Ford Focus Tolti i veli dalla quarta generazione

Mirco Magni Mirco Magni
Ford Focus
Tolti i veli dalla quarta generazione
Chiudi
 

Dopo vent’anni e tre generazioni la Focus cambia rotta rinnovandosi totalmente e introducendo innovative tecnologie di sicurezza attiva. La famiglia della segmento C si è ampliata e, oltre alle tradizionali versioni cinque porte e Station Wagon, ora sono disponibili anche la lussuosa Vignale e la Active ispirata al mondo delle crossover.

A misura dei clienti. Per progettare la quarta generazione della Focus la Ford si è rivolta ai propri clienti per capirne le esigenze e creare una vettura funzionale e pratica. Gli uomini dell’Ovale Blu hanno così introdotto un nuovo design human-centric con interni spaziosi realizzati con materiali di qualità elevata e abbinati a tutte le ultime tecnologie in ambito di infotainment e sicurezza attiva. La nuova Focus è cresciuta di soli due centimetri rispetto al passato arrivando a misurare 4.378 mm nelle versioni 5 porte e 4.668 mm nella variante Wagon. Il passo è cresciuto di 53 mm per consentire di sfruttare al meglio lo spazio a bordo, garantendo capacità di carico pari a 1.354 per la cinque porte e 1.653 litri per la wagon con il divano posteriore abbattuto. All’esterno le tre varianti carrozzeria della Focus propongono un design muscoloso, quasi scultoreo, abbinato a dettagli estremamente moderni come i fari con tecnologia Led e le componenti aerodinamiche del frontale, più basso e pronunciato rispetto al modello uscente.

2018-Ford-Focus-02

La prima C2. La segmento C è la prima Ford costruita sulla nuova piattaforma globale C2 progettata per garantire il miglior compromesso possibile tra la spaziosità interna e le dimensioni esterne. La base meccanica, oltre a garantire una dinamica di guida migliore rispetto al passato, include anche soluzioni pensate per migliorare il confort di marcia come un sistema di ventilazione dell’abitacolo con climatizzatore potenziato rispetto al passato. Tutte le versioni della nuova Focus saranno prodotte in Germania, nello stabilimento di Saarlouis, e si proporranno inizialmente con otto diverse combinazioni di powertrain benzina o diesel in attesa di una probabile futura elettrificazione della gamma. Al lancio saranno disponibili i diesel EcoBlue 1.5 da 95 o 120 CV (entrambi con 300 Nm) e 2.0 da 150 CV e 370 Nm: le due varianti più potenti, oltre che con un cambio manuale a sei rapporti, proposto di serie su tutti i motori, saranno disponibili anche con un automatico a otto marce. Sotto al cofano della Focus sarà disponibile anche un benzina 1.0 EcoBoost con un inedito sistema di disattivazione dei cilindri che in soli 14 millisecondi è in grado di disabilitare l’alimentazione di uno dei tre cilindri del motore. L’EcoBoost sarà declinato nelle varianti da 100 CV e 125 CV, entrambe proposte di serie con trasmissione manuale a sei marce. La 125 CV sarà inoltre ordinabile con un cambio automatico a otto rapporti che, come per le versioni a gasolio, disporrà dell’Adaptive Shift Quality Control e dell’Adaptive Shift Scheduling che ottimizza i cambi di marcia adattandosi allo stile di guida e alla strada, rilevando in anticipo curve e dislivelli.

2018-Ford-Focus-Active-01

Anche Active. Per la prima volta nella sua storia la Focus sarà disponibile con un’inedita variante carrozzeria ispirata al mondo delle crossover, la Active. Proprio come la sorella minore Fiesta, anche la cinque porte media sfrutterà un assetto rialzato di 30 mm e un kit estetico esclusivo con protezioni per il sottoscocca e rinforzi pensati per dare una connotazione fuoristradistica alla segmento C. In gamma saranno presenti anche i tradizionali allestimenti Plus, Titanium e ST-Line (con un assetto ribassato di 10 mm e dettagli aerodinamici esclusivi) oltre alla nuova versione Vignale con esclusive finiture in alluminio satinato.  I clienti potranno ordinare le nuove Focus 5 porte, Active e Wagon in 13 diverse colorazioni: Blazer Blue, Blue Metallic, Caribou, Desert Island Blue, Diffused Silver, Frozen White, Magnetic, Moondust Silver, Orange Glow, Race Red, Ruby Red, Shadow Black e Dark Mulberry a quattro strati, quest’ultimo disponibile solo per la Vignale.

2018-Ford-Focus-04

La Ford più tecnologica di sempre. Sulla quarta generazione della Focus debuttano svariate dotazioni tecnologiche pensate per migliorare l’esperienza di guida, la sicurezza e la connettività. Il servosterzo, l’acceleratore e la risposta del cambio automatico sono regolabili tramite le Drive Modes nelle modalità Normal Sport ed Eco così da garantire di avere una vettura dal comportamento sempre adatto alle condizioni stradali. Il sistema agisce anche sul nuovo cruise control adattivo con Stop&Go che, abbinandosi al Lane Centering permette di mantenere la corsia di marcia e la distanza dagli altri veicoli in maniera automatica, potendo fermarsi e ripartire autonomamente nei tratti in coda. Gli stessi sensori impiegati da questi sistemi hanno permesso l’integrazione della frenata autonoma in caso di emergenza con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti: oltre a questo la Focus dispone dell’Evasive Steering Assist che aiuta il guidatore a evitare possibili collisioni sterzando in direzione opposta all’ostacolo. Le nuove tecnologie di illuminazione hanno inoltre permesso l'implementazione dell’Adaptive Front Lighting, un sistema che sfrutta una telecamera per inclinare il fascio di luce così da illuminare al meglio le curve, ampliando la zona illuminata in zone di pericolo come rotonde, incroci e intersezioni. Grazie al Glare-Free Highbeam i fari adattivi full Led dispongono di una funzione antiabbagliamento automatica mentre altre dotazioni, come l’Active Park Assist, il Blind Spot Information con Cross Traffic Alert e la Rear Wide-View Camera, rendono più semplici le manovre: per parcheggiare in maniera autonoma servono 110 cm di spazio in più rispetto alla lunghezza dell’auto. Sulla nuova Focus debuttano anche l’head-up display e l’ultima versione della Ford MyKey oltre ai servizi di connettività garantiti dal FordPass Connect. Quest’ultimo permette di collegare in WiFi dell’auto fino a 10 dispositivi e garantisce alcune funzioni di controllo remoto tramite smartphone come l’accensione a distanza o l’apertura e la chiusura delle portiere. Dall’App FordPass si può inoltre controllare lo stato del veicolo, visualizzando il livello del carburante e le informazioni dell’antifurto, potendo anche visualizzare la posizione dove è stata parcheggiata l’auto.

Arriva a luglio. La nuova Focus sarà nelle concessionarie dal mese da luglio, con un prezzo di partenza di circa 20.000 euro.

COMMENTI

  • Vedo molte critiche per la linea , a me non dispiace e penso anche che certe curve eccessive servano per l'aerodinamica e quindi minor consumi . Per quanto riguarda la affidabilità bisogna sempre aspettare il tempo dirà io posseggo una focus gpl dal gennaio 2013 e mi trovo molto bene sia come guida in generale e come qualità dei materiali.
  • Leggo con interesse l'articolo descrittivo di Quattroruote sulla nuova Ford Focus, cercando di capire le novità introdotte dalla Casa in un segmento così importante in Europa. Soprattutto in questo momento così importante per l'evoluzione dello strumento "automobile", che deve adattarsi sempre più alle esigenze di mobilità e connettività. Dovendo ora sostituire la mia auto con una di questo segmento (C), sto valutando anche la Ford Focus, e nell'articolo di Quattroruote ho trovato le risposte che cercavo. Noto invece dai commenti dei lettori qui di seguito, che ancora si guarda alla "linea", facendo riferimenti improbabili, si parla di motorizzazioni a tre cilindri come un difetto, e di accelerazioni 0-100, mentre il tema della sostenibilità, delle emissioni in atmosfera, della connettività ai "devices" tanto di moda, della SICUREZZA attiva e passiva non ne importa a nessuno. Pur con investimenti miliardari in atto delle Case automobilistiche per rispondere sempre più a queste esigenze; anche in risposta ai problemi vissuti col "dieselgate", la mobilità nei centri urbani, il divieto imminente alla circolazione di auto diesel nei centri urbani di importanti capitali europee, ecc. Devo concludere che purtroppo il livello delle conversazioni rimane quello sterile e sostanzialmente inutile degli ultimi 40 anni. Sono lettore di 4R da quando ero bambino, ed ho molto imparato sul mondo dell'auto, aldilà della vernice metallizzata e del cerchio in lega da 18". Grazie
  • Nel complesso, non sembra poi malaccio, per me un grosso neo è la motorizzazione benzina con il tre cilindri...forse si poteva fare qualcosa di più, può essere che con future versioni più performanti si possa avere qualcosa di decente. Quanto allo stile non occorre andare a cercare somiglianze, il design si evolve (o involve?) secondo le tendenze attuali...... le coreane attuali cmq sono progettate in Europa con canoni estetici per l'Europa, almeno per quanto mi risulti. Bisognerà toccare con mano. Quanto alle calandre da aspira briciole e i tablet sospesi, che qualcuno ha sotto pesantemente stigmatizzato, invito a guardare la scheda della nuova Aston Martin........ sconcertante per altro rispetto ai canoni estetici AM convenzionali.
  • Bella linea, solo della SW però! La berlina mi sembra una Citroen C4...
     Leggi risposte
  • Mi sembra nel complesso piacevole. Non vedo grndi sforzi in termini di stile. Un mx di Mazda, Volvo, Clio, Tipo ed internamente identica alla Fiesta. Credo si tratterà di un modello dai grandi numeri e quindi utile ad andare da A a B
  • concordo con bond sulla collocazione dell'articolo. A me piacemolto sia dentro che fuori. ok somiglianze sparse con mazda 3 la hatchback e v40 la sw, ma nel complesso la trovo riuscita. quanto alla meccanica il 3 cil che diventa due è un abominio. il mild hybrid è una barzelletta di ibrido. Toyota 10 anni avanti e nessuno la insegue con convinzione, Hyundai forse, vag forse con le plug in... sento di un ibrido a melfi per fca forse 500x, forse jeep junior
  • Una notizia di un'auto nuova relegata in basso mah...ok le medie non suv hanno perso un bel pò della loro importanza ma certo sono novità da evidenziare ben di più di una versione speciale seat:-) Mah il troll sotto mi deve spiegare cosa centra un'auto che gira solo a 2 cilindri, motore cesso ormai fuori produzione verrà sostituito da un 3 cilindri come fanno tutti..., con un'auto che all'occorrenza gira anche a 2 cilindri mah... Tra l'altro la disattivazione dei cilindri non è affatto una novità anzi, vw la proponi con fortuna alterne da anni ,ma l'invenzione è di inizi anni 80 col CEM alfaromeo, che ovviamente la sempre lungimirante fiat eliminò appena gli venne regalata alfa nel 1986. Tornano in topic ottimo che già entro l'anno questa verrà offerta anche mild ibrid, a proposito dicono che anche fca farà le mild ibrid giusto per salvare l'italianità tanto cara al canadese il sistema sarà tedesco di bosh, come quasi tutta la componentistica giorgio, e non della "loro" magneti marelli italiana....
     Leggi risposte
  • Ormai è diventato difficile capire chi copia chi. Ricordo a chi la taccia di essere un clone coreano che furono proprio i coreani 6-7 anni fa da attingere a piene mani agli stilemi ford. Detto questo, la ricerca alle somiglianze mi sembra ormai un giochino stucchevole e noioso. Valutando l'auto nel suo complesso mi pare ben riuscita, con un suo stile coerente. Come è sempre avvenuto per Ford saprà senz'altro imporsi nel segmento C generalista. A parte la golf la concorrenza è davvero scarsa.
     Leggi risposte
  • Sembra coreana, Ford Tipo, Yaris, Mazda 3, interni Fiesta, interni vecchia classe A. Coi ritmi di cambiamento che ci hanno abituato le varie case, ormai produrre qualcosa di inedito, che sembri una vera innovazione rispetto ai modelli precedenti è diventata cosa quasi impossibile. Non mi stupisco che il mercato privati sia in caduta libera. Visto da questo punto di vista, la caccia alle streghe contro il diesel, mi appare sempre più come un losco tentativo di rimescolare le carte, di rendere obsoleto il parco circolante, in modo da obbligare il consumatore a cambiare auto. Detto questo, questa Focus, non mi sembra male, anche se mi allineo alla critica generale di poca originalità con una strizzatina d'occhio un po' troppo marcata verso gli stilemi orientali. Se poi anche in Ford non lanciano per ora niente di ibrido, prefigurando future alimentazioni "mild", significa che non solo Marchionne segue questa "strategia". Mentre Trump rivede tutti i parametri in materia di emissioni.
  • Ormai il peggior stile nippo-koreano va per la maggiore. E' triste dirlo, ma se oggi si vuole comprare un'auto generalista decente, seppur noiosa, la scelta è solo una: VW.
  • ottima l'idea di scrivere in grande il nome sul portellone: un colpo di originalità (...) per identificarla all'interno dalla massa informe di cloni giapponesi, coreane e simili. e mentre bond, dopo l'ennesima asinata riguardante la piattaforma (chissà quante altre ovvietà ignora nella sua magnificente incompetenza), disquisisce di tablet (che allieta chi, come lui, tiene con imbarazzo il volante tra le mani), manco si accorge che la principale novità di questa orrenda segmento c è la possibilità di spegnere uno dei suoi tre cilindri e di andare a 2, proprio come quei motori che lui tanto critica e che fca riserva ai modelli di segmento a e b.
  • Deludente, come tutte le Ford, davanti con quella calandra che sembra un aspirabriciole a batteria tipico di tutte le Ford del resto è dietro con i fari della Toyota yaris. Dentro poi strumentazione identica alla fiesta quando ormai quasi tutte le concorrenti hanno quella digitale.... Per non parlare del tablet ancora in stile Tom Tom! Dove sta il progresso non so.....
     Leggi risposte
  • dietro sembra la classe A
  • copiano la mazda e ancora non riescono a fare le versioni ibride: fanno ridere i polli !!!
  • Debbo confessare che tutti questi finti tablet, appoggiati sopra la plancia, mi danno parecchio fastidio.
  • Era meglio non toglierle i veli
  • Rispetto a fiesta qui non si tratta di un pesante restyling ma di un’auto completamente nuova. Nei prototipi sembrava effettivamente la tipo, ma poi ora qui si vede che non si tratta di un buona e ben prezzata/scontata b-lunga o c lowcost, ma di una segmento C come lo è sempre stata focus, sempre meno originale ma con alcune «tentazioni» di ricercatezza estetica esterne che danno un «tocco» in più, vedi i led o le riuscite versioni st o «finto suv» stile xv subaru. Interni con plancia pessima stile ultime coreane col tablet vecchio stile MB copiato male…chissà se al prossimo giro copieranno il tablet «tutto schermo» che MB sta piazzando dappertutto. Secondo me non ha senso presentare nel 2018 un’auto senza «niente» di ibrido-finto ibrido. Per il resto speriamo mantenga la buona guida e sostanza che ha sempre avuto focus.
  • E' a dir poco ridicolo che neanche con questo modello si possano scegliere delle motorizzazioni ibride...quando in alcuni modelli americani sono disponibili da anni!!...peccato, mi dovrò tener stretta la mia Focus berlina gpl dell'anno scorso
  • Un pò ipertiroidea con quei fanaloni ma bella la linea. Dentro è timida seppur buona: plancia Hyundai i30 e portiere Golf.
  • Direi molto discutibile questa nuova Focus, ma quello che mi sorprende è la mancanza della leva del freno a mano, vabbè sarò io all'antica.
  • Io la trovo molto bella. E spero sia divertente da guidare come quella attuale.
  • com'è diventato difficile giudicare un'auto oggi, che non sia declinata come suv/suvvetto/cross/cuv etc. e soprattutto come sia difficile giudicarle in un'epoca in cui le cosiddette Hatch si somigliano un pò tutte. Qui ritroviamo Tipo, Volvo, Mazda, Giulietta etc etc con su un frontalaccio Ford che non è proprio il massimo della bellezza. Forse più che sull'estetica la Ford conta sui valori della vettura, sulle sue doti e qualità. Le vedremo al momento. Per ora solo come estetica, assolutamente no.
  • Bella la nuova Ford Tipo! La Active raccoglierà gli amanti della vecchia V40
  • Bella la nuova Ford Tipo! La Active raccoglierà gli amanti della vecchia V40
  • Bella la nuova Ford Tipo! La Active raccoglierà gli amanti della vecchia V40
  • Bella la nuova Ford Tipo! La Active raccoglierà gli amanti della vecchia V40
  • Bella la nuova Ford Tipo! La Active raccoglierà gli amanti della vecchia V40
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21097/IMG_9901.JPG Ford Mustang Bullit: un V8 da Oscar. Ecco perché è irresistibile http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/ford-mustang-bullit-un-v8-da-oscar-ecco-perch-irresistibile Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20790/2018-Ford-Focus-12 -1-.jpg La Ford Focus in prova: ecco dove è cambiata! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/002-ford-focus-st-mov Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20780/poster_002.jpg Teaser - Abbiamo messo alla prova la nuova Ford Focus http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-abbiamo-messo-alla-prova-la-nuova-ford-focus Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20639/MAX_63871.jpg La prova della nuova Ford Fiesta ST: divertimento puro! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-ford-fiesta-st-divertimento-puro- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20637/poster_008.jpg Ford Mustang GT Convertibile: la prova di Paolo Massai http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/ford-mustang-gt-convertibile-la-prova-di-paolo-massai Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20634/poster_001.jpg Teaser - Le prime immagini della Ford Mustang GT a Vairano http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-le-prime-immagini-della-ford-mustang-gt-a-vairano Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20631/poster_0061.jpg Teaser: La nuova Ford Fiesta ST, prime immagini dalla pista http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-la-nuova-ford-fiesta-st-prime-immagini-dalla-pista Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20615/Ford Fiesta ST.jpg Giro di pista: la Ford Fiesta ST al Vairanoring http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-in-pista/video/giro-di-pista-la-ford-fiesta-st-al-vairanoring Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20330/poster_29687785-a647-4ed4-b622-9a9d4d031cbe.jpg Teaser - Ford GT, le prime immagini della nostra prova esclusiva! http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-ford-gt-le-prime-immagini-della-nostra-prova-esclusiva- Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/20292/20180228_121706-iloveimg-cropped -1-.jpg Nuova Ford Fiesta ST (200 CV): ha tre cilindri, ma è ancora la migliore? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/premiere-ford-fiesta-st-mp4 Prove

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona