Burocrazia

Auto elettriche
In arrivo nuovi incentivi per il 2020

Auto elettriche
In arrivo nuovi incentivi per il 2020
Chiudi

Il governo insiste sull’auto elettrica. Ma, fortunatamente, cambia metodo. Se un anno fa l’ecobonus fu inserito quasi di nascosto nella prima versione della legge di bilancio, e a nulla valsero le obiezioni degli addetti ai lavori circa la reale utilità di una simile misura, stavolta l’esecutivo intende coinvolgere il settore automotive. Lo ha annunciato il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, rispondendo a un question time alla Camera: "È mia intenzione convocare un tavolo automotive per favorire la transizione tecnologica verso la mobilità elettrica e a basse emissioni in maniera equilibrata e senza creare effetti distorsivi sul mercato", ha spiegato il ministro. Patuanelli punta, inoltre, a sostenere "la graduale riconversione della filiera produttiva nazionale in un'ottica di condivisione e confronto con tutte le parte interessate, in piena sintonia con il parlamento che potrà fare le proposte che riterrà necessarie nella prossima legge di bilancio anche attraverso un'indagine conoscitiva". Insomma, una svolta a U rispetto alla presa di posizione ideologica imposta un anno fa al mercato e al settore dall’allora ministro Luigi Di Maio.

Il flop dell’ecobonus. L’iniziativa dovrebbe essere l’occasione per riformare l’ecobonus previsto per il triennio 2019-2021 alla luce dei miseri risultati ottenuti finora. I 60 milioni di euro stanziati per quest’anno, infatti, sono in gran parte inutilizzati: dopo sette mesi, più del 50% dei fondi è ancora nelle casse dello Stato. E sarà un successo se nell’ultimo trimestre dell’anno il mercato attingerà a 10-12 dei 30,4 milioni ancora in cassa.

Piano nazionale per le colonnine. Non solo. Il ministro ha annunciato anche l’aggiornamento del cosiddetto piano nazionale delle infrastrutture di ricarica. Come? Per ora non se ne sa di più, se non l’annuncio di un non meglio specificata "piattaforma unica nazionale di colonnine" di ricarica e l'avvio di misure per favorirne la diffusione. Una misura, quest’ultima, peraltro già prevista dalla legge di bilancio 2019 per i condomini o le aree private: le spese per la posa in opera di un’infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici, infatti, possono essere detratte dalla dichiarazione dei redditi in dieci quote annuali di pari importo nella misura del 50% e nel limite di 3 mila euro della spesa sostenuta nel periodo compreso tra l’1 marzo 2019 e il 31 dicembre 2021.

COMMENTI

  • Corretto, però non c'è solo la CO2, ci sono altri inquinanti prodotti in particolare dai diesel, che tolgono il fiato. E comunque molte auto sono ancora ferme nel 2019 a 11 km/l......difficile possano fare un salto quantico a 40. E poi ...2 motori is not megl che one, il doppio dei potenziali problemi di manutenzione.
  • Il problema principale è quello delle reti elettriche che non sono in grado di sopportare un carico di milioni di auto ....Se pensate che in alcune zone d'Italia in estate quando fa eccessivamente caldo e tutti i condizionatori sono accesi organizzano dei blackout controllati per evitare sovraccarichi eccessivi, figuriamoci se ci mettiamo migliaia di colonnine a ricarica rapida.....Le emissioni di CO2 dell'intera catena produttiva poi è un altro tema. La ricerca dovrebbe essere incentrata sull'aumento del rendimento dei motori termici eventualmente con il supporto dell'elettrico. Un motore che fa 40km/l invece che 15 emette mooolto meno in termini assoluti e ti consente un'autonomia adeguata anche per attraversare l'intero Paese....
  • Due osservazioni: 1°) Poiché l’elettricità Italia viene prodotta bruciando essenzialmente gas il vantaggio di avere un'auto elettrica, rispetto una a gas, è sostanzialmente nullo, se non addirittura negativo. Solo usando all'origine una fonte che non emetta CO2 (rinnovabili o nucleare) si avrebbero dei vantaggi. 2°) Non capisco perché invece di incentivare il trasporto elettrico, che comporta problemi enormi, sia infrastrutturali che tecnici (le batterie sono ben lungi da essere la soluzione finale), non si incentivi l’uso massiccio di elettricità nelle case. Se ci riscaldassimo usando pompe di calore elettriche al posto di caldaie a gas o fornelli elettrici al posto di quelli a gas, raggiungeremmo lo stesso scopo di una transizione dal gas all'elettrico con problemi infrastrutturali e tecnici di gran lunga inferiori.
  • Bene. E' cosa buona e giusta il confronto con le parti interessate, si evitano decisioni che invece di risolvere talvolta possono introdurre ulteriori problemi ... Patuanelli, almeno a sentirlo parlare, ha tutta l'aria di un ministro piuttosto concreto, inoltre, considerando che è anche ingegnere, dovrebbe risultare piuttosto competente...
  • Bene. E' cosa buona e giusta il confronto con le parti interessate, si evitano decisioni che invece di risolvere talvolta possono creano ulteriori problemi... Patuanelli, a sentirlo parlare, ha l'aria di un ministro piuttosto concreto, inoltre, considerando che è ingegnere, dovrebbe anche risultare piuttosto competente in materia...
  • Bene. E' cosa buona e giusta il confronto con le parti interessate, si evitano decisioni che invece di risolvere talvolta possono creano ulteriori problemi... Patuanelli, a sentirlo parlare, ha l'aria di un ministro piuttosto concreto, inoltre, considerando che è ingegnere, dovrebbe anche risultare piuttosto competente in materia...
  • Bene. E' cosa buona e giusta il confronto con le parti interessate, si evitano decisioni che invece di risolvere talvolta possono creano ulteriori problemi... Patuanelli, a sentirlo parlare, ha l'aria di un ministro piuttosto concreto, inoltre, considerando che è ingegnere, dovrebbe essere anche risultare piuttosto competente in materia.
  • ma nessuno ha pensato al fatto che dopo una decina di anni queste auto elettriche avranno la batteria da buttare? No, perchè l'auto e il motore saranno quasi come nuovi, però l'auto non servirà più a nulla. Non ci saranno più in giro auto con più di 10 anni e finalmente quelli dell'UNRAE faranno festa!
     Leggi risposte
  • Naturalmente cambieranno l'ecobonus ma manterranno l'ecotassa
  • se un taglia erba elettrico costa meno di uno a scoppio, perchè le auto sono così care e solo per ricchi, non per la paga operaio!? Tanto sono i padroni del popolo non i governanti. Dato che loro vivono a nostre spese senza badare a spese che ci regalino con i nostri soldi le elettriche. tanto sono motori dei robot delle industrie.
  • Gianluca, te le sei fatte le scorte? Io ho 100 litri di greggio in cantina. In giardino metto na tanica di altri 500 litri e sto a posto per almeno due inverni. Fammi sapè se ne vuoi um poco. Spremitura a freddo. Sto greggio sul pane è la morte sua.
  • E io pago.............
     Leggi risposte
  • La vedo dura per le colonnine pubbliche,puoi metterne quante ne vuoi (nel mio comune ci sono più colonnine che auto elettriche) ma se occorrono 2/3 ore per ricaricare nessuno aspetta tutto questo tempo viceversa bisogna incentivare gli impianti casalinghi,altroché...ma io sono pessimista in provincia in Italia le auto elettriche non sfonderanno mai sempre che qualcuno non cominci a regalare le macchine grazie a super incentivi...oggi si arriva fino a 14mila € in alcuni casi
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19477/poster_001.jpg Alfa Romeo Giulia: i crash test IIHS http://tv.quattroruote.it/news/video/alfa-romeo-giulia-i-crash-test-iihs News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19479/poster_001.jpg Il crash test Euro NCAP della Range Rover Velar http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-euro-ncap-della-range-rover-velar News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19610/poster_001.jpg La Yamaha Sports Ride Concept diventa T40 http://tv.quattroruote.it/news/video/la-yamaha-sports-ride-concept-diventa-t40 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19600/poster_001.jpg LS+ Concept, l'autonoma secondo Lexus http://tv.quattroruote.it/news/video/lexus-ls-concept News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19665/poster_001.jpg Apre Garage Italia Milano, il nuovo atelier di Lapo Elkann http://tv.quattroruote.it/news/video/apre-garage-italia-milano-il-nuovo-atelier-di-lapo-elkann News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/19688/poster_017.jpg Il making of del Calendario Pirelli 2018 http://tv.quattroruote.it/news/video/il-making-of-del-calendario-pirelli-2018 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20579/poster_005.jpg Ferrari 488 Pista, primo test a Fiorano! http://tv.quattroruote.it/news/video/ferrari-488-pista-primo-test-a-fiorano- News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20600/poster_002.jpg Al volante della Porsche Mission E Cross Turismo http://tv.quattroruote.it/news/video/al-volante-della-porsche-mission-e-cross-turismo News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21060/20181025_200301.jpg Primo incontro con la Volkswagen T-Cross http://tv.quattroruote.it/news/video/vw-t-cross-mp4 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22072/thumb mini 2.jpg Mini Clubman John Cooper Works: mai così potente http://tv.quattroruote.it/news/video/mini-clubman-john-cooper-works-mai-cos-potente News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca