Seine (nel dipartimento dell'Aube), mentre le batterie sono fornite dalla Bosch. Il lancio sul mercato delle e-bike rientra nella strategia di elettrificazione del marchio francese che, dopo essere partito dalle quattro ruote, include ora anche a quello delle due: il Leone ha infatti di recente introdotto anche lo scooter e-Ludix.

Il listino dei prezzi. Al momento, in Italia i prezzi sono gli stessi presentati per il mercato francese, con Iva al 20% inclusa. Di seguito, ecco i dettagli dei modelli disponibili, classificati secondo le categorie e-Urban, e-Trekking, e-Mountain ed e-Road:

eC01 Powertube D9 (400 Wh): 2.599
eC01 D9 Plus (400 Wh): 2.499 euro
eC01 N7 (300 Wh): 2.299 euro
eC01 D9 (300 e 400 Wh): 2.099 e 2.299 euro
eC02 Bosch (300 e 400 Wh): 1.799 e 1.999 euro
eC03 N7 (400 Wh): 1.349 euro
eLC01 (400 Wh): 1.449 euro

eT01 FS Powertube (500 Wh): 3.699 euro
eT01 Sport (400 Wh): 2.299 euro
eT01 D9 Powertube e Mixte Powertube (400 Wh): 2.699 euro
eT01 D8 e D8 Mixte (400 Wh): 2.299 euro
eT01 Crossover D9 Powertube e Mixte Powertube (400 Wh): 2.499 euro
eT01 Belt Powertube (500 Wh): 3.699 euro
eT01 Belt Mixte Powertube (500 Wh): 3.699 euro

eM02 FS Performance (500 Wh): 3.999 euro
eM02 Performance (500 Wh): 2.999 euro
eM02 Active (400 Wh): 2.499 euro
eM03 (400 Wh): 1.599 euro

eR02 Ultegra Powertube (500 Wh): 4.199 euro
eR02 Flat Bar Powertube (500 Wh) 3.199 euro

COMMENTI