Nuovi Modelli

Tesla Model Y
Tutti i dettagli della Suv elettrica

Tesla Model Y
Tutti i dettagli della Suv elettrica
Chiudi

La Tesla Model Y si è fatta attendere anche nel suo giorno più importante, quello della presentazione ufficiale al Design Studio di Palo Alto, in California, durante la quale sono stati svelati anche i prezzi e le date d'uscita del nuovo modello. Dopo un lungo countdown durato settimane, lo show di presentazione della nuova Suv elettrica è iniziato con oltre 20 minuti di ritardo, facendo scatenare l'ironia dei social: d'altronde, come ricordato dagli appassionati collegati in diretta su Youtube, "bisogna ricordarsi di tenere conto del fuso orario personale di Musk, l'Elon Time".

Sul mercato a fine del 2020. Derivando dalla Model 3, la nuova Model Y ne ricalcherà la gamma, proponendosi sul mercato in versioni a trazione posteriore o Dual Motor a trazione integrale. La Suv sarà ordinabile in quattro differenti allestimenti: Standard Range, Long Range, Dual Motor AWD e Performance, il cui debutto sarà scaglionato. Parallelamente a quanto visto con la berlina compatta, inizialmente saranno ordinabili unicamente le varianti con batteria Long Range, con motore singolo o doppio, e solo successivamente arriverà sul mercato anche la versione d'ingresso. Il debutto commerciale è fissato per l'autunno del 2020, mentre per la Standard Range bisognerà aspettare fino alla primavera del 2021.

Prezzi da 39.000 dollari, in Europa a 55.980 euro. Il divario di prezzi rispetto alla Model 3 sarà più contenuto del previsto. Il modello base, che sarà ordinabile solo tra due anni, avrà un listino di 39.000 dollari, solo 4.000 dollari in più rispetto alla versione Standard Range della berlina compatta. Per una Model Y Long Range servirà spendere almeno 47.000 dollari, che saliranno a 51.000 nel caso della Dual Motor AWD e a 60.000 per la versione top di gamma, la Performance. Per il momento non sono state diramate informazioni ufficiali sui prezzi per l'Italia, né sulle tempistiche di commercializzazione in Italia, nonostante in altri Paesi europei la vettura risulti già preordinabile con prezzi a partire da 55.980 euro per la Long Range a trazione posteriore.

2019-Tesla-Model-Y-02

Prestazioni da Model 3 con oltre 480 km d'autonomia. Nonostante l'impostazione da Suv, la Model Y proporrà prestazioni quasi identiche rispetto alla sorella Model 3. La variante Performance a trazione integrale, secondo la Casa, riuscirà a scattare da 0 a 100 km/h in poco più di 3,5 secondi e a raggiungere una velocità massima di 240 km/h, con un'autonomia dichiarata di 280 miglia, equivalenti a 450 km. L'altra quattro ruote motrici della gamma, la Model Y Dual Motor AWD, sarà in grado di toccare i 217 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in poco più di 4,8 secondi, riproponendo la stessa autonomia di 450 km della Performance. La Model Y Long Range, invece, riuscirà a percorrere fino a 483 km con una singola carica, con prestazioni solo di poco inferiori rispetto alla AWD: la versione a due ruote motrici con batteria più capiente potrà completare lo 0-100 km/h in 5,5 secondi e toccare una velocità di punta di 209 km/h. Con 370 km d'autonomia, la Model Y Standard Range sarà la versione d'ingresso: in questo caso lo 0-100 sarà portato a termine in poco più di 5,9 secondi, mentre la velocità massima sarà di 193 km/h.

2019-Tesla-Model-Y-03

Sorella maggiore. La parentela con la Model 3 appare evidente anche nel design: gli interni della Suv sono pressoché identici rispetto a quelli della berlina, compreso lo schermo centrale da 15", e anche all'esterno i richiami alla tre volumi sono tutt'altro che velati. Fatta eccezione per le proporzioni, la Model Y ha un'impostazione stilistica molto vicina a quella della 3, a partire dal frontale dove, oltre all'altezza, è il paraurti a diversificare i due modelli: i fari, infatti, sono estremamente simili a quelli dell'elettrica da 35.000 euro. Sul retro il discorso non cambia, con gruppi ottici visivamente uguali a quelli della quattro porte: anche qui, a fare la differenza è il paraurti, dotato di una protezione di plastica nera raccordata con gli inserti che corrono lungo tutta la parte bassa della vettura per proteggere la carrozzeria durante la guida in off-road. Le dimensioni, non ancora ufficializzate, saranno di poco superiori rispetto a quelle della Model 3.

Anche a sette posti. L'innalzamento del tetto, unito al nuovo design del posteriore, ha permesso ai progettisti di realizzare un abitacolo che, a richiesta, può ospitare fino a tre file di sedili. Aggiungendo 3.000 dollari al prezzo d'acquisto, dal 2021 sarà infatti possibile ordinare una Model Y a sette posti. Gli altri optional disponibili a listino, invece, sono gli stessi già visti sulla Model 3: di serie sono previsti cerchi di lega da 18", mentre quelli da 19" Sport hanno un costo aggiuntivo di 1.500 dollari e anche sulla Suv sono disponibili gli interni premium bianchi da 1.000 dollari. L'Autopilot costa 3.000 dollari, ai quali si aggiungono i 5.000 necessari per la Full Self Driving Capability, ovvero un insieme di dotazioni che, tra le altre cose, permetterà alla vettura di viaggiare in modalità driverless in città, riconoscendo i semafori e gli stop. Anche la Model Y si proporrà in cinque differenti tinte carrozzeria: la Solid Black, di serie, le Midnight Silver Metallic e Deep Blue Metallic da 1.500 dollari, la Pearl White Multi-coat da 2.000 dollari e la Red Multi-Coat da 2.500 dollari. Tutti i prezzi indicati, tuttavia, potrebbero subire delle variazioni, come nel caso delle recenti fluttuazioni dei listini degli altri modelli della gamma.

2019-Tesla-Model-Y-05

S3XY. Presentando la sua nuova creatura, Elon Musk ha ripercorso la storia della Tesla, illustrando le varie fasi che hanno portato al lancio della Model Y. Dopo aver mostrato le fabbriche, aggiornando i presenti sullo stato dei lavori della Gigafactory cinese (che verrà completata entro fine anno), l'imprenditore sudafricano ha ribadito il piano, già svelato su twitter, che ha portato alla scelta dei nomi dei quattro modelli della gamma. "Volevo formare la scritta Sexy, ma la Ford non sarebbe stata contenta se avessi lanciato la Model E", ha detto Musk, spiegando nuovamente che la S deriva dalla parola sedan, mentre la X sta per crossover: gli altri due modelli sono stati battezzati proprio per formare la scritta S3XY e durante la presentazione, infatti, le quattro vetture sono state allineate in quest'ordine.

Futura best seller. La Model Y sarà prodotta nella fabbrica di Fremont, sulle stesse linee della Model 3, dove attualmente lavorano complessivamente oltre 20.000 persone. L'ambizione del costruttore è quella di raggiungere nuovi record con questo nuovo modello: "Penso che venderemo più Model Y che Model 3, S e X insieme" ha affermato Musk, annunciando che entro i prossimi due mesi la Tesla festeggerà il suo primo milione di vetture prodotte.

COMMENTI

  • Oggi sono andato a Peschiera Borromeo a fare il drive test della Model3 che avevo prenotato. Parcheggio davanti alla concessionaria la mia Lexus ibrida e sono veramente curioso di vedere come va una elettrica “pura”. La prova viene fatta sulla versione Performance e l’auto e’ anche dotata di guida autonoma. Preferisco non dirvi piu’ di tanto, ma vi dico di andare a provarla! Sul design della carrozzeria le opinioni sono sempre personali, e forse sono anche influenzato dall’usare da diversi anni Suv giapponesi, ma a me non dispiace, come, in genere, mi piace il minimalismo, presente a tutto campo nell’interno. Sulle prestazioni, naturalmente ho potuto soli avere un assaggio di accelerazione e frenata, (e sono abituato ai 300 CV della Lexus), non credevo al mio...piede! Andate a provarla per credere! Mi e’ piaciuta veramente, anche se, per farci un pensierino serio, preferisco attendere la “Y” per vedere quanto spazio in piu’ ci sara’.
  • Non c'è niente da fare, alla Tesla le auto non le sanno disegnare, dei veri e propri obbrobri, la prenderei solo regalata. Sono tutte brutte.
  • A vedere dalle foto mi sembra una vettura molto riuscita....sembra una berlina suvvizzata...non male.
  • A proposito di questo test visto su tf1 domenica mattina...17 marzo 2019 ! Che delusione...Prima verità... l'autonmia della Tesla per il model 3 Long Range ! 560 km secondo Tesla ! la realtà misurata da Automoto : 388,7 Km ! ( citta, urbana, un misto , ma pochi minuti su autostrada à 130 km/h ) con la batteria totalmente scaricata ! l'accelerazione con una porsche cayman, soltanto non so perchè, 100m e ugualianza perfetta...
     Leggi risposte
  • Per i "fans" della Model 3, la TF1 ha provato la Model 3, con tanto di "test dell'alce" che la vettura supera senza alcuna difficoltà a 90 km/h, l'attuale BMW 330i non ha superato la prova, video min. 08:18 ... pilota professionista, con 3 partecipazioni a Le Mans 😉 https://tv-programme.com/automoto_magazine-sportif/replay/tesla-model-3-le-grand-test_5c8e5e9c7a837
     Leggi risposte
  • La cosa che dovrebbe far preoccupare è che Tesla comincia di andare molto bene anche in Germania. E chi conosce i tedeschi e il mercato tedesco sa cosa significa questo.
     Leggi risposte
  • La cosa che dovrebbe far preoccupare è che Tesla comincia di andare molto bene anche in Germania. E chi conosce i tedeschi e il mercato tedesco sa cosa significa questo.
  • Ogni volta che c'e' un auto elettrica si discute piu' sull'opportunita' che sull'auto stessa. Questa come tutte le Tesla in Italia non esistono e finche' vivremo noi che scriviamo non ne vedremo se non con alla guida qualche concessionario o amico loro. Le infrastrutture non lo permettono. Gli investimenti non ci sono, la volonta' popolare neanche. Eppure si dicute piu' di auto inesistenti che di quelle che guidiamo ogni giorno. L'Italia non e' un mercato per Tesla lo sanno loro e ancora di piu' noi.
     Leggi risposte
  • Dal Bosco noi non siamo sul Titanic, siamo noi il Titanic...Quello che stiamo facendo sta solo danneggiando le condizioni che ci permettono di dare continuità alla nostra specie. Nell'universo esistono miliardi (all'ennesima potenza) di pianeti con le condizioni più disparate ma esistono e hanno una loro "vita" che non si concilia (almeno fino ad ora) con la nostra. E sa perché non ci si mette d'accordo e le cose vanno alla rinfusa e scoordinate? Perchè l'uomo ha vita breve, apparentemente unica visto che dopo la morte nessuno sa cosa accede, quindi ragionando con la propria testa da priorità alle proprie priorità e interessi personali che devono realizzarsi in questo poco tempo fregandosene di chi viene dopo. Lo dica a chi sta "penando" su questa terra e sono la maggior parte di sbattersi e fare sacrifici per, come non li stesse facendo già, comprare un'auto elettrica che tra l'altro alle condizioni tecniche attuali gli complicherebbe ulteriormente la vita. Se vuole la risposta glie la anticipo io...Quindi se prima non si migliorano le condizioni di vita di base per tutti non si andrà mai da nessuna parte. L'unica cosa che accadrà saranno scenari tipo Sudafrica, mai stato a Johannesburg o San Paolo? Le consiglio una visitina...
     Leggi risposte
  • Spike Harrow: sei una delle persone più preparate ed intelligenti che frequentano questo sito, te l'ho sempre detto. Ma stai discutendo con persone che non sono interessate ad ascoltarti, ma a provocarti per far aumentare i click su questa pagina. Lascia perdere, stai facendo il loro gioco. I vari muzzarelli e gli altri nick che guarda caso nascono solo sulle pagine tesla non sono degni di confrontarsi con te. Molla l'osso.
     Leggi risposte
  • Spike & compagni, fatemi un piccolo favore: provate la Model 3 su strada. Il piacere di guida di quest'elettrica è incredibile, specialmente quando ha prestazioni alte come la Performance. È per questo che sono convinto che le Alfa Romeo del futuro devono essere EV. Design e interni Alfa con un assetto più sportivo delle Tesla, forse anche un po meno pesanti, assieme a questa nuova tecnologia possono creare delle auto da urlo.
     Leggi risposte
  • @ Michele Dal Bosco: allora non mi sono spiegato. Vorrei capire in base a quale algoritmo deduci che che chi, per qualsiasi motivo non si mette a 90 gradi al cospetto di Elon Musk sarebbe "contrario al progresso"..... ma lo volete capire che se le auto elettriche sono ancora allo zerovirgola malgrado la grancassa che ormai ci sta facendo due timpani, e non solo quelli, come altrettante borse dell'Interspar ci sono motivazioni reali, tanto più che chiunque abbia provato una EV ne è rimasto entusiasta? E lo volete capire che portare a esempio situazioni come la Norvegia o la Svizzera vale quanto il canto di un ubriaco alla prima della Scala?
     Leggi risposte
  • La cappa smog la vivo quotidianamente, visto che sto in pianura padana. Sarebbe solo un vantaggio per la nostra salute e la qualità della nostra aria se noi italiani ci convertissimo alla macchina elettrica. La Tesla con i suoi Modelli 3 e Y può dare qualche opzione in più. Poi mi interessa un altra cosa: si sa già qualcosa sul camion SEMI? Arriverà anche in Italia?
     Leggi risposte
  • Dal Bosco una cosa che purtroppo non si valuta in questi discorsi e ne cambia completamente le propsettive, e lei questo errore lo ha commesso, sono le caratteristiche intrinseche del paese. Più un paese è grande e disomogeneo dal punto di vista culturale, economico, politico e strutturale meno possono essere applicate soluzioni univoche che seguono un percorso evolutivo ben preciso. Esempio, qualcuno sotto qua ha parlato degli investimenti sull'elettrico annunciati dall'India. Come fai a proporre milioni di investimenti per la mobilità quando hai ben 330 milioni (si milioni) di persone della tua popolazione che non hanno neanche accesso all'energia elettrica di base !!! Senza contare le poche/assenti e carenti leggi sulla sicurezza e inquinamento industriale, per non dire sopratutto sul privato.
     Leggi risposte
  • Che la Model Y non sia una sorpresa e che non potesse essere molto diversa dalla Model 3 è ovvio. Al pari dei altri modelli della casa californiana troverà i suoi clienti. Probabilmente non in Italia, diciamo che questa generazione amante della cappa smog che ricopre la pianura padana non è la loro clientela. Ecco un bel test: Tesla Model X, Audi E-Tron e la Jaguar I-Pace, i "consumi" reali in autostrada, diciamo che le differenze sono notevoli .... https://electrek.co/2019/02/21/tesla-efficiency-range-test-audi-e-tron-jaguar-i-pace/
     Leggi risposte
  • e' un Suv,o crossover,o come cavolo si chiamano,quindi dovrebbe avere un certo successo....ma e' brutta,inguaribilmente brutta come la Model X,non ha trovate scenografiche tipo le falcon wings(ah,il marketing...),la qualita' percepita sembra scarsa,le Case automobilistiche stanno iniziando a lanciare auto elettriche "vere"...la vedo male per Tesla
  • e' un Suv,o crossover,o come cavolo si chiamano,quindi dovrebbe avere un certo successo....ma e' brutta,inguaribilmente brutta come la Model X,non ha trovate scenografiche tipo le falcon wings(ah,il marketing...),la qualita' percepita sembra scarsa,le Case automobilistiche stanno iniziando a lanciare auto elettriche "vere"...la vedo male per Tesla
  • Aunto ininfluente per il nostro mercato. Non ne vedremo nessuna in giro. E direi anche meno male. Discussione inutile
     Leggi risposte
  • Aunto ininfluente per il nostro mercato. Non ne vedremo nessuna in giro. E direi anche meno male. Discussione inutile
  • SUV? Ruote alte? A me le elettriche piacciono, e le Tesla in particolare, ma questa... No. Se i 7 posti si ottengono come nella S (e non vedo come altrimenti, vista l'inclinazione del lunotto) mettendo 2 bambini dietro contro marcia, no grazie. Anche la X non è un vero SUV, ma almeno è grande, ha le falcon wing door e 7 posti veri.
     Leggi risposte
  • questa Model Y non piace neanche alla borsa… Il futuro sarà anche elettrico, ma non "Americano". Almeno non qui in Europa
     Leggi risposte
  • Beh guardi MUZZARELLI il concessionario Toyota dove ho comprato l'auto non è ne felice e ne tantomeno entusiasta, ma è letteralmente sbronzo con gesti osceni al seguito a chi gli diceva che l'ibrido era una pippata...Potrebbe chiudere domani mattina e vivere di rendita...
     Leggi risposte
  • Ho visto la prima volta una Tesla negli USA alcuni anni fa, poi le ho viste in Olanda usate come taxi da e per l'aeroporto di Amsterdam e circa un'anno fa ne ho vista una qui in Italia dalle mie parti, una Model X, in autostrada a nord di Napoli. Onestamente trovo la Model X veramente brutta e sgraziata. In quanto a originalità le Tesla sono sostanzialmente tutte molto simile anche come interni e non sono mai cambiate veramente negli ultimi anni al di là della disponibilità di nuove batterie più performanti. E' un giocattolo per ricchi, in USA hanno avuto un certo successo in alcuni stati come la California grazie ai sostanziosi incentivi statali concessi per l'acquisto e anche grazie alle doti comunicative e di marketing di Musk ma va ricordato che la Tesla ha fino ad ora bruciato fior di miliardi e di utili se ne vedono ancora pochi. Io non credo che l'auto elettrica rappresenti il futuro della mobilità su ruota o quantomeno non penso che sia destinata a sostituire totalmente le auto con motori tradizionali ( anche ibridi). E comunque non sarà certo con auto dai prezzi della Tesla che l'auto elettrica si affermerà in Europa.
  • COnsiderazioni di mercato. La Model 3 ha un UNICO significato: e' una wannabe Model S. Voglio ma non posso. E' nel segmento Audi A4 (per prezzo), che e' notoriamente in contrazione. Auto inutile nel medio termine. Eppure: bravi ad averla fatta perche' ha contribuito al brand, a testare i voglio ma non posso. Come Musk stesso ha detto, la Model Y se la mangera'. Come per Porsche, Jaguar, il SUV e' cio' che il mercato vuole. Vediamo se ce la fa a vincere quote a -non so- Evoque, Discovery Sport, XTrail.
     Leggi risposte
  • Quanto a te Andro...non farmi la predica dell'inquinamento, fumatore di tabacco di alta qualità e grande sostenitore del nucleare (e tollerante del carbone che usano per fare l'elettricità n paesi, ..."costa poco" dici sempre). E le spese per la sanità dei tuoi polmoni le pagano i contribuenti, e non devo certo spiegarti che il fumo fa 1.000 volte più male di un auto euro4.
     Leggi risposte
  • E mi sono anche rotto di avere a che fare con multinick di 15 anni, veramente patetico. Cmq provo a spiegarmi meglio: io sono qua per passione, se un auto deve diventare un elettrodomestico la userò, certo che la userò... MA non compro riviste e né partecipo a Forum online; non mi sembra difficile da capire. Frasi tipo "il futuro è questo etc etc", benissimo, ma zero passione.
     Leggi risposte
  • Tesla & Co = Il "Pensiero Unico" applicato alle auto (auto per modo di dire).
     Leggi risposte
  • Capisco che da quando esistono non hanno fatto altro che debiti, ma qualche dollaro per pagare un designer potrebbero pure trovarlo...
     Leggi risposte
  • 4R ormai è la rivista sull'elettrico, l'home page è piena. Si avvicina sempre più il momento del saluto.
     Leggi risposte
  • Complimenti...Siete i veri ambasciatori dell'automobilismo mondiale...Leggendovi ho imparato moltissimo...Una chicca per la vostra amatissima rivista QUATTRORUOTE dalla Svizzera... Un confronto inedito al Nurbürgring con due piloti e due auto che il mondo intero sogna... Per motivi molto diversi, Alfa Quadrifoglio Verde e Tesla model S P 100 D...Un giro con il pieno di benzina e di elettricità...Ed un altro giro incrociando i piloti...ma con il serbatoio a metà...e con la batteria scarica a metà...Ne vedremo delle belle ! GRAZIE.
     Leggi risposte
  • Vorrei chiedere al catastrofista automobilistico MUZZARELLI, ovvero il nuovo Nostradamus dei nostri tempi che aveva previsto con l'arrivo in Italia della M3 un innesco di suicidi di massa dei concessionari tedeschi, quante ne hanno vendute fino ad ora. Ovviamente dati ufficiali, non le solite previsioni ciarlanate divine.
     Leggi risposte
  • La trovo goffa e con i soliti tristissimi interni (ok il minimalismo ma un minimo di design lo gradirei), dopo la S, assai dignitosa scopiazzatura di auto già esistenti, sono riusciti a fare sempre peggio ripetendo la stessa linea all'infinito ma con proporzioni che non funzionano. Se elettrico deve essere aspetto proposte esteticamente assai più accattivanti e fortunatamente stanno per arrivare, tra l'altro almeno queste sono sicuro di riuscirle a provare.
     Leggi risposte
  • E' una Model 3 rialzata, di buon gusto. Il prezzo stimato di base è buono, ma la batteria assicurerà 200 km di autonomia pratica. E' un prodotto "commerciale", adesso si attende Semi, che proporrà novità di maggior grido.
     Leggi risposte
  • Le altre case automobilistiche possono dormire sonni tranquilli. Si è carina, niente di più.Gli interni non trasmettono nulla di emotivo, non basta solo un tab da 15 pollici per fare un'interno. Per l'alimentazione/autonomia/tecnica niente da obiettare, chi investe nell'elettrico quando gli altri ancora hanno il diesel merita rispetto.
     Leggi risposte
  • Più la guardo più mi piace. Peronalmente non sono un gran amante dei SUV, preferisco le berline, quindi la linea più bella hanno Model 3 e Model S... secondo me.
  • Comunque, quando è stato lanciato l'evento nazionale per la Model 3 ho compilato il form per la prenotazione del test drive nella mia città (evento programmato per marzo). Parliamo di tre settimane fa, più visto nè una mail nè una telefonata. Se questa è la considerazione per i futuri clienti......
     Leggi risposte
  • Rispetto all'accoppiata S - X, tra la 3 e la Y si riducono le distanze. La S è bella, la X orrenda, la 3 così così, la Y bruttina.....
     Leggi risposte
  • Praticamente hanno fatto come Bmw che dalle serie 3/5 hanno tirato fuori le GT, solo che qui gli hanno attaccato il posteriore della X. La Kona è un Suv, questa è per il 90% una berlina M3 normale un pò pompata, d'altronde dal Divino non ci si poteva aspettare niente di cosi stravolgente.
  • Ha il fascino di una Tesla benchè la linea non mi entusiasmi, non lo so perchè ma mi ricorda il mouse del pc .
  • Come rovinare gli stilemi pregevoli della S. All'inizio fu la berlinona elettrica: esteticamente appagante. Poi la X molto pesante (sia sulla bilancia che all'occhio). Dopo la 3 che comprimeva in maniera non del tutto armoniosa lo stile della S. Infine questa Y...assolutamente inguardabile. E poi non è un SUV. Un suv elettrico è Audi E-Tron, non questa. I fenomeni stars&stripes si sono dimenticati che il successo dell'auto lo si deve per il 90% al lavoro dei designer. Difatti devono ringraziare proprio le linee armoniose della S se si sono fatti notare. Ma guarda se mi tocca perfino elogiare Audi...
     Leggi risposte
  • prenotazione a pagamento immediatamente disponibile anche in tanti paesi europei (noi non ancora purtroppo), Elon otterrà così un altro miliardo di finanziamento a tasso zero in un mese vettura stupenda, come sempre per tesla avanti dieci anni
     Leggi risposte
  • È strepitoso come la Tesla presenta modello dopo modello. Pochi giorni fa ho visto la prima Model 3 su strada e devo dire che è bellisima. Questa azienda cambia il mondo dell'automobile e in pochi anni è riuscita a far concorrenza ai tedeschi puntando tutto sull'elettrico - Supercharger inclusi. La Model Y come design si orienta molto alla 3, ma non è un errore. Importante per la Tesla sembra di avere una gamma sempre più completa e di abbattere pian piano i costi. Complimenti e in bocca al lupo, Elon!
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21969/Thumb tesla model 3.jpg Tesla Model 3: la prova STRUMENTALE definitiva http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/tesla-model-3-la-prova-strumentale-definitiva- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20986/poster_006.jpg Tesla Model 3: fra poco arriva in Europa! http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/parigi-2018-tesla-model-3-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20716/poster_0021.jpg Tesla Model 3, l'abbiamo guidata in anteprima! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/anterpima-ecco-la-tesla-model-3-su-strada- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/18585/poster_011.jpg La nuova Tesla Model X in prova! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/la-nuova-tesla-model-x-in-prova Prove su strada
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/18245/poster_003.jpg Il crash test IIHS della Tesla Model S http://tv.quattroruote.it/news/video/il-crash-test-iihs-della-tesla-model-s1 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17883/poster_001.jpg Il nuovo sistema Tesla punta alla guida autonoma http://tv.quattroruote.it/news/video/il-nuovo-sistema-tesla-punta-alla-guida-autonoma News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17214/poster_016.jpg La nostra prova della Tesla Model S P90D Performance http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/prova-tesla-model-s-p90d Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/17176/poster_009.jpg Elon Musk presenta la nuova Tesla Model 3 http://tv.quattroruote.it/news/video/elon-musk-presenta-la-nuova-tesla-model-3 News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16840/poster_002.jpg Tesla: la Model S per i bambini costa 500 dollari http://tv.quattroruote.it/news/video/tesla-la-model-s-per-i-bambini-costa-500-dollari News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/16763/poster_016.jpg Tesla presenta il proprio sistema high-tech per la guida semiautonoma http://tv.quattroruote.it/news/video/tesla-presenta-il-proprio-sistema-high-tech-per-la-guida-semiautonoma News

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui >

    logo

    ASSICURAZIONE? SCOPRI QUANTO PUOI RISPARMIARE

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con In collaborazione con Facile.it

    CERCA IL FINANZIAMENTO AUTO SU MISURA PER TE

    RISPARMIA FINO A 2.000 €!

    In collaborazione con Facile.it

    Calcola il tuo tagliando

    QTagliando

    Cerca annunci usato

    LA STORIA AUTOMOBILISTICA A PORTATA DI MANO

    Oltre 1500 recensioni di attività commerciali del mondo automotive

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!