Eventi

Quattroruote Premium
La prima Prova su strada scelta dai lettori sarà quella della Volkswagen Golf

Quattroruote Premium
La prima Prova su strada scelta dai lettori sarà quella della Volkswagen Golf
Chiudi

La prima Prova su strada scelta dai lettori e presto disponibile nella nuova sezione Quattroruote Premium sarà quella della Volkswagen Golf. Il voto, aperto il 7 ottobre sul nostro sito e su Twitter, si è concluso il 9 ottobre e ha decretato la vittoria della tedesca, forte del 37% delle preferenze: con il 32%, la Lamborghini Aventador SVJ ha agguantato il secondo posto, sopravanzando di pochissimo il 31% della Ford Fiesta 1.0 Hybrid.

Il valore (e il tempo) della qualità. La Golf è già stata inviata nel nostro impianto di Vairano e affidata ai collaudatori del Centro Prove: i risultati del test saranno pubblicati nel giro di tre settimane, quindi tra la fine di ottobre e i primi giorni di novembre. Perché dopo così tanto, vi chiederete? Perché realizzare seriamente una Prova su strada richiede tempi molto lunghi. Ogni auto viene analizzata secondo procedure che fanno delle nostre rilevazioni un punto di riferimento non solo per i consumatori, ma anche per le stesse case automobilistiche. Misurazioni statiche, rilevazioni dinamiche, analisi qualitative: ogni dettaglio della vettura viene passato al microscopio e valutato secondo un capitolato di prova certificato che unisce il rigore dei numeri e la riproducibilità dei test, come spieghiamo in questo video.

Prove su strada: così testiamo le auto sulla pista di Vairano

COMMENTI

  • Certo che se la qualità dei test è la stessa del correttore ortografico utilizzato per l'articolo... Non dubito che in certi casi si possa parlare di "rivelazioni" in luogo di "rilevazioni", ma non ne ho mai viste di strumentali (intese come ottenute da strumenti).