Toyota Rav4 Al volante della nuova Suv ibrida

Davide Comunello da Barcellona, Davide Comunello
Toyota Rav4
Al volante della nuova Suv ibrida
Chiudi
 

Ibrida e ibrida soltanto, almeno in Italia. Rinnovata in toto, dalla piattaforma modulare (la Tnga-K) al design, squadrato e scolpito da molte linee tese. A venticinque anni dal debutto, la quinta generazione della Toyota RAV4 vuole riformulare una ricetta che ha fatto scuola e che ora punta le sue carte sul powertrain di bandiera: quello in cui l'avvicendamento tra la propulsione endotermica e la componente elettrica è una costante, anzi l'ingrediente principale di una guida morbida, distesa e priva di ansie da ricarica. 

Trazioni a confronto. Il mio primo contatto con la RAV4, a Barcellona, ha per protagoniste entrambe le versioni disponibili sul mercato italiano, quella a due ruote motrici e l'AWD (leggermente più potente: parliamo di 222 cavalli contro 218). Entrambe le varianti della Suv sono spinte dal nuovo quattro cilindri benzina di 2.5 litri a ciclo Atkinson, accreditato di un'efficienza termica del 41% e affiancato da un motore elettrico da 88 kW alimentato da una batteria al nichel-metallo idruro: si tratta di un sistema ibrido di quarta generazione, proprio come quello della C-HR. Non manca la trasmissione e-Cvt (qui con palette al volante), una delle “firme” distintive dell’ibrido made in Toyota. La trazione integrale on demand, denominata AWD-i, si ottiene con l’intervento sulle ruote posteriori di un ulteriore motore elettrico da 40 kW: secondo la Casa, in determinate condizioni il trasferimento della coppia al retrotreno può arrivare all'80%.

Lo spazio non manca. La nuova RAV4 è leggermente più corta della generazione precedente: con i suoi 4,60 metri, la vettura perde mezzo centimetro di lunghezza ma ne guadagna tre sul fronte del passo (2,69 metri), un buon biglietto da visita per chi è interessato all’abitabilità (soprattutto quella della seconda fila). Peraltro, parlando di spazio, non si possono non notare i 580 litri dichiarati del bagagliaio, 79 in più rispetto alla quarta serie.

2019-Toyota-Rav4-Hybrid-30

A bordo. Il posto guida mantiene un'impostazione alla giapponese, con la seduta alta e il volante relativamente basso. La vista sulla strada è ampia e rassicurante, anche se sul lato fa spesso capolino un montante snello ma un po' inclinato. Il sedile rivestito di pelle è regolabile elettricamente, mentre la plancia, impreziosita da materiali morbidi, appare ordinata e funzionale: i pulsanti delle funzioni multimediali sono raccolti nella cornice del Toyota Touch con schermo da 8” montato a sbalzo, mentre il climatizzatore, dotato di grandi manopole, occupa gran parte della console centrale. Ben fatto il nuovo quadro strumenti, dominato dal display multifunzione da 7”: quest'ultimo è affiancato dall’indicatore dei flussi energetici del sistema ibrido, oltre che dalle lancette del carburante e della temperatura. Impostazione razionale e pulita pure per il tunnel, dove sono stati posizionati la leva del cambio e il selettore delle modalità di guida (c'è anche l'EV, per “forzare” la marcia elettrica per brevi tratti). Da notare, inoltre, la presenza del retrovisore digitale, delle telecamere a 360° e della ricarica wireless per gli smartphone compatibili. 

2019-Toyota-Rav4-Hybrid-22

Come va. Alla stregua di altre ibride Toyota, la RAV4 si presta a una marcia rilassata, in cui l'endotermico e l'elettrico si avvicendano con la fluidità che ti aspetti da un sistema di questo tipo. La Suv progredisce con il caratteristico effetto a elastico, passando con disinvoltura da una propulsione all’altra: la marcia è distesa, disimpegnata, ma se lo si desidera la spinta non manca. D’altronde, i cavalli a disposizione non sono pochi e la stessa accelerazione dichiarata, 8,1 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h, descrive una vettura che non si tira indietro quando si spinge sul pedale. In più, la RAV4 restituisce una gradevole sensazione di compostezza, ovviamente nell’ambito della categoria, e non disdegna i diversivi sullo sterrato: questi ultimi sono il pane della modalità Trail, studiata per migliorare l’aderenza sui fondi sconnessi o sdrucciolevoli. Per quanto riguarda i consumi, la propulsione ibrida e le altre caratteristiche della vettura danno il meglio di sé nella guida cittadina e nei tratti extraurbani: dopo 115 chilometri percorsi nei dintorni di Barcellona, anche in autostrada e pure su un leggero sterrato, il trip computer della versione AWD ha restituito una media di 12,5 km/l. Considerate le le particolari condizioni della prova, si può fare di meglio: e infatti, il ritorno con la 2WD, concluso a una media di quasi 17 km/l su tratti molto più scorrevoli e senza percorsi off-road, dimostra che l'obiettivo non è impossibile da raggiungere. In attesa delle misurazioni del Centro prove, ecco i dati ufficiali, misurati nel ciclo Nedc e in attesa di omologazione finale: a seconda dei cerchi (da 17” o da 18”), la Toyota dichiara una media di 23,3 e 22,7 km/l per l'AWD, mentre i rispettivi valori della trazione anteriore sono pari a 22,2 e a 21,7 km/l.

2019-Toyota-Rav4-Hybrid-11

Passi avanti per gli Adas. Infine, la tecnologia. Oltre a essere la prima Toyota connessa (a proposito, il modulo di trasmissione permette di adattare il piano pagamenti Pay per Drive all'effettivo utilizzo dell'auto), la RAV4 porta al debutto gi Adas del Safety Sense 2.0: l’ultima generazione del pacchetto di assistenza alla guida, pensato per migliorare la sicurezza e il confort di marcia, comprende la frenata automatica con riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti, il cruise control adattivo con funzione stop & go (molto utile nel traffico intenso), la lettura della segnaletica stradale e gli abbaglianti automatici. Apprezzabile la funzione di lane assist, che consente alla RAV4 di mantenersi al centro della corsia e di seguire la traiettoria. Il listino parte dai 34.550 della versione a due ruote motrici e dai 37.050 per l'AWD: nel primo caso, le consegne sono previste per la fine di gennaio, mentre per la trazione integrale bisognerà attendere aprile.

COMMENTI

  • Secondo voi, considerando che con l'attuale Qashqai 1.6 ho una velocità media d'uso di circa 40 km/h e un consumo di 7,2 l/100Km, acquistando il nuovo RAV4 riesco a ridurre i consumi? potrebbe valere la pena? Grazie a chi mi riscontra
     Leggi risposte
  • @MASSACCIO MASACCIOT a velocità di crociera sui 120-130 km consuma sui 8-9 l/100km circa. Il motore "romba" con l'effetto scooter solo quando si fanno i sorpassi, in autostrada si assesta e non si sente quasi. Il motore termico ed elettrico si alternano in continuazione, quindi finché la batteria non si scarica ad una tacca su sei lavorano in sinergia. Se il tuo uso è prevalentemente in autostrada allora non ti posso consigliare la Rav4. Ti posso dire però che se non superi i 110 km/h da tachimetro i consumi sono contenuti sui 6l/100 km. Giusto ieri ho fatto 50 km di tangenziale con quella velocità e ha fatto in media 6L/100 km. In generale l'auto predilige la guida rilassata e scorrevole, non é un auto "nervosa e scattante". è vero quello che dicono che con le ibride si guida in modo diverso. Chiudo con un chicca: i progettisti Toyota riferiscono che le manopole del clima sono state progettate per avere una vita di "almeno" 20 anni con un uso intenso.Spero d'esserti stato utile. Saluti
     Leggi risposte
  • Provata a Roma la Lounge AWD, in blu. Colore che non le dona. Importante quanto a dimensioni esterne (al limite per chi vive in una grande città, siamo a 4 metri e sessanta), mi ha restituito un'impressione contraddittoria ma non negativa. Da digerire. All'interno mi ha sorpreso. Fatta benissimo, materiali molto buoni con punte di eccellenza come la plancia impreziosita da impunture a contrasto che proseguono sui pannelli porta, pure interamente rivestiti con lo stesso materiale. Sedili al top, i migiori che abbia sentito negli ultimi anni. Comodissimi, ergonimici, con il giusto contenimento laterale. In questo allestimento al top elettrici con memorie, una finezza. Bello e leggibilissimo il cruscotto in parte digitale, schermo navi da 8 pollici collocato perfettamente, solo un pò troppo in avanti ergonomincamente ma un peccatuccio veniale. Ergonomia al massimo, tuto ben disposto compresi comandi clima, secondari e cassettino con la ricarica induttiva. Mi è piaciuta davvero. Alla guida, non avendo mai guidato un ibrida ed essendo la mia esperienza sostanzialmente di paseggero per i taxi di Milano o Roma, ero incuriosito. Ebbene, spinge e tanto. Tutta la coppia subito, e schizza in avanti senza se e senza ma, quasi divertente oserei dire. Certo, appena si schiaccia tutto (ma solo in questo caso) il "roar" del motore è un pò comico, ma finisce quasi subito e credo ci si abitui in fretta. Non so quanto possa essere "insopportabile" in un misto più stretto, con continue richieste di potenza, ma anche in questo caso credo ci si possa abituare ad uno stile di guida diverso. Sul comparto frenata, a me è sembrato esserci un buon mordente, senza nessuna incertezza particolare, sia pure in una prova di mezz'ora. Duretta invece di sospensioni, e qui concordo con la prova degli amici di QR. Ad ogni minima sconnessione dell'asfalto, anche in buone condizioni, va giù secca ed è un pò spiacevole. Forse, e non ho avuto modo di constatarlo, sarà l'assetto un pò irrigidito per dare qualcosa in più di compostezza al mezzo che è alto e largo come un furgoncino. A proposito di larghezze, dietro è una limousine e si sta da Dio, ed il baule è davvero grande. Molto più di una Tiguan, di una Q3 o di una Tucson. Per chi deve viaggiare ed ha bisogno di capacità di carico, il top. Sui consumi, il leitmotif del mezzo, il discorso è altamente contraddittorio. A velocità codice in autostrada, questa RAV fa poco più di 11 km al litro dalle rilevazioni del centro prove di QR. Che senso ha? L'ibrido quindi è efficace solo nei centri urbani, perchè a parità di consumi allora un 2.0 turbo benzina da 200 cavalli a 130 km/h consuma meno. L'Audi Q3 2.0 TSI 190 quattro che ho provato qualche tempo fa stava sui 12,5/13 al litro a seconda dei falsi piani stradali, quindi? credevo che il cosiddetto "veleggiamento" a velocità medio/alte di questa propulsione ibrida generasse vantaggi anche a normalissime andature autostradali con l'"aiutino" dei motori elettrici asincroni, ma se il mezzo mi divora benzina verde come un qualunque berlinone o suv sportivo da 200 cavalli nel suo ambito d'utilizzo per eccellenza come i lunghi trasferimenti autostradali quale sarebbe il vantaggio? Se l'ibrido in quanto ad efficienza energetica e consumi va bene solo per una Yaris che si usa per l'ottanta oer cento del tempo in città e qualche volta per un fuori porta, ritengo ci sia una vita da attendere per la sostenibilità di questo tipo di propulsione nel mondo reale. Che peccato. Ad maiora.
     Leggi risposte
  • Ho preso la nuova Rav4 Style 2wd da una settimana circa, per adesso ho fatto solo 125 km. ho scelto la Rav 4 per la tecnologia ibrida e l'affidabilità Toyota. Abitando a Milano e per il lavoro che faccio non posso permettermi i blocchi di traffico, targhe alterne etc etc. e con le norme sempre più stringenti l'unica via percorribile è verso l'elettrificazione. Per adesso posso dolo confermare che l'auto predilige la guida rilassata(non lenta) ma non è un auto da accelerazioni fulminee, anzi, la progressione è sempre lineare. Ovvio che stazza e peso si fanno sentire, ma credo che per la categoria sia un'auto molto stabile in curva. Per i consumi non posso ancora esprimermi, troppo presto. Invece sono sempre entusiasta della guida in elettrico, l'auto arriva tranquillamente fino a 60-70 km/h solo in elettrico. Grave pecca l'assenza di andorid auto/apple car play, ho sentito questi gg la concessionaria e mi hanno riferita che alla presentazione della nuova Corolla i capoccia della Toyota avrebbero detto che entro l'anno dovrebbero implementarle nelle nuove auto. Sono rimasto piacevolmente stupito dall'efficienza degli ADAS, l'auto mantiene sempre la corsia e il cruise controll adattivo funziona benissimo. Lode a Toyota per averle rese standard su tutta linea, sin dal modello base Active (certe tedesche ti spennano diverse migliaia di euro). Ricapitolando; auto sicura, affidabile, comfortevole, spaziosa e (spero) consumi poco.
  • le guide definitive che mi sono trovato perche per conto di 4r campa cavallo, quanti acquisti senza un idea si sono ritrovati a fare i lettori: lista modelli omologati in 6D / 6Dtemp aggiornata giornalmente: https://www.adac.de/infotestrat/umwelt-und-innovation/abgas/modelle_mit_euro_6d_temp/default.aspx Consumi ed emissioni secondo omolgazione 6C wltp, mooto piu realistici dei vecci ndec che ancora 4r pubblica per far sembrare dantastica la vs auto: https://www.srf.ch/news/schweiz/neue-pruefmethode-wltp-autobranche-verschleiert-hoeheren-verbrauch . Lista direttive cee su norme antinquinamento, cosi capite cosa vi vendono guardando il libretto e utile anche per gli usati venduti spesso come ZEV: http://www.webcz.it/codicisimot/scCodiciVisualizzaD.php?config=DirettiveCeAntinquinamento
  • Vista ieri in concessionaria, mi ha fatto una buona impressione. Fuori sembra imponente, dentro molto curata e spaziosa. C'è un abisso tra le colorazioni chiare, molto più belle e quelle scure, che coprono qualunque tratto rendendola anonima (ma io penso questo di grossomodo qualunque auto). Per quello che può servire.. mio figlio di 10 anni mi sta pregando in ginocchio di comprarla, mentre ha schifato alla grande la CH-R. Peccato solo questi parabrezza sempre inclinatissimi che se sei alto 1,85 ti danno una solo opzione di regolazione del sedile, sempre la più bassa. Altrimenti ti sembra ti stare su una coupè. In nome di una aerodinamica piuttosto "inutile" data la natura del mezzo. Li detesto, li trovo opprimenti
  • ABOLIAMO IL MOTORE A SCOPPIO!!! Basta stufe, ibride e non ibride che siano. Pensiamo al poco di vita che ci resta, va bene. Ma soprattutto ai ns.figli e nipoti. Lasciamogli un mondo meno sporco, smettendo di favorire costruttori e petrolieri, solo per abitudine. Apriamo la mente al nuovo e pulito. Amen.
     Leggi risposte
  • Provata lunedì, Lounge 2X. Possiedo la versione precedente 4x4. Il salto di qualità e’ notevole, la silenziosità del motore termico quando acceso impressiona, l’auto sembra spenta. L’accelerazione è paragonabile alla precedente ma più immediata e con un effetto “scooter” quasi inesistente. Internamente tutto è più coerente e ben disposto, i materiali belli ma non premium, per quelli c’è Lexsus... Chi continua a paragonare queste ibride al diesel sbaglia, qui siamo su un altro pianeta tecnologico, la ricerca parte lontano, venti anni di studi e migliorie, ora sono pronti e la concorrenza trema... Sul design e impatto stilistico non commento, il gusto è soggettivo, dal vivo bianca e nera a me piace, ricalca il trend modaiolo con uno stile più da cross over. Difetti, un po’ rigida sullo sconnesso ma meno ballerina in curva rispetto alla precedente. Consumi credo nella media 16-17 km litro, se fa di più meglio io non ho potuto verificare, la precedente ne fa 15-16 ciclo misto 20.000 km controllo pieni/consumo reale. Prezzo nella media per un prodotto nuovo nuovo, ben aquipaggiata e scontata siamo sui 40-41, la Style 4x4. Credo che una Tiguan con stessi optional si paghi anche un 10 in più. Ricordiamoci poi che non si paga il bollo per alcuni anni in molte regioni. Garanzia 10 anni sulle batterie per chi avesse qualche paura sull’affidabilita.
     Leggi risposte
  • Non riesco a capire se mi fa letteralmente lercio oppure mi piace. Potrebbe essere che mi sembri orrenda, però che sia anche talmente tamanza da piacermi. E' probabile che sia la seconda, è tamarra da far paura. E dentro di me un piccolo tamarro c'è. La guardo e mi vien voglia di attaccarci dei decal, cerchi neri supercattivi e gomme a spalla alta, vernice bicolor altamente ignorante e via in campagna a lerciarla di fango. L'estetica mi comunica questo.
  • Da un esperienza diretta con un Auto a Hybrid mi viene da chiedere: ma perché non producono una plug-in che permetta di viaggiare veramente in elettrico? Così come ora il valore di 12,5km/l indicato nell'articolo mi sembra ottimistico!
     Leggi risposte
  • Come tutte le Toyota è pratica e razionale,ma non capisco perché alla trazione posteriore deve pensarci un motore elettrico,che potrebbe scaricarsi e lasciare in panne sulla neve;eventualità già evidenziata da Quattroruote nella precedente versione.
     Leggi risposte
  • Il nuovo 2.5 litri aspirato è il vero segreto di questa vettura, spinge bene anche senza essere sportivo. La tecnologia ibrida vince in questa tipologia di vetture, con consumi veramente contenuti per una suv di queste dimensioni, anche se ovviamente spingendo un po' significa scendere sotto i 10 km con un litro.
     Leggi risposte
  • scelta quasi obbligata per chi vive in citta e non vuole rischiare i blocchi del traffico invernali... anche se bisogna vedere come si evolve questa faccenda ... nella maggioranza delle citta ad esempio il divieto di circolazione per i diesel euro 5 scatterà dal 2025.... certo domani mattina possono decidere diversamente e anticipare il tutto al 2020 mettendo dentro anche gli euro6.... per i consumi... i 17km litro non sono male... da verificare meglio con che tipo di percorso però, l articolo si limit a dire "traffico scorrevole."
  • Comunque impressionante il delta fra consumi dichiarati e consumi reali! E poi per quale misterioso motivo l'integrale dovrebbe consumare secondo Toyota meno della trazione anteriore?
     Leggi risposte
  • Cambio con palette al volante? Sulla nuova Rav4? Sicuro???
     Leggi risposte
  • Media ideale nel 2019 se non si fa molto autostrada...
  • Che consumi però.
  • Brutta come la paura! Un sacco di ottime caratteristiche vanificate da un'estetica improponibile.
     Leggi risposte
  • A me la Rav4 è sempre piaciuta, ma ad ogni serie sempre meno. Qui abbiamo di positivo l'interruzione del progressivo allungamento della carrozzeria. Dal punto di vista estetico, però, non riesco a non vedere una Ssangyong nel frontale ed una Jeep (mixata Lexus) nel posteriore. Pazienza.
  • leggi tutto

    FOTO

    VIDEO
     -
     -

     -
     -

     -
     -

     -
     -

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21852/Thumb Toyota Rav4 Giro d-italia.jpg Toyota Rav4 Hybrid: quanto consuma in condizioni estreme? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/toyota-rav4-hybrid-quanto-consuma-in-condizioni-estreme- Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21676/thumb Corolla senza titolo copia.jpg Toyota Corolla 2019: ecco come va il nuovo ibrido 2.0 da 180 CV http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/toyota-corolla-l-ibrida-tutto-pepe Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21668/poster_008.jpg Teaser - Toyota Corolla Hybrid: le prime immagini della nostra prova http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-toyota-corolla-hybrid-le-prime-immagini-della-nostra-prova Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21553/thumb Yaris Carabinieri.jpg Toyota Yaris Carabinieri: la prima ibrida dell'Arma http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/la-yaris-hybrid-veste-i-colori-dell-arma Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21449/poster_004.jpg A Ginevra con Paolo Massai: l'aerodinamica delle auto da corsa http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/paolo-massai-auto-sportive-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21432/WhatsApp Image 2019-03-06 at 16.30.24.jpeg Toyota Prius restyling 2019: ora è anche awd! http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/toyota-prius-restyking-2019-ora-anche-awd- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21406/WhatsApp Image 2019-03-05 at 18.56.26.jpeg Toyota Supra, giapponese dal cuore tedesco. Ecco il prezzo http://tv.quattroruote.it/eventi/ginevra-2019/video/toyota-supra-a90- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/21358/Toyota RAV 4 thumb.jpg Nuova Toyota Rav4: una Suv può consumare poco? http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/001-toyota-rav4-mov Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/21342/poster_002.jpg Teaser - Toyota RAV4: le prime immagini della nostra prova http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-toyota-rav4-le-prime-immagini-della-nostra-prova Mondo Q
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/20989/poster_001.jpg Toyota Corolla: addio Auris, adesso ci sono io http://tv.quattroruote.it/eventi/parigi-2018/video/toyota-corolla-mov Eventi

    RIVISTE E ABBONAMENTI

    Il nuovo numero di Quattroruote vi aspetta in edicola e in edizione digitaleUn appuntamento da non perdere, che vede il proprio punto di forza nelle prove su strada, impreziosite da analisi ancora più approfondite su prestazioni, dotazioni tecnologiche e confort delle auto e personalizzate per i diversi modelli.

    Quattroruote

    Abbonati a Quattroruote!

    Sconti fino al 41%!

    SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

    UTILITÀ

    SERVIZI QUATTRORUOTE

    Scarica la prova completa in versione PDF

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!
    Seleziona
    • Seleziona
    • ABARTH
    • ALFA ROMEO
    • ALPINA-BMW
    • ALPINE
    • ASTON MARTIN
    • AUDI
    • BENTLEY
    • BMW
    • CADILLAC
    • CHEVROLET
    • CHRYSLER
    • CITROEN
    • CORVETTE
    • CUPRA
    • DACIA
    • DAEWOO
    • DAIHATSU
    • DALLARA
    • DODGE
    • DR
    • DS
    • FERRARI
    • FIAT
    • FORD
    • GREAT WALL
    • HONDA
    • HUMMER
    • HYUNDAI
    • INFINITI
    • INNOCENTI
    • IVECO
    • JAGUAR
    • JEEP
    • KIA
    • LAMBORGHINI
    • LANCIA
    • LAND ROVER
    • LEXUS
    • LOTUS
    • MAHINDRA
    • MASERATI
    • MAZDA
    • MCLAREN
    • MERCEDES
    • MG
    • MINI
    • MITSUBISHI
    • NISSAN
    • OPEL
    • PEUGEOT
    • PORSCHE
    • RENAULT
    • ROVER
    • SAAB
    • SEAT
    • SKODA
    • SMART
    • SSANGYONG
    • SUBARU
    • SUZUKI
    • TATA
    • TESLA
    • TOYOTA
    • VOLKSWAGEN
    • VOLVO
    Seleziona
    • Seleziona