Italia mercato dell'innovazione, anche e soprattutto nel settore della mobilità. Diversi sono infatti i servizi lanciati nel nostro Paese dai player del settore, come ALD Automotive. Dopo il successo italiano, l’azienda del noleggio a lungo termine di Société Génerale ha deciso di esportare il suo progetto di corporate car sharing anche sui mercati di Germania, Spagna, Olanda e Francia (a breve arriverà anche in Danimarca e in Norvegia). ALD Carsharing, questo il nome scelto per il servizio, ha raggiunto ormai una flotta di oltre 2.000 vetture.

Anche per il tempo libero. Il servizio permette ai dipendenti delle aziende di utilizzare un'auto soltanto quando hanno una reale esigenza di mobilità, riservandola esattamente come avviene per una sala riunioni, con in più la possibilità di usarla anche durante il tempo libero. Inoltre, grazie alla funzionalità Multiparking, sarà possibile aprire e chiudere i viaggi in parcheggi, privati o pubblici, al di fuori da quelli aziendali, tra cui anche quelli delle stazioni ferroviarie o degli aeroporti. Il tutto grazie a una piattaforma digitale che consente di prenotare un’auto dal sito web o dall’app dedicata (indicando la tipologia di utilizzo, aziendale o privato), grazie al fatto che ogni veicolo è equipaggiato con una specifica On Board Unit (OBU), che permette un completo monitoraggio del servizio da parte dei fleet manager.