Industria e Finanza

Mazda
CX-60 e CX-80, due Suv per l’Europa

Mazda
CX-60 e CX-80, due Suv per l’Europa
Chiudi

Interessanti novità in arrivo nei prossimi due anni nella gamma Mazda. A partire dal 2022, infatti, verranno introdotte sul mercato europeo due nuove Suv: la CX-60 – che potrebbe arrivare per prima – e la CX-80. Si tratta di modelli di taglia grande, posizionati al di sopra dell’attuale CX-5, in grado di combinare spazio, prestazioni eco migliorate e il piacere di guida proprio del marchio nipponico. Saranno realizzate sulla Large platform, architettura modulare sulla quale nasceranno anche altre vetture di fascia grande. Per il momento, tuttavia, la Casa non ha ancora formito immagini dei due modelli.

Due e tre file di sedili. La CX-60 e la CX-80, che saranno disponibili, rispettivamente, in versione a due e tre file di sedili, battezzeranno anche l’introduzione europea degli ibridi plug-in, con motori benzina a quattro cilindri abbinati a un’unità elettrica. Verranno proposti anche l’inedito benzina Skyactiv-X a sei cilindri in linea e – questo non era del tutto scontato – il nuovo diesel Skyactiv-D di seconda generazione, entrambi equipaggiati con sistema mild hybrid a 48 Volt. A dimostrazione del fatto che le motorizzazioni a gasolio restano nel novero delle soluzioni previste dalla Mazda per la mobilità dei prossimi anni.

MX-30 con range extender. Inoltre, nella prima metà dell’anno prossimo, verrà lanciata una nuova versione della crossover elettrica MX-30, dotata di motore rotativo – un atout, nella tradizione della Casa – che funziona da generatore di energia elettrica per ampliare la carica della batteria.

Tre news extra-Europa. Per quanto riguarda il mercato statunitense e quello di altre regioni fuori dall'Europa, la Mazda proporrà nuovi modelli di taglia grande, come la CX-70 e la CX-90, oltre alla più compatta CX-50, realizzata sulla piattaforma modulare più piccola.

Futuro a batteria. Infine, lanciando lo sguardo un po’ più lontano, dal 2025 circa la Casa giapponese introdurrà una serie di nuove vetture realizzate su una piattaforma inedita specifica per veicoli elettrici.

COMMENTI

  • Con un nuovo, efficiente e performante motore a ciclo Diesel aggiornato ad Euro 7, la CX-60 sarà una delle mie prime scelte, se il resto dell'auto sarà riuscito e ben fatto! Iniziamo a non comprare le auto che non propongono versioni a gasolio, voglio vedere cosa farà la politica quando si accorgerà che il mercato non 'risponde'...