Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse En plein air a 330 orari [video]

Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse
En plein air a 330 orari [video]
Chiudi
 

La prima volta che ho guidato una Bugatti Veyron ero sopraffatto dall'apprensione. La seconda volta sono riuscito ad assaporare l'emozione, scoprendo su un misto veloce quanto fossero infondate le dicerie che vorrebbero la supercar francese poco adatta a districarsi fra le curve. La terza volta credevo di sapere già cosa aspettarmi. Errore. Per un mortale come me non c'è verso d'abituarsi. Non si può. Così, quello che era iniziato come un tranquillo giretto nella campagna a sud di Barcellona al volante della Bugatti Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse, s'è trasformato in un'esperienza decisamente extra-ordinaria. Come il mondo al quale appartiene. Accertato che ogni criterio di valutazione va a farsi benedire quando ti trovi su un'automobile da due milioni di euro (1.690.000 più le tasse, per l'esattezza), va detto che la Bugatti - ogni Bugatti sarebbe corretto dire - seduce per svariate ragioni: la tecnica raffinatissima, l'assoluta qualità della guida, le sensazioni che trasmette. Ecco, quelle.

 

Evoluzione aerodinamica. Accanto a me c'è Loris Bicocchi, probabilmente la persona che ha percorso più chilometri in Bugatti di chiunque altro al mondo (dai tempi della EB110). M'ha raccontato tutto di questa ultima Veyron, di come è evoluta e quali sono state le modifiche per adeguare l'aerodinamica alla spinta del 8.0 litri W16 quadriturbo da 1.200 CV e 1.500 Nm di coppia massima, normalmente ripartiti al 55% al retrotreno. Dice che hanno lavorato parecchio sull'aerodinamica e sulla taratura delle sospensioni. In effetti, sulla Vitesse ci sono svariate novità rispetto alla Grand Sport: tra le altre, un nuovo diffusore posteriore sdoppiato e la regolazione dell'ala posteriore, 21 gradi senza tettuccio (16 a vettura chiusa), per compensare l'azione deportante dell'inedito spoiler sopra il parabrezza. L'obbiettivo era di mantenere la proverbiale facilità di guida della Veyron anche en plein air alle velocità più alte: questa - conferma Bicocchi, che ha curato personalmente lo sviluppo - può raggiungere i 375 orari senza tettuccio e i 410 con il tetto montato.

 

Lezione di velocità. Mi trovo nei territori segreti e proibiti dove si venera l'esiliato dio della velocità: un anello d'asfalto composto da due lunghi rettilinei e un paio di curve sopraelevate. Tutto accade molto rapidamente. In un quarto d'ora - condensato in circa nove minuti nel video allegato - prima osservo Loris nel giro dimostrativo a tettuccio chiuso. Mi mostra come entrare nelle paraboliche, avvisandomi di un paio di criticità in ingresso e uscita, dove potrebbero essere necessarie delle piccole correzioni con lo sterzo. Poi si lancia sul rettilineo alla massima velocità consentita dalla lunghezza e dai margini di sicurezza. Tocchiamo i 335: i rettilinei sono lunghi due chilometri, troppo corti per superare i 400 orari e avere lo spazio per fermarsi. Poi tocca a me, senza tettuccio, sentire il respiro del vento sopra i trecento.

 

A 330 in apnea. A bordo l'aria è quasi ferma (la gopro sul parabrezza cattura l'audio e registra anche le emozioni), fuori invece lo spazio e il tempo sono un tutt'uno indistinguibile. La curva che si sta avvicinando a 55 metri al secondo ha un'angolazione di 38,7°. È un muro grigio che t'inghiotte a duecento all'ora. Non ricordo per quanto tempo ho trattenuto il fiato prima di liberare la spinta selvaggia dei 1.500 Newtometri alle spalle. Ai 200, in quarta marcia a quota 5.000 giri, la Vitesse accelera come un'auto normale farebbe da ferma nei primissimi metri, solo che con questa dura di più. Quinta marcia, poi la sesta fino alla fine, dritto come un fuso, senza dover effettuare la minima correzione. La spinta è così consistente e progressiva, fisica verrebbe da dire, che in meno di 18 secondi vengo sparato a quota 330. Solo nell'ultimo secondo, un attimo prima di staccare, percorro quasi 92 metri: sono più veloce del pensiero.

 

Carlo Di Giusto

leggi tutto

COMMENTI

FOTO

VIDEO
 -
 -

 -
 -

 -
 -

 -
 -

https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21195/poster_95cd5318-45f9-48f4-8778-25d2cb91ff9a.jpg Finalmente guidata la prima elettrica di Audi: ecco la E-tron! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/finalmente-guidata-la-prima-elettrica-di-audi-ecco-la-e-tron- Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21184/poster_005.jpg Diario di bordo - Honda HR-V: un'occhiata dentro il VTEC (day 2) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-2-massai-mp4 Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21183/poster_64cd6e1d-a1f2-475a-808d-66226a2c5d56.jpg Diario di bordo Honda HR-V: silenzio in aula (day 4) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-4-valenti-mp4 Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21178/poster_005.jpg Diario di bordo: Honda HR-V, connessione completa (day 3) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-hr-v-connessione-completa-day-3- Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21177/poster_002.jpg Diario di Bordo Honda HR-V: perché Honda è Honda? (day 5) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/ddb-honda-hr-v-day-5-ungaro-mp4 Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21175/poster_24847cba-ef16-46e2-ae37-6100e74a9197.jpg Diario di bordo - Honda HR-V: questa volta c'è il 1.5 VTEC con CVT (day 1) http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-honda-hr-v-questa-volta-c-il-1-5-vtec-con-cvt-day-1- Prove
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21174/Thumb PANAMERICANA.jpg Il road trip più pericoloso di sempre: con la Mini sulla Panamericana http://tv.quattroruote.it/mondo-q/mondo-auto/video/il-road-trip-pi-pericoloso-di-sempre-con-la-mini-nei-paesi-dei-narcos Mondo Q
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21172/poster_001.jpg La nuova BMW X7 debutta al Salone di Los Angeles http://tv.quattroruote.it/eventi/los-angeles-2018/video/bmw-x7-mov Eventi
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21171/poster_639374c8-8eba-436c-952e-ed99a7df89f6.jpg A Los Angeles la Jeep presenta il Gladiator http://tv.quattroruote.it/eventi/los-angeles-2018/video/a-los-angeles-jeep-presenta-gladiator Eventi
https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21170/poster_1273e5f3-f7ec-40f9-b4b4-ab19aac14f8d.jpg BMW Vision iNext: eccola al Salone di Los Angeles http://tv.quattroruote.it/eventi/los-angeles-2018/video/bmw-vision-inext-eccola-al-salone-di-los-angeles Eventi

RIVISTE E ABBONAMENTI

Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

Quattroruote

Abbonati a Quattroruote!

Sconti fino al 41%!

SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

UTILITÀ

SERVIZI QUATTRORUOTE

Scarica la prova completa in versione PDF

A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
Seleziona
  • Seleziona
  • ABARTH
  • ALFA ROMEO
  • ALPINA-BMW
  • ALPINE
  • ASTON MARTIN
  • AUDI
  • BENTLEY
  • BMW
  • CADILLAC
  • CHEVROLET
  • CHRYSLER
  • CITROEN
  • CORVETTE
  • DACIA
  • DAEWOO
  • DAIHATSU
  • DALLARA
  • DODGE
  • DR
  • DS
  • FERRARI
  • FIAT
  • FORD
  • GREAT WALL
  • HONDA
  • HUMMER
  • HYUNDAI
  • INFINITI
  • INNOCENTI
  • IVECO
  • JAGUAR
  • JEEP
  • KIA
  • LAMBORGHINI
  • LANCIA
  • LAND ROVER
  • LEXUS
  • LOTUS
  • MAHINDRA
  • MASERATI
  • MAZDA
  • MERCEDES
  • MG
  • MINI
  • MITSUBISHI
  • NISSAN
  • OPEL
  • PEUGEOT
  • PORSCHE
  • RENAULT
  • ROVER
  • SAAB
  • SEAT
  • SKODA
  • SMART
  • SSANGYONG
  • SUBARU
  • SUZUKI
  • TATA
  • TESLA
  • TOYOTA
  • VOLKSWAGEN
  • VOLVO
Seleziona
  • Seleziona