Mercato

Sotto la lente
MG4, l'elettrica (a trazione posteriore) che non t'aspetti

Sotto la lente
MG4, l'elettrica (a trazione posteriore) che non t'aspetti
Chiudi

Da fuori non è facile da inquadrare, la MG4. Perché è molto personale, ha dettagli da crossover, particolari da cinque porte e dimensioni da vera segmento C. In fin dei conti, la si potrebbe descrivere come una hatchback media attorno 4 metri e 30: come una Golf, centimetro più, centimetro meno. Più precisamente, questa elettrica ha una lunghezza 4.287 millimetri, una larghezza di 1.836 millimetri e un'altezza di 1.504 millimetri. Dimensioni non eccessive, che si abbinano a un vano bagagli da 363 litri (1.177 abbattendo i sedili). L'ideale per chi è alla ricerca di un'auto elettrica abbordabile, un abitacolo spazioso e dimensioni relativamente contenute.

2023-MG4-19

Gli interni della MG4: dall'immagine si possono notare il selettore rotativo per la marcia e i due schermi del quadro strumenti da 7" e dell'infotainment da 10,1".

MG4: gli interni. L'abitacolo è spazioso e pure in cinque si può viaggiare senza eccessive rinunce. Davanti, la plancia ha un'impostazione minimalista, con una piccola mensola con lo spazio per uno smartphone (la carica wireless è solo sull'allestimento Luxury), il tasto del freno di stazionamento e la manopola della "trasmissione". Poco più sopra sono presenti le bocchette d'aerazione, collegate visivamente con una modanatura; ancora più su c'è il touchscreen da 10,1" dell'infotainment con alcuni tasti fisici come lo sbrinatore per parabrezza e lunotto, l'hazard, il pulsante home per la navigazione nei menu e i comandi per alzare e abbassare il volume. Dietro il volante, che ha una forma molto particolare con le parti superiore e inferiore appiattite, c'è un quadro strumenti digitale da 7" che riporta svariate informazioni, compreso il funzionamento degli Adas e alcuni dettagli del sistema multimediale oltre agli immancabili dati su carica residua della batteria, autonomia e, ovviamente, velocità. Dietro l'abitacolo, come già detto, è presente un bagagliaio che sulle MG4 Standard e Comfort ha un volume minimo di 363 litri, ma che può essere ampliato a 1.177 abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. Questi numeri calano leggermente sulla MG4 Luxury, che propone rispettivamente 350 e 1.165 litri.

MG4: motori. A listino sono presenti due differenti versioni, con una batteria da 51 kWh abbinata a un motore da 170 CV oppure con accumulatori da 64 kWh e 204 CV. In entrambi i casi, la coppia massima è di 250 Nm e la velocità di punta di 160 km/h, mentre la versione più potente è meno veloce nello spunto da fermo, per via dell'aggravio di peso dovuto dalla presenza di una batteria più capiente: 7,9 secondi nello 0-100 km/h contro i 7,7 della 170 CV. A cambiare, ovviamente, è anche l'autonomia: con la batteria "piccola" si possono percorrere 350 km (ciclo Wltp), mentre con quella grande si spazia dai 435 ai 450 a seconda dell'allestimento. Per fare il pieno di corrente si può utilizzare il caricatore di bordo (6,6 kW per la 51 kWh e 11 kW per la 64 kWh) oppure collegarsi a colonnine a corrente continua con potenze, rispettivamente, fino a 117 o 135 kW: con la carica rapida si può così passare dal 10 all'80% dell'autonomia in 40 o 35 minuti.

2023-MG4-44

Uno spaccato tecnico della MG4 Electric: come si può facilmente vedere, la batteria è sul fondo dell'auto (la piattaforma si definisce tecnicamente a "skateboard", con il motore di trazione sull'asse posteriore insieme all'elettronica di potenza.

MG4: prezzi. L'elettrica è disponibile in tre differenti allestimenti: si parte dalla MG4 Standard da 30.790 euro con batteria da 51 kWh e motore da 170 CV per salire alle Comfort e Luxury, entrambe dotate di batteria da 64 kWh e motore posteriore da 204 CV. A differenziare i tre allestimenti sono anche le dotazioni: di serie sulla Standard sono presenti, tra le altre cose, apertura e avviamento keyless, fari a Led, cerchi d'acciaio da 16", specchietti riscaldabili, sensori di parcheggio posteriori e Adas come il cruise control adattivo, il mantenimento della corsia e il Traffic Jam Assist per la guida in colonna. La MG4 Comfort (34.790 euro) aggiunge la possibilità di ricaricare in corrente continua a 135 kW, un sistema elettrico di apertura e chiusura della griglia anteriore per il raffreddamento del powertrain, il volante di pelle, i cerchi di lega da 17" e i finestrini posteriori oscurati. La top di gamma, la MG4 Luxury (36.790 euro) completa l'allestimento con un doppio spoiler posteriore, la pompa di calore, i sedili anteriori riscaldabili (quello per il conducente ha le regolazioni elettriche), le videocamere a 360°, il navigatore, la ricarica wireless per smartphone, i controlli vocali, l'hotspot Wifi, gli specchietti automatici e il preriscaldamento per la ricarica della batteria. Sulla Luxury sono presenti anche dei sistemi aggiuntivi per la sicurezza, come l'avviso di porta aperta, il monitoraggio del traffico trasversale posteriore e l'avviso angoli bui. A richiesta, solo sulla top di gamma, sono disponibili anche interni grigi con un sovrapprezzo di 650 euro, mentre tutte le versioni sono ordinabili in sette colori carrozzeria: Brighton Blue, Fizzy Orange, Dover White, Pebble Black, Diamond Red, Medal Silver e Andes Grey, che solo sulla Luxury sono abbinati al tetto nero.

MG5: gli sconti. I prezzi fin qui elencati sono quelli di listino, ma la MG propone ai propri clienti degli sconti che possono ridurre il costo dell'auto di oltre 7 mila euro. Scegliendo il finanziamento, infatti, si possono sommare 3.000 euro di ecobonus, 800 euro di EV bonus e, in caso di rottamazione, 2.000 euro di incentivi e 1.450 euro di extrabonus. In questo modo, è possibile risparmiare fino a 7.250 euro: i prezzi scendono così a 23.540 euro per la MG4 Standard, a 27.540 euro per la MG4 Comfort e a 29.540 euro per la MG4 Luxury. Scegliendo di pagare in contanti, invece, oltre ai 3.000 euro di ecobonus e ai 2.000 di rottamazione è previsto un EV bonus da 800 euro: il risparmio è di 5.800 euro e i prezzi finali sono di 24.990 euro per la MG4 Standard, a 28.990 euro per la MG4 Comfort e a 30.990 euro per la MG4 Luxury.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Sotto la lente - MG4, l'elettrica (a trazione posteriore) che non t'aspetti

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it