Primo contatto

Tesla Model Y
Al volante della Performance: peccato dover aspettare - VIDEO

Tesla Model Y
Al volante della Performance: peccato dover aspettare - VIDEO
Chiudi

Il Covid ha messo in ginocchio il mercato dell'auto, ma sono sicuro che se la Tesla Model Y si potesse comprare già adesso, sarebbero in molti a farci un pensierino. Se elettrico dev'essere, infatti, questa sport-utility molto sport (ma anche in un certo senso molto utility) ha davvero tanti vantaggi: e forse, la prima a farne le spese sarebbe proprio la Model 3, una berlina-quasi-coupé che non va bene per tutti.

Abbiamo guidato la Tesla Model Y, e va alla grande

Prestazioni e non solo. Con tanti centimetri in più sulla testa e nel bagagliaio, un posto guida più ecumenico, una visibilità migliore (tranne dietro), la Model Y piace già tanto. Come piacciono le sue prestazioni, assolutamente non penalizzate da una carrozzeria più alta: con 462 CV, la Suv può vantare un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi. C'è ancora da aspettare per averne una in Europa, a meno di non importarla dagli Usa come ha fatto un amico rumeno che ce l'ha poi prestata grazie ai buoni uffici di Matteo Valenza e Tesla Owners Italia. Trovate tutte le nostre impressioni nel video.

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Tesla Model Y - Al volante della Performance: peccato dover aspettare - VIDEO

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it