Mercato

Peugeot 308
La cinque porte entra a listino

Peugeot 308
La cinque porte entra a listino
Chiudi

La Peugeot ha aperto gli ordini per la nuova 308: la cinque porte francese è proposta con prezzi a partire da 23.750 euro con la motorizzazione a benzina, mentre per l'inedita versione ibrida plug-in sono necessari almeno 36.750 euro. Le prime consegne sono previste già per il mese di settembre. La Casa ha inoltre organizzato la Peugeot Electric Experience, un'iniziativa che, nel corso delle prossime settimane, porterà la 308 e tutti gli altri modelli elettrificati del Leone in 16 diverse località del nostro Paese.

Benzina, diesel e plug-in hybrid. La nuova 308 è disponibile con il 1.2 benzina PureTech da 110 o 130 CV, con il 1.5 diesel BlueHDi da 130 CV e nella versione Hybrid, caratterizzata da un powertrain ibrido plug-in declinato in due livelli di potenza: 180 o 225 CV. Il sistema è costituito da un 1.6 turbobenzina abbinato a un motore elettrico alimentato da una batteria da 12,4 kWh che, secondo la Casa, permette di percorrere fino a 60 km in modalità completamente elettrica. Tutte le motorizzazioni sono abbinate al cambio manuale a sei marce, mentre la Hybrid offre di serie la trasmissione automatica a otto rapporti, disponibile come optional anche sulle altre versioni, esclusa la 1.2 a benzina da 110 CV in allestimento base.

Cinque allestimenti. Active Pack, Allure, Allure Pack, GT e GT Pack sono le cinque versioni disponibili: già a partire da quella base troviamo di serie l'infotainment i-Connect con doppio display da 10" ed head-up display, i cerchi in lega da 16", i sensori di parcheggio posteriori, il climatizzatore bi-zona, il parabrezza a isolamento acustico, i gruppi ottici a Led, i sensori luci e pioggia e un pacchetto di Adas che include l'Active Safety Brake con Distance Alert, l'Active Lane Departure Warning, l'Extended, il Traffic Sign Recognition e il Driver Attention Alert. Con la Allure si aggiungono finiture specifiche, sedili sportivi, cerchi da 17", navigazione satellitare, fari full Led con abbaglianti automatici e retrocamera VisionPark, mentre la Allure Pack porta in dote l'Adaptive Cruise Control con Lane Assist (e funzione Stop&Go sulle EAT8) e il sistema Keyless. La GT propone gli interni in tessuto e Alcantara, le finiture in alluminio, il volante sportivo riscaldato, i cerchi da 18", il kit aerodinamico dedicato, i fari Matrix Led e l'head-up display 3D. La GT Pack, infine, aggiunge il Lane Positioning Assist, le telecamere a 360 gradi, i sedili AGR a regolazione elettrica con funzione massaggio e l'impianto audio Focal.  


PEUGEOT 308

BlueHDi 130 Active Pack: 26.550 euro
BlueHDi 130 Allure: 28.750 euro
BlueHDi 130 Allure Pack: 29.750 euro 
BlueHDi 130 Allure EAT8: 30.750 euro
BlueHDi 130 Allure Pack EAT8: 31.750 euro 
BlueHDi 130 GT EAT8: 33.950 euro
BlueHDi 130 GT Pack EAT8: 35.950 euro  

PureTech 110 Active Pack: 23.750 euro
PureTech 130 Active Pack: 24.550 euro
PureTech 130 Allure: 26.750 euro
PureTech 130 Allure Pack: 27.750 euro 
PureTech 130 Allure EAT8: 28.750 euro
PureTech 130 Allure Pack EAT8: 29.750 euro 
PureTech 130 GT EAT8: 31.950 euro
PureTech 130 GT Pack EAT8: 33.950 euro  

Hybrid 180 EAT8 Allure 36.750 euro
Hybrid 180 EAT8 Allure Pack 37.750 euro
Hybrid 180 EAT8 GT 39.950 euro
Hybrid 180 EAT8 GT Pack 41.950 euro
Hybrid 225 EAT8 GT: 41.450 euro
Hybrid 225 EAT8 GT Pack: 43.450 euro

COMMENTI

  • La parte anteriore è, ovviamente, identica a tutte le altre Peugeot (noiosa), ma la sinergia del gruppo STELLANTIS si apprezza nella fiancata e nel posteriore, uguali a quelli della FIAT TIPO! Ennesima automobile fotocopia priva di stile ed originalità
  • Esteticamente ha una linea fuori dalla mischia, bello il muso lungo, ma quello che non capisco proprio è quel volante così piccolo che copre buona parte della strumentazione. Possibile che non hanno visto che il volante non fa vedere la strumentazione...
     Leggi le risposte
  • Vista dal vivo a Milano, in occasione del MIMO, devo dire che di persona è ancora più brutta che in foto. E' lunga , sgraziata, per nulla elegante. Niente a che vedere con quella che va a sostituire, a mio avviso stilisticamente molto più riuscita.
     Leggi le risposte