Primo contatto

Smart
Al volante della forfour electric drive - VIDEO

Smart
Al volante della forfour electric drive - VIDEO
Chiudi

Dopo la prova in anteprima della fortwo elettrica a Miami, a pochi giorni dalla commercializzazione (da marzo sarà ordinabile, anche se le consegne partiranno da maggio), arriva anche la forfour electric drive. La base tecnica è sempre la stessa, ma ovviamente cambiano le dimensioni e la distribuzione dei pesi, quindi punto alla versione a quattro posti, che poi è la cugina della Renault Twingo. Se vi state chiedendo se ci sarà una versione elettrica con le stesse caratteristiche della francesina, la risposta è no (d'altra parte la Renault ha già in listino la Zoe).

Smart Forfour Electric Drive: l'abbiamo guidata a Tolosa

Ma restiamo sulla Smart. Come la fortwo, anche la forfour si riconosce per il logo sul lato e per le tinte dedicate, come il nero/verde o bianco/verde tipico delle auto ecologiche. Ovviamente, dietro non c’è lo scarico, che comunque si vede appena anche sulle versioni a benzina, in basso a sinistra sotto il paraurti. Dentro, invece, niente di stravagante o spiazzante, ma il normale abitacolo e la plancia che caratterizzano la terza generazione della Smart da ormai tre anni. Persino la leva per mettere in D e partire assomiglia a quella delle versioni automatiche, quelle con il doppia frizione dell’ultima generazione, anche se con l’elettrico, in realtà, non c’è nemmeno il cambio ma un unico rapporto. L'unica differenza evidente è lo strumento aggiuntivo sulla plancia, alla sinistra del volante, che indica il livello di carica delle batterie e i flussi di energia. Nel display del cruscotto, invece, è costantemente indicata l'autonomia residua. Alla guida, la Smart elettrica “grande” (si fa per dire vista la lunghezza di 350 cm, appena 80 più della coupé) conferma le buone sensazioni della sorellina: va che è un piacere, offrendo un confort notevole. L’elettrico ha l'apprezzabile caratteristica di dare tutto subito, grazie alla coppia massima disponibile fin dai primi metri, in un silenzio perfetto. Le prestazioni, quindi, sono ideali per una cittadina, anche se i tratti di autostrada non sono affatto un problema. Con la velocità di 130 all’ora, autolimitata, l’unico problema è, casomai, quello dell’autonomia, ma ci arrivo tra poco.

16C711_013

Caratteristiche. La forfour elettrica, rispetto alla versione a benzina, è appesantita dai 160 kg di batterie (per una massa in ordine di marcia di 1.200 kg), ma, piuttosto che “rallentata” da questo peso, sembra più piantata a terra. Lo scatto 0-100 in 12,7 secondi non è affatto male (molto vicino a quello della 0.9 Turbo twinamic da 90 CV). I suoi 60 kW equivalgono a 81 cavalli e spingono in modo molto omogeneo. Lo sterzo si dimostra preciso e non necessita di continue correzioni, mentre l’assorbimento è oltre le migliori aspettative. Quanto a fruscii e rumori del fondo stradale, sono tenuti fuori efficacemente dall’abitacolo. Tra le particolarità della guida, c’è la frenata o, meglio, la decelerazione automatica quando si è in rilascio. Grazie a un nuovo radar, la Smart elettrica "vede" davanti a sé per 200 metri e, a seconda della distanza dal veicolo che precede, ottimizza l'effetto freno motore per il recupero dell'energia e la ricarica delle batterie. In ogni caso, rispetto alla fortwo guidata negli Usa, i tecnici hanno preferito mantenere la scorrevolezza in rilascio, quindi, se non ci sono auto davanti e si alza il piede dall'acceleratore, si "veleggia" in modo molto naturale. È in sostanza una scelta opposta a quella della BMW i3, che si può addirittura guidare con il solo acceleratore, ricorrendo al freno solo se davvero necessario. Secondo i tecnici Mercedes-Smart, la riduzione di recupero di energia comporta autonomie inferiori di soli 2-3 chilometri.

16C855_22

E arrivo al tema “rifornimento”. Per ricaricare le batterie (da 17,6 kWh) all'80% da una presa domestica servono circa 6 ore, mentre con il cosiddetto wallbox ne bastano 3 e mezza. In presenza di colonnine specifiche e del caricabatterie rapido (optional disponibile nel corso dell'anno), la ricarica sarà di 45 minuti. L’autonomia è di circa 155 km (contro i 160 per la più leggera fortwo). Per un pendolare medio, che percorre circa 35 km quotidianamente, significa fino a 3-4 giorni senza pensieri.

L’argomento prezzi, per ora, è un pochino nebuloso. Si sa che in Germania la forfour elettrica partirà da 22.600 euro (e la fortwo da 21.940), ma il governo tedesco offre 4.000 euro di incentivi sulle elettriche, quindi il prezzo reale, abbastanza appetibile, è di 18.000 euro. Per l’Italia listini e offerte saranno comunicati all'inizio delle vendite a metà marzo. Ci sarà la possibilità di noleggiare il pacco batterie e una formula “zero pensieri”, che la Smart sta mettendo a punto con l’Enel. Non mancherà neanche l’offerta per la wall-box, per ricaricarla rapidamente nel box di casa. Inoltre, le batterie saranno garantite per 8 anni o 100.000 chilometri.

Da Tolosa, Andrea Sansovini

COMMENTI

  • Caro Andrea Srada sono d'accordo con te,in Italia non esiste cultura del mezzo pubblico,per il motivo egoistico della mancanza d'educazione,in quello siamo al livello dei paesi sottosviluppati,c'entra anche la globalizazzione del gusto,la globalizazzione mondiale sta appiattendo tutti i valori.Pensa che ben giustamente attorno al 1910 in russia nasceva il coevo al Futurismo Italiano,il movimento del Egofuturismo Russo che fu un movimento perlopiù poetico,ma anche in pittura c'è la poesia,la globalizazzione e una medaglia con due facce,o meglio Giano Bifronte prima divinità Italica ben si attanaglia agli italiani che sono troppo dritti,per questo anni fà la Opel non finì agli italiani.I Tedeschi sono più frddi di noi meno emotivi coome tutti i nordici pianificano benei:Morale cosa e meglio il cuore o la mente,l'italiano impulsivo con cuore ed emozioni,o i tedeschi tutto ragionamento ( Mente ) ma incapaci nei sentimenti! Essere o non essere?Oscar Waild diceva che tutti noi umani abbiamo la maschera,c'è da uscirne Cinici,grande civiltà umanistica Greca e pure EtruscoRomana,bisognerebbe essere come gli Equi antichi Romani e che tutti parlano bene e razzalono male,ecco il dilemma.Ciao che in antico Romano volevva dire schiavo tuo,purtroppo e cosi,un grande filosofo cinese,elaborò la sua filosofia facendo una sintesi fra Lao Tze e Confucio si chiamava Hsun Tze e disse l'uomo nasce malvagio,solo se apprende l'educazione dai maestri bravi,può uscirne un uomo vero e onesto.
     Leggi risposte
  • Tutto molto interessante, ma non posso fare a meno di notare che una Panda a metano costa la metà ed ha il doppio dell'autonomia, inquinando pochissimo, e probabilmente l'attuale mix energetico per produrre energia elettrica inquina nella stessa misura. Eppure di auto a metano ne vendono pochissime, mentre vendono un sacco di inquinanti auto a gasolio.
     Leggi risposte
  • Come terza auto di una famiglia potrebbe andare bene... come quarta meglio ancora, per sola città: in fondo al momento di semplici giocattoloni per benestanti si sta parlando, quindi tanto vale dire le cose come stanno senza arrampicarsi sugli specchi... qui poco sotto, nei commenti, avverto distintamente le unghie e le ditate di chi cerca di dimostrare l'indimostrabile.
  • Ciò che mi ha colpito di più di questo articolo è... che c'è scritto che non verrà commercializzata la cugina francese, ovvero la Twingo elettrica. Credo che questo sia un grave errore per il gruppo Renault-Nissan. Il motivo è presto detto: una Twingo elettrica costerebbe meno di una Smart o di una Zoe. Rispetto alla Smart potrebbe contare su un pacco batterie più capiente (Renault-Nissan si fornisce da LG Chem), L'abitabilità posteriore in altezza è migliore che sulla Zoe, dove si tocca il tetto con la testa (come accadeva sulla vecchia Clio). La Zoe, per quanto bella, deriva da un progetto esistente. La Twingo è stata pensata fin dall'inizio per la propulsione elettrica ed ha la trazione posteriore come le migliori auto elettriche (Tesla, BMW). Il diametro di sterzata è da record proprio per questo. La linea poi è molto gradevole (gusto personale). Spero che alla Renault-Nissan si rendano conto dell'errore e corrano presto ai ripari!
     Leggi risposte
  • potevano mettergli un pacco batterie piu capiente visto che è piu lunga della fortwo di 80cm.
     Leggi risposte
  • Una quattro posti elettrica a meno di 23 mila euro ha un notevole appeal. Certo, non è una vettura di lusso, ma è curata per la categoria.
  • diciamo che in città, l'unico contesto nel quale la scelta quest'auto ha un senso, il tempo necessario per scaricare la batteria è pari a quello della ricarica. ma se solo ci si avventura in itinerari più "rapidi", ci si ferma per 6 ore ogni 3-4 ore di viaggio. numeri che fanno tornare competitivi i viaggi in diligenza
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/18353/poster_e0a04c45-f108-41da-ae94-daa5f4cd5dbf.jpg Smart Forfour Electric Drive: l'abbiamo guidata a Tolosa http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/smart-forfour-electric-drive-l-abbiamo-guidata-a-tolosa Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22369/VolvoXC40BEV08.jpg XC40 Recharge: ecco la prima elettrica di casa Volvo http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/xc40-recharge-ecco-la-prima-elettrica-di-casa-volvo Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22366/poster_001.jpg Giro pista - Porsche Cayenne Turbo: ecco il tempo a Vairano http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-in-pista/video/giro-pista-porsche-cayenne-turbo-ecco-il-tempo-a-vairano Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22362/poster_24ef7910-f7d9-412d-bf15-5c6d5f9c5365.jpg Nuova Toyota Yaris: ecco com'è http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/nuova-toyota-yaris-ecco-com- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22360/thumb cupra.jpg Cupra e-Racer: brivido elettrico http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/cupra-e-racer-brivido-elettrico Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22328/poster_c73b9f88-06d0-40a0-88fa-827eae3da037.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 3 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-3 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22324/poster_19f793b7-cabf-4cc1-9e49-a5a881623216.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 2 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-2 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22321/QRT00004PANDA.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 1 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-1 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22320/poster_007.jpg Diario di bordo: Fiat Panda 4x4 Cross 0.9 Twinair - Day 4 http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/diario-di-bordo/video/diario-di-bordo-fiat-panda-4x4-cross-0-9-twinair-day-4 Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22290/Mazda3_Skyactiv-X_dynamic_HB_soul_red_crystal-5.png Mazda3 Skyactiv-X: quanto consuma il benzina che lavora come un diesel? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/mazda-3-1-0-mp4 Prove

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca