ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Noleggio

Leasys
Con CarBox l’auto si noleggia "on demand"

Leasys
Con CarBox l’auto si noleggia "on demand"
Chiudi

Perché pagare per 365 giorni l’anno quando l’auto a noleggio serve sì e no la metà del tempo? La risposta può arrivare da una nuova formula di abbonamento mensile, CarBox, proposta da Leasys, che ben si adatta a questi tempi in cui si diffonde sempre più la cosiddetta “subscription economy”, dai telefonini ai canali TV, passando da musica e servizi di ogni tipo. In effetti, anche il panorama della mobilità sta vivendo una rapida e continua evoluzione, e in particolare si sta modificando in questo periodo di pandemia che obbliga a rivedere molte abitudini e a tagliare i costi non necessari. Dopo il lancio di CarCloud, il primo abbonamento all’auto in Italia, la società di noleggio del gruppo Stellantis, controllata da FCA Bank, lancia il primo servizio di abbonamento on demand, pensato per un uso discontinuo del veicolo, da noleggiare solo quando se ne ha bisogno. Con l’iscrizione a CarBox, in sostanza, è possibile avere sempre a disposizione una vettura “ready to go”, pagando una quota mensile fissa di abbonamento ovviamente inferiore a quella di un vero contratto di noleggio a lungo termine (e più bassa di qualche decina di euro anche rispetto al mensile di Carcloud, che punta sulla flessibilità dei contratti, senza vincoli di durata).

Tre pacchetti. Il servizio, attivabile online, è disponibile in tre diversi pacchetti, a seconda delle dimensioni dell’auto che interessa: Compact (con Fiat Panda, 500, Lancia Ypsilon e Opel Corsa), Medium (che aggiunge al pacchetto Compact i modelli 500L, 500X, Nuova 500 elettrica, Tipo, Fiorino, Doblo) e Large (comprensivo, oltre che del pacchetto Medium, delle Jeep Renegade e Compass, incluse le versioni 4xe con motorizzazioni ibride PHEV, e del Ducato Van). In poche parole, non si noleggia un modello, ma una categoria di vetture, per un periodo minimo di un giorno e fino a un massimo di 240 giorni complessivi all’anno, da utilizzare in modo frazionato o continuativo. Per richiedere l’auto quando serve, è necessario prenotarla con almeno 24 ore di anticipo rispetto all’ora di ritiro, dopodiché potrà estendere autonomamente la prenotazione in corso oppure cancellarla. 

Tutto con un voucher. L’iscrizione a CarBox richiede l’acquisto di un voucher annuale su Amazon, al costo di 99 euro, che va poi convertito sul sito di CarBox. La quota mensile parte da 219 euro, per 240 giorni complessivi di noleggio flessibile.

COMMENTI