Sport

F.1, GP Italia
Max Verstappen vince anche a Monza

F.1, GP Italia
Max Verstappen vince anche a Monza
Chiudi

Max Verstappen ha vinto il Gran Premio d'Italia. L'olandese della Red Bull Racing ha messo in bacheca la prima vittoria a Monza e la quinta consecutiva di questa stagione, dimostrando tutta la sua forza e quella della squadra. Niente ha potuto Charles Leclerc, né contro il suo diretto rivale, né contro la sfortuna. Il monegasco ha prima perso preziosi secondi in regime di Virtual Safety Car e poi, quasi alla fine, costretto a mordere il freno alle spalle della Safety Car, che ha portato le vetture fino alla bandiera a scacchi, senza possibilità di uno sprint finale in cui avrebbe potuto giocarsi il tutto per tutto. Ancora un piazzamento a podio per "Mister Costanza", George Russell, capace di mettersi alle spalle l'altra Ferrari di Carlos Sainz. Applausi a scena aperta per lo spagnolo della Ferrari che oggi ha dato spettacolo, mettendo in piedi una rimonta dalla diciottesima alla quarta posizione a suon di sorpassi duri e decisi.

Così in Top 10. Bella gara anche da parte di Lewis Hamilton, oggi partito diciannovesimo a causa della penalità legata alla power unit. Il sette volte campione del mondo ha fatto saltare in piedi i tifosi quando si è esibito in un doppio sorpasso su Norris e Gasly e, alla fine, è riuscito a risalire la china fino al quinto posto. Gara anonima per Sergio Perez, arrivato sesto davanti alla McLaren di Lando Norris. Punti per la Scuderia AlphaTauri nel Gran Premio di casa: Pierre Gasly ha lottato per tutta la gara con Ricciardo - poi ritirato a pochi giri dal termine - e si è guardato dagli attacchi di un ottimo Nyck De Vries. L'olandese, alla prima gara in F.1 per sostituire l'indisposto Albon, è riuscito a conquistare 2 punti al debutto. Chiude la Top Ten l'Alfa Romeo di Guanyu Zhou.

Le dichiarazioni di Max e Charles. Max Verstappen ha celebrato la sua trentunesima vittoria in Formula 1 dicendo: "Per noi è stata una grande gara, avevamo una grande macchina. Alla fine stavamo gestendo il vantaggio e poi è entrata la Safety Car, è stato un peccato non essere riusciti a ripartire. Nel complesso, comunque, è stata una bella gara per noi". Deluso Charles Leclerc: "Il finale è stato frustrante, perché alla fine speravamo di potercela fare. Mi sarebbe piaciuto poter vincere davanti ai nostri tifosi, ma oggi non era possibile. Non sono contento per il secondo posto, ma va bene così. Avevamo un grande passo, ma non è stato comunque sufficiente. Abbiamo dato tutto".

Le classifiche. Max Verstappen è leader solitario di questo Mondiale e guida la classifica piloti con 335 punti contro i 219 di Charles Leclerc. Terza posizione per Sergio Perez, a quota 210. Nella classifica costruttori, la Red Bull Racing è in testa con 545 punti, seguita dalla Ferrari con 406 punti. Terza la Mercedes con 371 punti. 

I risultati completi del GP d’Italia a Monza >

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

F.1, GP Italia - Max Verstappen vince anche a Monza

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it