Mercato

Maserati GranTurismo
Prezzi e versioni della nuova GT: c'è anche la PrimaSerie

Maserati GranTurismo
Prezzi e versioni della nuova GT: c'è anche la PrimaSerie
Chiudi

La Maserati GranTurismo sta arrivando con il contagocce. È davvero il caso di dirlo, perché il Tridente l'ha svelata pian piano, partendo dagli esterni per passare ai motori (anche elettrici) e arrivare, pochi giorni fa, agli interni. Oggi è giunto il momento di conoscere la versione di lancio a tiratura limitata, la GranTurismo PrimaSerie 75th Anniversary Launch Edition, e anche i prezzi ufficiali, che però la Casa non ha diramato con un vero e proprio listino. Il costruttore di Modena, infatti, ha reso disponibile sul proprio sito il configuratore della due porte, attraverso il quale si possono conoscere i dettagli sui costi delle varie versioni e realizzare la GT dei propri sogni. E con un prezzo di partenza di 181.200 euro, per molti quella della nuova GranTurismo è destinata a rimanere un'esperienza onirica.

PrimaSerie, primi clienti. Per il lancio della nuova generazione della GranTurismo la Maserati ha creato un'edizione speciale a tiratura limitata di 75 esemplari. Un numero scelto per celebrare i 75 anni delle grand touring di Modena e che verrà cucito sui quattro poggiatesta di ogni esemplare e sarà presente in altre parti dell'auto, come per esempio i coprimozzi. A caratterizzare questo allestimento vi saranno degli abbinamenti cromatici molto particolari: le GranTurismo Trofeo in versione PrimaSerie 75th Anniversary Launch Edition sono proposte nelle tinte Grigio Lamiera o Nero Cometa con dettagli Rosso Corsa o Verde Menta. Le finiture a contrasto caratterizzeranno i loghi esterni dell'auto e le impunture della selleria, che sarà caratterizzata da una configurazione bicolore ispirata alla prima GranTurismo.

Solo benzina, per ora. Al momento la Casa ha reso disponibili solo le due versioni con motore termico della GranTurismo, con l'elettrica Folgore che seguirà in un secondo momento. Come noto, la gamma sarà composta (almeno per ora) solo da versioni con trazione integrale. Alla base c'è la GranTurismo Modena, una V6 biturbo da 490 cavalli capace di toccare i 302 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi che viene proposta, come anticipato, con un prezzo di partenza di 181.200 euro. La sorella maggiore, la GranTurismo Trofeo, è l'altra versione attualmente disponibile: costa 226.200 euro più optional ed è spinta dallo stesso 3.0 biturbo che però raggiunge i 550 CV di potenza massima, per uno 0-100 km/h in 3,5 secondi e una velocità di punta di 320 chilometri orari.  Al vertice della gamma – tanto per prestazioni quanto per prezzo – vi sarà la GranTurismo Folgore: tre motori elettrici per 761 CV complessivi, 0-100 in 2,7 e 325 all'ora. Per non far rimpiangere (almeno per prestazioni) l'addio alla benzina.

2023-Maserati-GranTurismo-Grigio-Cangiante-Fuoriserie

C'è anche un colore che costa come una Toyota Yaris. A disposizione ci sono sei tinte metallizzate senza sovrapprezzo (Bianco, Nero Ribelle, Grigio Maratea, Blu Emozione, Giallo Corse Fuoriserie e Rosso GranTurismo Fuoriserie), più altre due (Blu Nobile e Grigio Maratea matte) proposte a 4.636 euro, oltre al Grigio Cangiante Fuoriserie da ben 21.960 euro. Di serie sono previsti cerchi di lega differenziati per i due assi (20" davanti e 21" dietro), ma a richiesta ci sono diversi design, come i Pegaso forgiati da 3.660 o 4.270 euro oppure gli Astreo da 4.880 o 5.490 euro. In più si potranno anche personalizzare le pinze freno: di serie sono verniciate di nero opaco, ma aggiungendo 976 euro si possono avere gialle, blu, rosse o nere, mentre per averle nella tinta rosso anodizzato servono 2.196 euro. Solo personalizzando i colori esterni, dunque, al prezzo di listino si possono arrivare ad aggiungere quasi 30 mila euro.

2023-Maserati-GranTurismo-interni

I pacchetti. I colori disponibili per la selleria sono cinque, tutti senza sovrapprezzo: due cuoio, due greige e un nero, ai quali (con 854 euro) si può aggiungere un Tridente ricamato sui poggiatesta. I clienti possono scegliere anche cinque pacchetti, che spaziano dal Comfort Package da 1.708 euro (apertura automatica bagagliaio, retrovisori elettrocromici, volante riscaldabile, rivestimenti di pelle estesi e HomeLink) all'Adas Package - Level 2 da 4.270 euro che, come intuibile dal nome, introduce tutto il necessario per la guida assistita di livello 2. Ci sono poi lo Sport Design Package (1.830 euro, con pedaliera d'alluminio, pelle estesa e modanature esclusive), il Tech Assistance Package (3.050 euro con Head-up display e retrovisore interno digitale) e l'Adas base package (3.782 euro con cruise control adattivo, mantenimento della corsia, videocamere a 360 gradi e rilevamento angoli bui e sanchezza guidatore).

2023-Maserati-GranTurismo-telo-copriauto

Gli accessori. Oltre ai pacchetti, come da tradizione, ci sono svariati optional con cui è possibile personalizzare la nuova GranTurismo. I fari adattivi full Led Matrix sono proposti a 3.660 euro, i vetri posteriori oscurati a 732 euro, l'allarme volumetrico a 2.196 euro, i sedili anteriori ventilati a 1.098 euro il cielo d'Alcantara a 2.074 euro e l'impianto audio Sonus Faber a 19 altoparlanti a 4.270 euro. Non mancano anche accessori come il set di valigie da 7.116 euro, le reti fermabagagli (153 euro) e portaoggetti posteriore (195 euro), i coprivalvola con logo del Tridente da 61 euro e il posacenere da 183 euro. Per proteggere la propria vettura sono previsti anche un kit di pellicole protettive (lucio od opaco, 201 euro) e un telo copriauto in due versioni, grigia da esterno o camouflage da interno, rispettivamente da 641 o 610 euro.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Maserati GranTurismo - Prezzi e versioni della nuova GT: c'è anche la PrimaSerie

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it