Nuovi Modelli

Audi
Scocca l'ora del restyling per la RS 4 Avant

Audi
Scocca l'ora del restyling per la RS 4 Avant
Chiudi

Completato il restyling dell'Audi A4 è tempo di introdurre anche la rinnovata variante sportiva RS 4, disponibile, come tradizione, solo nella carrozzeria Avant. La vettura arriverà nelle concessionarie italiane nel corso del primo trimestre del prossimo anno, ma a dicembre sarà già disponibile in Germania con prezzi a partire da 81.400 euro.

Il V6 biturbo da 450 CV. Il propulsore V6 2.9 biturbo conferma le sue qualità e i dati principali: eroga 450 CV e 600 Nm, con la coppia massima disponibile da 1.900 a 5.000 giri, ma è stato aggiornato secondo le ultime normative e offre un consumo medio inferiore: nel ciclo wltp dichiara 9,2 l/100 km e 208 g/km di CO2. L'unica trasmissione disponibile è quella automatica otto marce abbinata alla trazione integrale quattro e i 100 km/h da fermo vengono raggiunti in 4,1 secondi. La velocità massima è autolimitata a 250 km/h e può essere portata a 280 km/h con l'RS Dynamic Package opzionale. 

Audi RS 4 Avant

Gli optional tecnici. Tra gli optional tecnici principali troviamo il differenziale posteriore sportivo, le nuove sospensioni a controllo elettronico DRC con gestione del rollio e del beccheggio, il Dynamic Steering e i cerchi da 20" con pneumatici 275/30. All'impianto frenante di serie, con dischi da 375 e 330 mm, può essere preferito quello carboceramico con dischi da 400 mm. 

Audi RS 4 Avant

I contenuti del restyling. Il restyling, che gli appassionati potranno vedere dal vivo il prossimo weekend all'appuntamento dell'Holckenheimring del DTM, è allineato a quello delle altre versioni. Troviamo quindi frontale e coda con gruppi ottici e paraurti ridisegnati e il single frame tridimensionale specifico e i passaruota allargati di 30 mm. Nell'abitacolo spiccano le finiture aggiornate e l'infotainment MMI Touch con schermo da 10,1 pollici Audi Connect e comandi vocali, abbinato alla strumentazione Virtual Cockpit. L'head-up display rimane invece opzionale e offre una serie di grafiche specifiche per il modello RS. Il volante sportivo, inoltre, include il pulsante RS Mode per richiamare le modalità di guida personalizzate RS1 e RS2 dell'Audi Drive Select. 

COMMENTI

  • mai capito perché Audi non faccia anche la RS4 Sedan, così come invece BMW non porta M3 e M5 anche nelle versioni station... peccato per BMW perché questa RS4 è semplicemente favolosa