Nuovi Modelli

Abarth 695
Debutta la 70° Anniversario

Abarth 695
Debutta la 70° Anniversario
Chiudi

Con una livrea così farà la gioia di chi ha conosciuto le Abarth degli anni '60 e '70 ed è questo l'intento del marchio italiano: citare i successi del passato con una nuova serie speciale. Stiamo parlando della 695 70° Anniversario, che debutta in anteprima agli Abarth Days 2019 e verrà poi introdotta nelle concessionarie nel week end del 19-20 ottobre. Sarà disponibile con prezzi a partire da 34.600 euro e tirata a 1.949 esemplari numerati. Con lei si chiudono le numerose iniziative per la celebrazione dei 70 anni dello Scorpione. 

180 CV e l'alettone regolabile in 12 posizioni. Il propulsore è il noto 1.4 litri turbo nella versione da 180 CV e 250 Nm con impianto di scarico Record Monza. La vettura può toccare i 225 km/h e raggiunge i 100 km/h da fermo in 6,7 secondi. Sulla carrozzeria spicca il nuovo "spoiler sd assetto variabile". Questo elemento, ispirato al mondo delle competizioni, adotta un sistema di regolazione manuale con 12 posizioni che consente di passare da 0 a 60 gradi di inclinazione per adattarsi ai vari tipi di percorso, generando un carico massimo di 60 kg a 200 km/h nella posizione più aggressiva. L'Abarth ha sviluppato questo elemento nella galleria del vento di Orbassano per ottenere i massimi risultati prestazionali.

2019-abarth-500-70-anniversario-08

Bicolore come le classiche da corsa. La 695 70° Anniversario è riconoscibile per la nuova tinta Verde Monza 1958 abbinata allo spoiler, al kit estetico e alle calotte degli specchietti in Grigio Campovolo. Anche gli sticker sul tetto e sul cofano sono coordinati, mentre le pinze dell'impianto frenante Brembo con dischi anteriori da 305 mm sono verniciate di rosso e sono in parte celate dai cerchi di lega da 17" SuperSport. La verniciatura Verde Monza 1958 è un omaggio al colore della 500 Abarth che ottenne sei record internazionali sulla pista brianzola.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Abarth 695 - Debutta la 70° Anniversario

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it