Polestar - Iniziati i lavori per la nuova fabbrica - Quattroruote.it
Industria e Finanza

Polestar
Iniziati i lavori per la nuova fabbrica

Polestar
Iniziati i lavori per la nuova fabbrica
Chiudi

La Polestar ha dato il via ai lavori di costruzione del suo primo impianto produttivo. Il Polestar Production Center nascerà a Chengdu, in Cina, e sarà completato entro la metà del 2018 per ospitare la produzione della nuova sportiva ibrida da 600 CV Polestar 1.

Progettazione svedese. Il marchio Polestar, di recente staccatosi dalla Volvo e ora controllato unicamente dalla Geely, ha annunciato che il piano di costruzione da 9 mesi porterà alla realizzazione della fabbrica automobilistica più green dell'intera Cina. La Casa si è affidata agli architetti svedesi della Snøhetta, già autori di design capaci di integrarsi con la natura, per creare un impianto produttivo estremamente efficiente così da evitare sprechi di energia preservando l'ambiente e traendone vantaggi economici. La fabbrica cinese, inizialmente, avrà come target la costruzione di 500 automobili all'anno in attesa di un ampliamento della gamma. All'interno del Production Center troverà spazio anche un'area destinata ai clienti che potranno provare le auto su una pista appositamente realizzata.

COMMENTI