ISCRIVITI GRATIS
Ricevi gratis la rivista Fleet&Business e la Newsletter
Quattroruote Fleet&Business è la nuova rivista firmata Quattroruote pensata per chi, all’interno delle società, si occupa della mobilità del loro personale e della gestione dei veicoli aziendali.

con il supporto di
Noleggio

Gruppo Stellantis
Leasys, doppia mossa per crescere

Gruppo Stellantis
Leasys, doppia mossa per crescere
Chiudi

Dopo l’esordio a Torino, il servizio di car sharing elettrico con le Nuove 500 di LeasysGO!, sbarca anche a Milano. Nel contempo, Leasys apre anche in Grecia, il suo undicesimo mercato europeo (gli altri sono Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna e, naturalmente, Italia). Il servizio di car sharing a Milano, in free floating, conta 400 veicoli e anticipa il futuro sbarco anche a Roma e a Lione entro l’anno, per una flotta complessiva di 1.200 veicoli elettrici.

Due modalità. L'abbonamento al servizio di LeasysGO! prevede l'acquisto di un voucher d’iscrizione annuale su Amazon, al costo di 19,99 euro, scegliendo tra la modalità prepagata al costo mensile di 19,99 euro con incluse due 2 ore di mobilità, pensata per chi fa un uso più continuativo del servizio, o la più classica Pay-per-use, senza alcun costo fisso mensile e una tariffa di 0,29 euro al minuto. Per entrambe le soluzioni il costo massimo giornaliero è fissato a 43,50 euro, con la possibilità di tenere l’auto per un totale di 24 ore dall’inizio del noleggio.

Campagna ellenica. Oltre alla crescita nei servizi, nel car sharing e nelle nuove soluzioni di noleggio o leasing (come il finanziamento GO4xe), la captive di Casa Stellantis continua nella sua campagna di internazionalizzazione. Al vertice di Leasys Grecia, Dionisis Xanthakos avrà l’obiettivo di sviluppare il settore del noleggio a lungo termine che, oggi, occupa il 17% di un mercato tornato già ai livelli pre-pandemia. "In un momento come quello attuale, caratterizzato da un cauto ottimismo e dalla speranza in una graduale ripresa del mercato del noleggio, l’ingresso in Grecia costituisce un passaggio importante non solo nell’ottica di rafforzare il nostro posizionamento internazionale, ma anche per porci come protagonisti della mobilità ecosostenibile in una realtà, quella ellenica, molto promettente in questo senso”, commenta Alberto Grippo, amministratore delegato di Leasys.

COMMENTI