Nuovi Modelli

BMW iX3
La Suv elettrica avrà 286 CV e 440 km di autonomia

BMW iX3
La Suv elettrica avrà 286 CV e 440 km di autonomia
Chiudi

La BMW tiene alta l'attenzione sui modelli elettrici diffondendo nuovi dettagli della iX3, in questo caso del powertrain. La versione definitiva della X3 a zero emissioni non è stata ancora presentata: la produzione prenderà il via nel corso del 2020, esclusivamente nella fabbrica cinese di Shenyang gestita dalla joint venture BMW Brilliance Automotive.

La quinta generazione inizia da qui. La iX3 sarà dotata della quinta generazione dei sistemi elettrici BMW, che nel 2021 troveremo anche sulle attese i4 e iNext. I sistemi eDrive sono stati sviluppati dalla Casa tedesca con il preciso obiettivo di migliorare l'efficienza senza sacrificare le prestazioni, lavorando allo stesso tempo sugli ingombri di tutta l'elettronica di controllo.

286 CV e 440 km di autonomia. Per la iX3, la BMW ha previsto l'adozione di un propulsore da 286 CV e 400 Nm di coppia, realizzato senza ricorrere a metalli rari e posizionato sull'asse posteriore. La batteria da 74 kWh, secondo i dati preliminari, fornirà circa 440 km di autonomia nel ciclo Wltp, un valore di riferimento rispetto alle tecnologie precedenti nel rapporto tra capacità, peso, ingombri ed efficienza. I dati relativi alla ricarica e alle prestazioni non sono invece ancora noti.

Meno CO2. La BMW iX3 completerà la gamma della X3, che diventerà il primo modello della Casa disponibile nelle varianti benzina, diesel, plug-in hybrid ed elettrica. In base ai calcoli effettuati sull'intero ciclo vitale del modello, la iX3 consente un taglio reale del 30% delle emissioni di CO2 rispetto alla versione sDrive 20d, anche per il fatto di utilizzare energia derivata da fonti rinnovabili: un dato significativo, ottenuto grazie all'impegno nella riduzione della dipendenza da materiali rari per motori e batterie, ma anche alle ottimizzazioni effettuate nella produzione del veicolo nel suo complesso. Un ulteriore apporto, infine, è dato dal fatto che le batterie della iX3 sono disegnate per essere impiegate come elementi stazionari una volta esaurita la loro funzione.

COMMENTI