Toyota Addio ai diesel in Italia

Mirco Magni Mirco Magni
Toyota
Addio ai diesel in Italia
Chiudi
 

La Toyota ha annunciato che dal primo gennaio 2018 tutta la gamma italiana è diventata Diesel Free. Tutte le motorizzazioni a gasolio, infatti, non saranno più disponibili e i clienti potranno acquistare le vetture del costruttore solo in versione ibrida, a benzina o a idrogeno.

Ibride, benzina o fuel cell. La Casa giapponese proporrà ai propri clienti, oltre alle versioni ibride, anche plug-in, con unità termiche da 1.5, 1.8 o 2.5 litri, e alla Mirai a idrogeno, unicamente delle motorizzazioni benzina 1.0, 1.2, 1.5 e 2.0 litri. Tutte le precedenti versioni a gasolio di Yaris, Auris e RAV4 non saranno più commercializzate, con l'alimentazione diesel che verrà mantenuta solo su fuoristrada e veicoli commerciali come Land Cruiser, Hilux e Proace. L'obiettivo della Casa è quello di raggiungere, entro il 2030, 5,5 milioni di vetture elettrificate vendute a livello globale, tra le quali vi saranno anche un milione di elettriche pure e di veicoli fuel cell.

L'ibrido in Italia. Il 2017 è stato un anno record per le auto ibride in Italia: negli ultimi 12 mesi le vendite sono cresciute del 71% rispetto al 2016. La Toyota è così riuscita a raggiungere un totale di 180 mila clienti che, negli anni, hanno scelto le versioni ibride della gamma giapponese. Lo scorso anno, per la prima volta dal 2008, la Casa è riuscita a oltrepassare il muro delle 89 mila vetture vendute, parte delle quali disponeva di un powertrain ibrido.

Antonio Bove

Di per se questa idea di eliminare le diesel potrebbe anche essere bella (e controtendenza rispetto a Bmw per esempio che importa solo auto diesel o quasi), ma secondo me questo amore folle per le ibride che si sta sviluppando negli ultimi anni non è ponderato, come tutte le cose folli. C'è gente che fa il 95% di autostrada che viene abbindolata dai venditori Toyota a comprare ibrido quando dovrebbero spiegare che il motore elettrico spesso e volentieri in autostrada a velocità costante non entra mai in funzione... morale, consumate di più del corrispondente modello a benzina, perché vi portate a spasso nella migliore delle ipotesi almeno 100kg di batterie e soprattutto il motore termico è sottodimensionato per fare posto a quello elettrico. E siccome è evidente che l'inquinamento è direttamente proporzionale al consumo di carburante (sto parlando dello stesso veicolo benzina vs ibrida, non fraintendetemi) questo vuol dire che la nostra super ecologica Toyota ibrida inquina di più della sua sorella a benzina... ragionateci sopra...

COMMENTI

  • Di per se questa idea di eliminare le diesel potrebbe anche essere bella (e controtendenza rispetto a Bmw per esempio che importa solo auto diesel o quasi), ma secondo me questo amore folle per le ibride che si sta sviluppando negli ultimi anni non è ponderato, come tutte le cose folli. C'è gente che fa il 95% di autostrada che viene abbindolata dai venditori Toyota a comprare ibrido quando dovrebbero spiegare che il motore elettrico spesso e volentieri in autostrada a velocità costante non entra mai in funzione... morale, consumate di più del corrispondente modello a benzina, perché vi portate a spasso nella migliore delle ipotesi almeno 100kg di batterie e soprattutto il motore termico è sottodimensionato per fare posto a quello elettrico. E siccome è evidente che l'inquinamento è direttamente proporzionale al consumo di carburante (sto parlando dello stesso veicolo benzina vs ibrida, non fraintendetemi) questo vuol dire che la nostra super ecologica Toyota ibrida inquina di più della sua sorella a benzina... ragionateci sopra...
     Leggi risposte
  • se tutte le ibride di Toyota sono come la Yaris, è una gran fregatura. promettono consumi spettacolari, ma io che ho da poco acquistato una Yaris appunto ibrida, vi dico che i diesel sono molto meglio. consumano meno, e non mettiamo poi il piacere della guida che con queste ibride è inesistente.la mia Yaris ibrida in citta dove esclusivamente uso l'auto, fa il 14 a litro, contro la panda cross diesel spettacolare che avevo prima, con cui mi divertivo, facevo il 15 km/l.
     Leggi risposte
  • Leggete qui https://goo.gl/M5U2vm da dove estrapolo questo paragrafo.. "Il motore da 177 cavalli si vanta di essere il diesel più ecologico del mondo per le emissioni combinate di NOX e PM. L'asso nella manica della tecnologia D-CAT è il catalizzatore DPNR (Diesel Particulate NOX Reduction System) a quattro vie, utilizzato per ridurre contemporaneamente PM, NOX, HC e CO. Un dispositivo che non ha bisogno né di manutenzione né di additivi, integrato con sistemi di iniezione allo scarico e di ricircolo dei gas di scarico e da una quindicina di sensori sparsi nei punti strategici del motore. I valori dichiarati da Toyota, sono effettivamente da primato." E' un articolo del 2005 non del 2018... Sapevano perfettamente quali erano i problemi e come rendere meno sporco un diesel... Dire che Toyota non è capace di fare i diesel è sbagliato. Altri non sono stati capaci di fare diesel PULITI ma purtroppo per la nostra salute ne hanno venduti milioni. Toyota ha fatto un piano industriale + di 20 anni fa che prevedeva Varie strade Ibrido e anche diesel. Il diesel sta ha finendo la sua strada ne più e ne meno di come non son più sul mercato le vhs, le pellicole fotografiche ma anche , per fortuna, l'eternit ecc ecc. Evoluzione...
  • Tutto questo perché la Toyota non ha voluto usare la sua esperienza a fare diesel affidabili per leggendari fuoristrada in qualcosa di più piccolo o magari sotto il cofano di una Tacoma o un altro SUV o Pick Up per gli USA.
  • Scelta coraggiosa, ma ammirevole !
  • spec(i)e
  • spec(i)e
  • Per chi afferma che Toyota non sa fare i diesel:Possessore di Toyota Corolla 5P Berlina Liftback D4D quindi Turbodiesel 1995cc 90 CV 66 Kw motore fantastico, consumi reali 20/22 Km /Litro. Le fantasie e le chiacchiere sono a zero, ovvio un Biturbodiesel BMW di pari cubatura ma da ben 190 CV ha tutte altre prestazioni ma è anche tutta un'altra macchina, un altro segmento
  • L'unico trasporto veramente "green" è il trasporto di massa, sia per quanto riguarda le cose che le persone. Tutto il resto, sono le classiche battaglie tanto per muovere il mercato: quelle di cui parla DAVZ-Z. Poi che Gianluca Andrini elogi a spada tratta Toyota e preveda un futuro per il diesel solo Plug-in...é tutto dire. Infatti Toyota, dall'alto della loro eccellenza nelle Power-Unit benzina, ha sempre affermato che il Diesel non è idealmente complementare ad una o più unità elettriche. Io in questo momento vedo tante opinioni ma pochi dati di fatto. In primis, non ho mai sentito dire ad un proprietario di auto ibrida che consuma nettamente meno di una tradizionale (chiamiamola pure preistorica...). Quindi se i consumi non si abbassano non vedo il fattore "green".
     Leggi risposte
  • per Pic 67: il fatto di essere ' già a norma con le omologazioni che usciranno nel 2020 ' , non significa che non si inquina. Nell'ultimo numero di 4r si dice infatti che è permessa l'emissione al km di milioni di particelle di nanoparticolato che, ricordo a tutti, vanno a finire nel sangue. E` chiaro che dopo il bando al diesel, tocca ai motori a benzina a iniezione diretta o pompati tramite turbo o altro
  • L´auto é il capro espiatorio per l´inquinamento. Si distoglie facilmente l´attenzione del popolo dagli altri elementi responsabili dell´inquinamento. Ormai la quota di auto elettriche, ibride, e Euro 5-6 e´, direi, rilevante. Bene, mi pongo una domanda: é diminuita l´emissione di CO2 (che non é un inquinante) e delle altre sostanze (NOx, ecc.)?
  • Ma io non so se ogni tanto si risvegliano i detrattori del DIESEL, chi ha qualche primavera in più ricorderà la campagna di diversi anni fa, quando era in vigore in SUPERBOLLO (che fu anche aumentato), poi nel tempo si capi che fu tu una sciocchezza, (l'inquinamento è dovuto a tante cose diverse) con il divieto di circolazione delle auto sia a benzina che il famigerato Diesel (che anche il trasporto pesante camion e autobus vanno con il diesel), ma è possibile che siano solo le auto che inquinano, io non sono convinto che sia tutta colpa delle auto, non noto nelle nuove omologazioni euro 4/5/6 delle fumate come in certi mezzi pesanti (ma nelle revisioni che cosa controllano), tanto la colpa è sempre delle auto, ma non scherziamo, tutto ciò che funziona con derivati dal petrolio crea pm10, e poi il NOX viene abbattuto con l'UREA. Saluti a tutti
  • Come reagiranno governanti ignoranti o in malafede e i commentatori creduloni, quando dopo aver eliminato i diesel scopriranno che la presenza di polveri sottili non diminuirà, viste le svariate altre fonti di emissione di queste particelle?
     Leggi risposte
  • Che i diesel siano un disastro ambientale, si capisce vedendone uno di almeno 1-2 anni in accelerazione. Pare una locomotiva dell'800.
  • Dal punto di vista di motori diesel è risaputo che Toyota ha sempre avuto grossi problemi di affidabilità, al punto tale che si è rivolta ad altre case (BMW) per la loro fornitura... Discorso ben diverso per le ibride, dove Toyota è il leader mondiale. Questa notizia è solo uno spot pubblicitario per spingere le ibride..
     Leggi risposte
  • Curioso come ci siano cstruttori che eliminao il diesel, mentre altri come BMW Italia non importa quasi piú motori benzina. Ad esempio la Serie 3 non viene importata nelle versioni 320i e 330i, cosí come altri modelli. Tuttavia Toyota e BMW sono partner per lo sviluppo di nuovi modelli.
  • Ca pisco che la notizia possa scioccare in un Paese dove si vende persino la Panda diesel, e in cui la casa automobilistica portabandiera è in ritardo di almeno dieci anni sulle motorizzazioni ibride e elettriche. Ma nel resto del mondo, in primis in Cina, maggior mercato automobilistico mondiale, per fortuna delle generazioni future si va verso una drastica diminuzione delle emissioni ed un'idea nuova di mobilità e di uso dell'auto. Chi non segue questa evoluzione, sarà presto fuori mercato o fermo nei garage, come succede sempre più spesso nelle città.
     Leggi risposte
  • Sono letteralmente sbigottito dai commenti che ho letto. Mi chiedo, se non leggete la rivista, che cosa ci veniate a fare a commentare qua. Mah....
     Leggi risposte
  • scusate se vado contro corrente ma chi dice che la toyota con i diesel non ci ha saputo fare ne ha mai avuta una ? questi sono i creatori della Land Cruiser , forse avete scordato questo particolare
     Leggi risposte
  • A parte che non è vero quanto affermato nel titolo, ma nessuno sentirà la mancanza dei diesel Toyota, non li hanno mai saputi fare, gli ultimi erano prestati da BMW.
     Leggi risposte
  • Non me lo potrà togliere dalla testa nessuno che l'aumento esponenziale del pm10 è dovuto ANCHE al notevole aumento del parco diesel in questi ultimi 30 anni oltre che dalla assurda corsa a potenze ben oltre i 140 cv che a inizio anni '80,erano considerate potenze da auto di elevate prestazioni quando la maggioranza delle vetture in circolazione,non raggiungeva i 100 cv ed eravamo tutti più che contenti di guidare auto di 60-70 cv con un traffico notevolmente inferiore e più l'auto è potente,più emetterà CO2 che non è trattenuto da nessun filtro e che di per se,non è per noi un gas dannoso tant'è che è presente in tutte le bevande gasate ma che dicono:se non è l'ennesima bufala:provoca un grave danno in atmosfera aumentando il "buco nell'ozono" .
     Leggi risposte
  • In questa decisione è riassunta tutta la filosofia giapponese. Quando prendono una strada, non c'è santo che tenga: continuano in quella direzione accada quel che accada. E' la logica samurai. In F1 la Honda si è coperta di ridicolo proprio per questo motivo: hanno scelto di realizzare un propulsore in controtendenza e contro tutto e contro tutti hanno insistito in quel progetto, finché anche lo storico partner McLaren...è passato a Renault. Senza un diesel, prevedo già il loro best seller RAV4 in netto calo di vendite. Conosco più di un possessore di Toyota Hybrid contento dal punto di vista del prodotto, ma sono abbastanza perplesso dal punto di vista dei consumi...similari o poco inferiori ad una paritetica semplicissima benzina. Ovvero il gioco vale la candela?
     Leggi risposte
  • Al momento è l'unico marchio serio in cui crede a alternative concrete.
  • Grande casa produttrice di sgorbi.
     Leggi risposte
  • Grande casa
  • E uno... Nonostante sia palese che l'ondata Diesel-fobica (a torto o a ragione) si stia rinforzando, bisogna dare atto a Toyota di aver anticipato il mercato con questa mossa e con una gamma che ha, Aygo esclusa, una versione ibrida praticamente per ogni modello (che poi siano di linea discutibile è un'altra questione ) In Italia invece continuano a proporci e pomparci autovetture alimentate a gasolio (anche 4R non scherza), d'altronde bisogna smaltire le scorte invendute. Basta farsi un giro su alcuni siti che raggruppano per marca le auto in pronta consegna in maggioranza sono Diesel. Anche senza andare sull'ibrido, di motori a benzina a benzina c'è ben poco da scegliere, o si va su indigesti TREcilindri validi solo su citycar , oppure la scelta su cilindrate e potenze medie è ben scarsa, escludendo anche motori montati su coreane e giapponesi che non brillano certo per coppia, prestazioni e soprattutto consumi. Quindi, o i costruttori si adeguano in tempi rapidi oppure credo che sui piazzali il numero delle le auto invendute crescerà a dismisura e forse la contrazione delle vendite nel mese di Dicembre 2017 è l'inizio di tutto ciò.
  • Toyota è sicuramente il costruttore che più si è spinto verso l'ibrido, ma che senso ha dire che ha tolto il diesel da tutta la gamma, quando non è vero, dal momento che alcuni modelli vengono venduti ancora a gasolio? Va bene che si tratta di modelli relativamente di nicchia, però le parole hanno un significato chiaro e "tutta la gamma" vuol dire tutta.
     Leggi risposte
  • E' una mossa intelligente quella di Toyota, le motorizzazioni diesel non plug-in sono obsolete, in generale.
     Leggi risposte
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20209/poster_006.jpg A lezione da Paolo Massai: l'evoluzione delle piattaforme (Parte 2) http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2018/video/a-lezione-da-paolo-massai-l-evoluzione-delle-piattaforme Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20174/toyota supra1.jpeg Toyota GR Supra Concept, ecco come sarà la versione di serie http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2018/video/toyota-gr-supra-concept-ecco-come-sar-la-versione-di-serie Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20167/toyota auris.jpeg Nuova Toyota Auris: il design è una rivoluzione http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2018/video/nuova-toyota-auris-il-design-una-rivoluzione Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19942/20180112_132201-iloveimg-resized-iloveimg-cropped.jpg Toyota Yaris GRMN, la jap da 212 CV con il motore Lotus! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/toyota-yaris-grmn-la-jap-da-212-cv-con-il-motore-lotus- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/19774/20171125_095836-iloveimg-cropped (1).jpg Toyota Land Cruiser, in fuoristrada sull'Etna con il restyling 2018 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/land-cruiser-in-fuoristrada-sull-etna-con-il-restyling-2018 Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19614/poster_004.jpg Salone di Tokyo: la concept Toyota i-Ride che risolve i problemi di mobilità - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/tokyo-2017/video/toyota-concept-i-ride-mov Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19615/poster_010.jpg Salone di Tokyo: la showcar Toyota TJ Cruiser, fusion fra SUV e Van - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/tokyo-2017/video/salone-di-tokyo-la-showcar-toyota-tj-cruiser-fusion-fra-suv-e-van-live Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19595/poster_003.jpg Salone di Tokyo: la Toyota HV Sports è su base GT86, ma che peperino! - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/tokyo-2017/video/salone-di-tokyo-la-toyota-hv-sports-su-base-gt86-ma-che-peperino- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19591/poster_001.jpg Salone di Tokyo: la concept Toyota Fine Comfort Ride che vuole somigliare a un diamante - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/tokyo-2017/video/salone-di-tokyo-la-concept-toyota-fine-confort-ride Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19414/poster_001.jpg Teaser - Le prime immagini della sfida tra Kia Niro e Toyota C-HR http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-le-prime-immagini-della-sfida-tra-kia-niro-e-toyota-c-hr Flash

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    È tutto nuovo, nella grafica e nei contenuti, il numero di maggio di Quattroruote, che vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    SCARICA LA PROVA COMPLETA IN VERSIONE PDF

    Costo di una singola "prova su strada": 3,59 euro (IVA inclusa). Pagamento da effettuare con carta di credito.
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona