Tutto ciò che serve per muoversi agilmente in città: dalle biciclette elettriche agli scooter, dai monopattini ai mezzi in sharing. Quattroruote e Dueruote uniscono le proprie competenze per offrire una guida alla mobilità urbana nell’era post-Covid.

Nuovi Modelli

Citroën Ami
La due posti elettrica a misura di città

Citroën Ami
La due posti elettrica a misura di città
Chiudi

La Citroën ha scelto un nome della propria tradizione per la sua elettrica urbana biposto, confermando così le intenzioni della Ami One C Concept del 2019. Si tratta infatti della Citroën Ami, che è stata pensata per offrire un favorevole rapporto qualità-prezzo e potrà essere guidata anche dai minorenni (a partire dai 16 anni) grazie all'omologazione come quadriciclo.

20 euro al mese o 26 centesimi al minuto per il noleggio. La Citroën ha confermato prezzi di listino in Francia a partire da 6.000 euro grazie agli incentivi e formule di finanziamento da 19,99 euro al mese (con 2.644 euro di anticipo e 48 rate), ma è previsto anche lo sharing della Free2Move a partire da 0,26 euro al minuto: tutte le procedure d'acquisto saranno gestite online, incluso il pagamento e la consegna a domicilio, inoltre sono allo studio anche tour itineranti per i test drive. La commercializzazione è prevista in Europa in estate con apertura degli ordini in Francia da marzo, ma i dettagli relativi al mercato italiano e alle strategie di vendita locali non sono ancora noti. La Citroën, lo ricordiamo, non sarà al Salone di Ginevra e ha quindi scelto un evento dedicato per presentare la Ami alla stampa.

Base de donnée : Astuce Productions

Originale nel design e nelle soluzioni. Il design è tipicamente e orgogliosamente Citroën, con particolari volutamente unici come il parabrezza quasi verticale, la forma speculare di frontale e coda, l'apertura asimmetrica delle portiere sui due lati e i colorati interni. Non mancano citazioni di altri modelli Citroën, come i gruppi ottici anteriori su due livelli e l'elemento laterale che ricorda gli Airbump. Lunga 2,41 metri con un raggio di sterzata di 7,2 metri e dotata di cerchi da 14", offre spazio per due persone con le portiere laterali dotate di cristalli apribili verso l'alto solo parzialmente (citazione della 2 CV) e che si aprono in maniera opposta su due lati. Luminosi grazie alle ampie superfici vetrate e al tetto panoramico, gli interni sono ridotti al minimo indispensabile ma comunque riscaldati e strutturati come un'auto tradizionale, mentre l'infotainment viene interamente gestito dal proprio smartphone con una docking station centrale. Gli eventuali bagagli possono essere riposti nel vano piedi del passeggero sia dietro i sedili, ma la Citroën non ha espresso un vero e proprio valore in litri per la capienza.

2020-Citroen-Ami-06

Spazio alla personalizzazione. La Citroën ha previsto sette diverse configurazioni della Ami. Sono previsti accessori che possono essere montati dall'utente come reti portaoggetti e vassoi da inserire nella parte superiore della plancia, la dongle Dat@mi Box collegata alla MyCitroën App e una serie di stickers per la carrozzeria. La carrozzeria è proposta nella varianti My Ami Grey, My Ami Blue, My Ami Orange e My Ami Khaki, mentre i pack My Ami Pop e My Ami Vibe offrono ulteriori personalizzazioni dai colori vivaci. 

70 km di autonomia e 45 km/h. La meccanica della Ami conferma la vocazione cittadina del progetto. Il motore elettrico da 6 kW è abbinato infatti a batterie da 5,5 kWh posizionate sotto al pavimento e l'autonomia prevista raggiunge i 70 km con una velocità massima di 45 km/h e un peso di 485 kg, batterie incluse. La ricarica dalla presa domestica richiede circa tre ore, mentre non sono ancora note le prestazioni degli accumulatori sfruttando una Wallbox.

COMMENTI

  • siamo ad agosto: quante ne hanno ordinate? quante ne hanno vendute? esteticamente orrenda, prestazioni da monopattino, sicurezza di poco maggiore... piuttosto abbonamento ai mezzi pubblici a vita o car sharing di vettura rigorosamente a benzina 4 tempi. inquinante e antiecologica? sì, ma esiste anche una dignità estetica!
  • Omologazione come quadriciclo, uhm...quindi a dotazioni di sicurezza come sarà messa? Dalle foto non mi pare di vedere airbag di sorta...
  • "Formidable", direi. Sempre che mantenga le promesse di autonomia e di posizionamento di mercato anche da noi, potrebbe essere uan sinecura per molti alle prese con il traffico da grande metropoli e ztl. Per me romano, ad esempio, è una vera alternativa allo scooter per innumerevoli motivi. Dai costi, agli ingombri, alla effettiva fruibilità in ambito urbano. Staremo a vedere i listini di Citroen Italia. Ad maiora
  • mamma mia che bruttura...
  • E' possibile ordinarla ?
  • Ottima idea davvero magari in un futuro avra le batterie più potenti !??
  • Salvo le molte riserve circa ridotta autonomia e fruibilità del mezzo che di fatto la collocano nella categoria delle "automobili-50" (no autostrade e tangenziali, etc... tutte cose che di fatto alla imminente Smart "elettrica" non sono precluse) lo trovo un progetto molto intelligente e soprattutto nelle "corde" di un marchio sempre rivoluzionario per filosofia d'approccio e mai banale come Citroen. Il design quasi passa in secondo piano e cmq il nome AMI ben si presta a rievocare un qualcosa che anche ai suoi tempi fu dirompente per stile (sebbene in molti non apprezzassero...ieri come oggi). Stante la tecnologia attuale degli accumulatori dove il litio sarà prevedibilmente ancora per un bel po' di anni la sola base su larga scala su cui poter contare, ben vengano queste vetturette da città pratiche e poco impegnative come investimento economico (almeno questa Citroen sembrerebbe piuttosto poco esosa nell'esborso iniziale), le uniche, a mio avviso, che abbiano senso ad essere elettrificate. Tutto il resto, Tesla inclusa, barconi da quasi 5m & company con pesi da F-150, francamente, per quanto mi riguarda sono immaturi ed ancora di fatto incapaci di soddisfare una qualsivoglia esigenza concreta e razionale di uso quotidiano che non sia soltanto voglia di "sfoggiarlo".... quell'oggetto. Per chi può, ça va sans dire.
     Leggi risposte
  • Misteri delle elettriche: le grandi sono ultra costose, energivore e poco sensate, le piccole sono delle vere ciofeche. Tecnologia poco adatta alla diffusione che le si vorrebbe imporre per decreto.
     Leggi risposte
  • Misteri delle elettriche: le grandi sono ultra costose, energivore e poco sensate, le piccole sono delle vere ciofeche. Tecnologia poco adatta alla diffusione che le si vorrebbe imporre per decreto.
  • Si attendeva da tempo una risposta di PSA alla Twizy Renault, probabilmente forti delle esperienze (non proprio felicissime) dei dirimpettai, hanno puntato ai 2 posti affiancati invece che allineati. Rispetto ad altre microcar elettriche (Tazzari Zero e compagnia) qui sembra esserci uno studio più attento sulla funzionalità e sullo sfruttamento dello spazio, (speriamo anche della sicurezza passiva, essendo omologata come quadriciclo le norme sui crash sono più lasche), la portiera che si apre nel senso di marcia sarà comoda ma è anche pericolosa, soprattutto se manovrata senza quel "cum grano salis" come un sedicenne potrebbe fare, fosse per me ne vieterei l'omologazione. Attendiamo di capire la risposta del mercato ma mi sembra un buon entry level per la trazione elettrica cittadina senza dover spendere le cifre folli richieste dalla "Smart E"...
  • per la serie "noi realizziamo i vostri sogni" (vedi Fiat Centoventi)
  • Sostituisce le microcar a gasolio, obsolete sotto ogni punto di vista. L'autonomia pratica sarà un po' inferiore al dichiarato, ma il rapporto qualità/prezzo mi sembra alquanto favorevole.
     Leggi risposte
  • Appassionato citroenista da sempre mai avrei pensato che una ciofeca del genere potesse fregiarsi del marchio del double chevron, contro ogni tentazione costerà anche relativamente poco ma é brutta come il coronavirus restando in attualità.



  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21877/poster_0071.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-3 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21876/poster_007.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21872/DDB C3 AIRCROSS DAY 2 - ROBERTO.00_00_31_13.Still0021.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21869/_DSC6854.jpg Diario di bordo: Citroën C3 Aircross 1.5 BlueHDi 120 - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-aircross-1-5-bluehdi-120-day-1 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21711/poster_9807e260-7796-4fcc-88ae-b48cc163d264.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 5 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-rac3-edition-day-5 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21705/poster_002.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-rac3-edition-day-4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21702/poster_300050cb-5f18-47ee-870e-9fed44773360.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citroen-c3-rac3-edition-day-3 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21697/poster_008.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-rac3-edition-day-2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21693/poster_00612.jpg Diario di Bordo: Citroën C3 Rac3 Edition - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-citro-n-c3-rac3-edition-day-1 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/21449/poster_004.jpg A Ginevra con Paolo Massai: l'aerodinamica delle auto da corsa http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/paolo-massai-auto-sportive-mp4 Eventi

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca