Maserati Ghibli ibrida: immagini, caratteristiche tecniche, uscita - Quattroruote.it
Nuovi Modelli

Maserati Ghibli Hybrid
Il Tridente si elettrifica

Maserati Ghibli Hybrid
Il Tridente si elettrifica
Chiudi

Nell'ambito della gamma della Ghibli, completata entro settembre, la Maserati porta al debutto una variante inedita, un'ibrida così importante da oscurare quasi del tutto l’aggiornamento della berlina del Tridente: la Ghibli Hybrid.  

Più di un primato. Prima Maserati elettrificata della storia, la Ghibli Hybrid è anche il primo modello stradale a ospitare nel cofano un quattro cilindri. Con le prestazioni, però, di un sei, dicono a Modena. E infatti, grazie anche al contributo delle componenti elettriche, sviluppate dalla tedesca Bosch, la Hybrid sviluppa 330 CV e spunta un tempo di 5,7 secondi sullo zero-cento, con la lancetta del tachimetro che si ferma a 255 km orari. Smentendo le indiscrezioni circolate prima del lancio, che alludevano a una soluzione plug-in, a Modena alla fine hanno scelto uno schema "leggero", a 48 Volt, che meglio si adattava, secondo quanto spiega Corrado Nizzola, ingegnere capo responsabile dello sviluppo dei veicoli elettrificati, all’obiettivo della Maserati di coniugare la riduzione della CO2 con il mantenimento di prestazioni in linea con il Dna del marchio. "Il sistema plug-in lo abbiamo analizzato a fondo", dice, "ma per avere autonomie elettriche utilizzabili dalla clientela nella vita reale avremmo dovuto impiegare un pacco batterie piuttosto grande. Ne sarebbe risultato un veicolo molto pesante e con una ripartizione dei pesi che sarebbe andata a scapito della dinamica di guida. Il plug-in può essere una soluzione, ma per altre auto. Sulla Ghibli il sistema a 48 Volt ci permetteva di ottenere il miglior compromesso tra riduzione delle emissioni, contenimento del peso e prestazioni".

2020-maserati-ghibli-hybrid-09

Turbo elettrico. A Modena sostengono che quello della Ghibli Hybrid sia l’ibrido con la potenza specifica più alta sul mercato. Non si tratta di un 48 Volt puro e semplice, perché associa all’alternatore un turbo elettrico. In sostanza, il generatore Bsg (Bekt starter generator), che svolge la funzione di alternatore, permette di recuperare l’energia in decelerazione e in frenata e ricarica la batteria, la quale alimenta un eBooster che va a supportare l’erogazione di potenza del motore termico, a sua volta sovralimentato, colmando i buchi di coppia ai bassi regimi. Nella modalità di guida Sport, poi, conferisce un extra boost al quattro cilindri anche quando questo opera a pieno regime. A proposito, il motore è derivato dal 2.0 Multiair del gruppo FCA, per quanto sia stato interamente rivisto dall’Innovation Lab di Modena con l’obiettivo di massimizzarne l’erogazione di coppia e di potenza. Tanto che del propulsore originario sarebbero rimaste soltanto le dimensioni e parte della testa.

2020-maserati-ghibli-hybrid-08

Manda il diesel in pensione. "Il sistema della Ghibli Hybrid rappresenta una soluzione tecnica che racchiude i benefici di un quattro cilindri e le prestazioni comparabili di un sei", chiosa Francesco Tonon, capo del Product planning. E dei motori V6 del Tridente i tecnici hanno cercato anche di riprodurre il più possibile anche il sound, senza l’impiego di amplificatori, ma lavorando sulla parte fluido dinamica degli scarichi e attraverso particolari risuonatori, sintonizzati per ottenere le tipiche sonorità del marchio modenese. Secondo la Maserati, la Ghibli Hybrid assicura livelli di prestazioni comparabili con quelle del V6 a benzina da 350 CV, a confronto del quale però garantirebbe un risparmio nei consumi e quindi nelle emissioni di CO2 di oltre il 20%, offrendo cioè quel che offriva il V6 diesel. Ed è proprio quest’ultimo che la nuova variante elettrificata va a sostituire sul mercato europeo.

2020-maserati-ghibli-hybrid-14

Blu anodizzato. A livello estetico, la Hybrid si caratterizza per alcuni dettagli, a partire dalla tinta di lancio "Grigio evoluzione", con una vernice a doppio strato che, sotto la luce diretta, diventa quasi cangiante esaltando le linee della vettura, per finire con l’assenza delle cromature e la presenza, invece, di una serie di particolari in blu anodizzato, tra cui le tre uscite d’aria sul parafango e le pinze dei freni. La calandra introduce nuovi setti verticali a forma di diapason, tema che viene poi reinterpretato in varie parti dell’auto. In coda sono state interamente ridisegnate le luci posteriori, con un design a boomerang che si ispira alla 3200 GT di Giugiaro e alla concept Alfieri. Nuovi anche gli abbinamenti cromatrici negli interni, secondo i due allestimenti GranSport e GranLusso, mentre viene introdotto il wireless charger per lo smartphone. Ma le innovazioni più rilevanti riguardano l’infotainment, la connettività e l’elettronica di bordo.

2020-maserati-ghibli-hybrid-04

Sempre connessa. Sulla Ghibli Hybrid debutta il sistema multimediale di ultima generazione Mia (Maserati intelligent assistant), gestito da un sistema operativo Android e integrato del dispositivo di riconoscimento vocale Tencent che permette di regolare la climatizzazione, gli altri settaggi e il navigatore. L’interfaccia uomo-macchina passa attraverso il nuovo display in alta risoluzione di maggiori dimensioni (da 8,4" a 10,1", ora con proporzione 16:10) e dalla grafica rinnovata. Massima connettività con il programma Maserati Connect, per interagire con l’auto via smartphone, sfruttare il sistema di navigazione con le mappe costantemente aggiornate e le informazioni sul traffico in tempo reale, con la possibilità di attivare anche i servizi di Amazon Alexa e un wi-fi hotspot per collegare fino a sei telefoni. La Ghibli Hybrid sarà ordinabile a partire da settembre: i listini, però, non sono ancora stati comunicati.

COMMENTI

  • Lo so forse è impossibile parlare seriamente di auto con chi non riesce ancor oggi a capire, sinergie, pianali comuni, differenza tra rimarchiare un’auto e usare pianale e meccanica simili ma differenziare tutte le “parti visibili”. Mah se prima si scrive che maserati non deve fare auto “da numero” e nemmeno deve seguire esempi della concorrenza e poi si cita biturbo, si cade nella più completa contraddizione tipica di chi è capace solo di scrivere parole al vento che nascondono sotto sotto in nulla. 1) Biturbo era proprio nata come maserati “da grandi numeri” poi per varie vicissitudini i numeri previsti non ne ha mai fatti. 2) DeTomaso rifiutò la proposta di design fatta da Gandini perché aveva in testa il design di un’auto della concorrenza bmw sr3. Quindi DeTomaso fece disegnare biturbo seguendo i suio canoni ad Andreani, designer che in pinin disegnò la non riuscitissima Ferrari Mondial, ma che poi fece una grande carriera nello yacht design e nel design di scooter in estremo oriente.
     Leggi risposte
  • Tutta questa attesa per un'auto vecchia di 7 anni a cui hanno aggiunto solo un mild hybrid! imbarazzante
  • GSI come sempre o elogi anche i bidet che vendono solo per il prezzo, oppure critichi ma senza portare esempi concreti e dimenticandoti che siamo nel 2020 non nel 1980/90.... dici "per tornare a fare granturismo esclusive, basate su prestazioni ed artigianalità. e persone sensibili a queste caratteristiche più che a passi allungati e amenità elettroniche, ce ne sono molte e ne nascono tutti i giorni. una mc20 non serve a niente" Ok non va bene la "esclusiva" mc20, quindi fai a tutti un esempio di come potrebbe essere una maserati simile a quella che dici nel 2020...anno in cui anche ferrari deve fare auto con infotenment,adas,phev,bev.ecc..... Cmq uno dei motivi per cui non hanno fatto alfa di segmento E stelviona...e invece faranno D maserati levantina, è perchè gli costava meno così che adattare la linea di produzione delle "giorgio" ad auto con passo maggiorato come sarebbe stata la stelviona. Finchè ragionano così non si va avanti da nessuna parte.
     Leggi risposte
  • Ghibli è sempre una gran bella macchina a livello estetico, forse ancora la più bella berlina....poi si come proporzioni un pò troppo "verticali" lateralmente e nel posteriore forse risente un pò il peso degli anni. Ma è negli interni e soprattutto plancia che risente pesantemente del peso degli anni, soprattutto considerando che insieme a quattroporte, che a breve avrà simile my, cerca di vendere soprattutto sul mercato cinese.....che richiede tecnologia e design non datati degli interni,come del resto loro stessi stanno facendo con le auto uscite negli ultimi 2 anni. Consiglio di vedere il design esterno e interno delle ultime proposte made in china. Alla fine il 2000 4 cilindri è una soluzione economica per sostituire il 6 cilindri diesel in europa ormai irrimediabilmente fuori dai nuovi paramentri E6D se non con investimenti non consoni per fca. Non ho capito però se prenderà subito il posto dei v6.... In futuro dicono basta ghibli e in basso solo levantino, sperando che riesca bene esteticamente, poi con moooolto comodo più avanti la quattroporte sperando che riescono a fare una degna concorrente di taycan Per ora solo sportive che purtroppo non avranno l'estetica della ancor oggi insuperabile alfieri del 2014. "Frase della settimana da avanspettacolo del solito comico GSI: sr5 da 1,8 litri o alle a6 da 150 cv, i pezzi forti delle vendite dei due modelli?" Innanzitutto non sono il pezzo forte delle vendite dei 2 modelli....poi bmw da quanti secoli non fa un 1800:-):-) Concordo però che maserati dovrebbe essere moooolto più lussuosa e tecnologica di quello che è adesso....ma per ste cose ci vogliono soldi in ricerca sviluppo, investimenti in tecnologia,adas,phev,bev, marketing,lifestyle,eventi.ecc.ecc e non prendere pezzi dai fornitori al risparmio, esempio led, ma purtroppo dopo 16 anni di canadese la poltica di fca era quella....vedremo se coi francesi cambierà. Con quella politica non si diventa seriamente nè premiumm nè luxury anche se potenzialmente si hanno i migliori progettisti al mondo. L'esempio è ovviamente non solo quello fatto negli ultimi 20 anni dai premiumm tedeschi.....ma soprattutto quello fatto da lcdm in 15 anni di ferrari.....politica di investimenti di lcdm non a singhiozzo come i soli 2,5 anni di investimenti su "giorgio" alfa. Politica che ha fruttato a chi è venuto dopo di lui e a chi c' adesso.
     Leggi risposte
  • Credo che abbia bisogno di un redesign quanto prima. Senza che la si stravolga, ma qualcosa oltre il ridisegno dei fari. Mettiam mano agli stampi delle lamiere, Signori, che quest'auto ha bisongo di visibilita'. Circa la sua versione stretch, o 4porte, bisogna invece partire da capo. Ha di fatto raccolto i frutti di pesanti errori di Fiat Stile: numeri scarsi.
  • a me pare già una bella cosa: la novità vera è il turbo con assistenza elettrica, una bella e modernissima soluzione. Prende il posto della V6 a benzina (con basamento Chrysler...) dato che i motori V6 erano prodotti dalla Ferrari, che pare non li fornirà più in futuro (li farà per sè...). Consumerà e peserà meno della V6, avendo le stesse prestazioni e più immediatezza di risposta. Pe rme questa Ghibli quattro cilindri la miglior Maserati da molto tempo a questa parte.
  • @GUIDOSOLO ITALIANO: Beh, penso che l'intento di FCA fosse proprio quello: Maserati un'alternativa a Porsche e AR un alternativa alla triade, tenendo nel mirino principalmente BMW. Quindi il target era ben chiaro e condivisibile. Ovvero lo stesso dell'altro gruppo luxury non tedesco, JLR. Detto questo, che fossero convinti di rubare clienti a marchi con fondamenta d'acciaio grazie ad una gamma di 2-3 modelli e 4 allestimenti in croce...questo è tutto dire. PS Maserati non necessariamente da grandi numeri...qui hanno raggiunto l'obiettivo in pieno, e questo pure per Alfa Romeo!! Come fai a sparare certe stupidaggini, quando coi piccoli numeri non ce la fa più nessuno? Ma se pure Ferrari si sta portando al doppio rispetto all'era Montezemolo?? Le fabbriche per campare hanno bisogno di vendere e pure tanto.
     Leggi risposte
  • "Tutto bello , anzi bellissimo, FUORCHE' il 4 cilindri. Su tali auto NON bisogna MAI scendere sotto il 6 !" Ti vorrei rammentare, caro Alberto, che sulla classe C montano il 1600 (millesei) Renault. Ti vorrei raccontare che le nuove BMW hanno la trazione anteriore. Devo aggiungere altro? L'ipocrisia della gente è sorprendente. Continuiamo a denigrare le aziende quando siamo noi "clientela" ad essere cambiati: non compriamo più sportive, gt, spider, berline. Non ci interessiamo più di tecnica ma di accessori elettronici. Senza lo scandalo VW, avremmo preso pure il tagliaerba a gasolio. Per chi dovrebbero farli i super motori Maserati per le fiere ed i saloni? Pensa che se Ghibli ha venduto discretamente, lo ha fatto esclusivamente grazie al TD della VM.
     Leggi risposte
  • @Vin: secondo l'ultimo piano FCA, la Ghibli non sarà sostituita da un nuovo modello.
     Leggi risposte
  • Mi ricorda i motori F1 pre power unit dove in frenata,si ricaricava la batteria per avere più spunto in accelerazione.Non avrà nulla a che fare con le power unit di ora in F1 nonostante continuo a leggere commenti di chi crede:FIA per prima,che questa tecnologia in futuro sarà travasata su auto per tutti e già ora le F1 di anni addietro non sono più acquistate da facoltosi appassionati per impossibilità di gestire il motore senza una squadra corse.Ford I diceva che una invenzione è utile se poi sarà alla portata di tutti.
     Leggi risposte
  • Questo è il componente che ibriderà in modalità Full e Plug_in la gamma alta di FCA, BMW e JLR, non appena sarà disponibile sul mercato: https://www.zf.com/site/magazine/it/articles_22081.html
  • Quella di limitare l’elettrificazione alla forma leggera mi pare davvero una scelta di buon senso fondata su validissimi presupposti (ed ai detrattori faccio notare che Maserati è in compagnia anche di marchi crucchi ‘illustri’ , che, per inciso, per alcuni di loro sono fonte d’ispirazione diuturna): minor incremento di peso e prestazioni di qualità grazie ad un motore derivato da quello della Giulia, unanimemente riconosciuto fra i migliori in circolazione (Cavicchi insegna).
     Leggi risposte
  • Tutto bello , anzi bellissimo, FUORCHE' il 4 cilindri. Su tali auto NON bisogna MAI scendere sotto il 6 !
     Leggi risposte
  • resto dell'idea che se la ghibli fosse stata marcata alfa romeo tutto sarebbe più accettabile. il peccato originale sta nell'avere pensato che maserati rappresenta l'alto di gamma di alfa romeo: un errore che si trascina da troppi anni e che ha comportato troppi sacrifici in termini di immagine e di offerta proposta. maserati andava gestita come un marchio di auto estreme, non necessariamente di elevata tiratura. alle porsche (911 esclusa) e a bmw doveva pensare alfa
  • E il V6 diesel della VM di Cento che fine farà?
     Leggi risposte
  • la Ghibli Hybrid assicura livelli di prestazioni comparabili con quelle del V6 a benzina da 350 CV, a confronto del quale però garantirebbe un risparmio nei consumi e quindi nelle emissioni di CO2 di oltre il 20%, offrendo cioè quel che offriva il V6 diesel. Ed è proprio quest’ultimo che la nuova variante elettrificata va a sostituire sul mercato europeo. Punto.
  • un ibrido "serio" (non micro) e non plug in è attualmente la soluzione migliore (per chi l'automobile non la uso esclusivamente in città o per micro spostamenti) . Però fare il v6 così sarebbe stato perfetto (praticamente una versione S con consumi inferiori alla base, magari il prossimo step)
  • La piattaforma è vecchia quindi non si adatta ad un vero ibrido. La soluzione è, quindi, quella tipica della cultura FCA: si va al risparmio, si spende il meno possibile per produrre un restyling col logo Hybrid con, fra l'altro, la novità di un quattro cilindri, che penso sia quello della Giulia, la cui appetibilità al cliente Maserati è tutta da vedere. Peccato, però, che la concorrenza vada molto veloce ed investa tanto; quante generazioni di Mercedes & co. ci sono state durante i circa 10 anni di Ghibli? Discorsi ormai triti e ritriti: Ghibli, e con lei Maserati tutta, meriterebbe altro
  • Ecco che viene a cadere la certezza dell'insider frate Martino Scampanellatore da Barletta e i suoi altri 3/4 nick che usa qui nel blog, .......... il cambio 8HP elettrificato della ZF non è ancora andato in produzione, il vecchio modello con soli 8 Kw risultava ormai obsoleto ed inferiore a quanto si può fare con un più economico alternatore reversibile MGU (che qui chiamano BSG), allora è pronta la soluzione "tipo Panda" che nel mio piccolo e con malcelata immodestia avevo ipotizzato io, (sempre in attesa del cambio elettrico ZF, che poi al di la delle dichiarazioni di facciata di Corrado Nizzola, una volta resosi disponibile darà vita alla versione Full Hybrid Plug_in, la sola che di fatto abbatte davvero le emissioni di Co2 con la cinquantina di Km percorsi a motore termico spento) ............. Per Maserati scendere sotto ai 6 cilindri è un mezzo shock, ma prepara il campo alla prossima "Levantina" che essendo sorella dell'Alfa Stelvio avrà regolarmente i motori a 4 cilindri.
     Leggi risposte
  • Bene i fari dietro, davanti si poteva fare qualcosa di più. È ancora bella ma senza modifiche estetiche x dare l'idea di novità dubito che le vendite trarranno benefici importanti..
  • Mi sembra che la montagna abbia partorito il classico topolino. Si è fatto tanto clamore per le "nuove" Maserati ibride e alla fine spunta una Ghibli ( auto vecchia di 7 anni) con un sistema mild hybrid stile Panda. Spero siano solo gli effetti residuali della politica micragnosa, in termini di prodotto, portata avanti da Marchionne.



  • FOTO


    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23460/MASERATI MC20.jpg Maserati MC20: a bordo della supercar italiana http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/maserati-mc20-a-bordo-della-supercar-italiana Prove https://video.player.edidomus.it/video/1/2/e8661e0e-8ab9-47f5-9b84-fb15a288ef32?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/23460/MASERATI MC20.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/23460/MASERATI MC20.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21419/WhatsApp Image 2019-03-06 at 11.56.22.jpeg Maserati Levante Trofeo, finalmente il V8 arriva in Italia http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/maserati-levante-trofeo-finalmente-il-v8-arriva-in-italia Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/0605c7c1-2b25-4df8-8b2f-3b8d445ffe35?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/21419/WhatsApp Image 2019-03-06 at 11.56.22.jpeg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/21419/WhatsApp Image 2019-03-06 at 11.56.22.jpeg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20702/poster_008.jpg Come nascono le linee della Maserati Levante http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/come-nascono-le-linee-della-maserati-levante Mondo Q https://video.player.edidomus.it/video/1/2/5d29a3f8-e6c0-46c2-945b-dc09c0434225?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/20702/poster_008.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/20702/poster_008.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19404/poster_001.jpg Teaser - Le prime immagini della Maserati Levante diesel http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-le-prime-immagini-della-maserati-levante-diesel Flash https://video.player.edidomus.it/video/1/2/a78aa60c-e6c1-47e1-8ff1-93bbcaa47602?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19404/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19404/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/19350/poster_7f797bc2-60fc-4e99-8a07-788414ae13c5.jpg Maserati Ghibli: il restyling a Francoforte 2017 - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2017/video/maserati-ghibli-il-restyling-a-francoforte-2017-live Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/f22790aa-57ed-4794-ab87-ba8edd6dc30f?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/19350/poster_7f797bc2-60fc-4e99-8a07-788414ae13c5.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/19350/poster_7f797bc2-60fc-4e99-8a07-788414ae13c5.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19094/poster_004.jpg Abbiamo guidato la Maserati GranTurismo MC! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/abbiamo-guidato-la-maserati-granturismo- Première https://video.player.edidomus.it/video/1/2/c2088e9d-086e-4c4e-a2c6-13afba1db2ea?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19094/poster_004.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/19094/poster_004.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/18247/poster_006.jpg La vincitrice del Premio Novità dell'anno per i lettori di Quattroruote (e le damigelle d'onore) http://tv.quattroruote.it/eventi/quattroruote-day/video/giulia-124-spider-levante-quattroruote-day Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/0bdac2e4-6cef-48f5-a8c2-22b9017f6f36?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/18247/poster_006.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/18247/poster_006.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/18053/poster_001.jpg Le novità Alfa Romeo e Maserati al Motorshow di Bologna http://tv.quattroruote.it/eventi/motor-show-bologna-2016/video/alfa-maserati-motorshow-mp4 Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/9229b7fb-ad4e-4bbd-9e7d-d617cde7c39d?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/18053/poster_001.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/18053/poster_001.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/17826/poster_019.jpg La Maserati Ghibli MY 2017 al Salone di Parigi http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2016/video/la-maserati-ghibli-my-2017-al-salone-di-parigi Eventi https://video.player.edidomus.it/video/1/2/f08a0274-3f61-4042-898c-1881e5e10df7?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/17826/poster_019.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/videos/17826/poster_019.jpg
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/17685/poster_e6d02c9c-06e5-4f33-808c-711981119cd8.jpg Maserati Levante S: la prova su strada e in pista http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/maserati-levante-s-la-prova-su-strada-e-in-pista Prove su strada https://video.player.edidomus.it/video/1/2/77a228f8-f504-4245-b4f8-be341d9dca10?ap=1 https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/17685/poster_e6d02c9c-06e5-4f33-808c-711981119cd8.jpg https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/640/360/edidomus/thumbnails/17685/poster_e6d02c9c-06e5-4f33-808c-711981119cd8.jpg

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca