Primo contatto

CUPRA BORN
Quanto costa e cosa offre

CUPRA BORN
Quanto costa e cosa offre
Chiudi

Detto di come va e com’è fatta, scendiamo nei dettagli pratici della Cupra Born. La prima elettrica del marchio spagnolo è già ordinabile e le prime consegne partiranno a novembre. Inizialmente ci sarà una sola versione, molto ben equipaggiata, con motore da 204 cavalli e batteria da 58 kWh, che promette un'autonomia Wltp di 424 km. Successivamente, arriveranno un modello d’attacco con unità elettrica da 150 CV e accumulatore da 45 kWh, nonché la variante e-boost che arriva a 231 CV, con la potenza aggiuntiva di 27 cavalli che è disponibile per venti secondi ed è richiamabile con un tasto al volante, oppure premendo l’acceleratore in kickdown; la e-boost prevede batteria da 58 o da 77 kWh, con quest’ultima che garantirà il range più elevato: 540 km.

CUPRA BORN
Quanto costa e cosa offre
Chiudi

295 euro al mese. Ma torniamo al primo modello disponibile. Il prezzo di listino è di 38.900 euro, ma fino al termine dell’anno sarà proposta a 37.250 euro con una formula che permette di entrarne in possesso con 295 euro al mese, a fronte di un anticipo di circa 11.000 euro e maxi rata finale. La dotazione, come detto, è piuttosto ricca: proiettori full Led, cerchi da 18" (poi si sale a 19" o 20"), infotainment da 12" con connessione on line e assistente vocale intelligente, Android Auto e Apple CarPlay wireless, sedili sportivi realizzati con materiali riciclati, clima automatico bizona e sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Lato Adas, sono presenti la frenata automatica d’emergenza e il mantenimento della corsia, mentre a richiesta si può arrivare alla guida assistita di livello 2.

App per ricariche agevolate. Per quanto riguarda la ricarica (11 kW in corrente alternata, 100 kW continua), sul fronte di quella domestica Cupra offre la possibilità di acquistare tre modelli di wallbox attraverso la società Elli del Gruppo VW; la versione top di gamma prevede connessione 4G e WiFi per una gestione della ricarica da remoto. Se ci si deve rifornire in viaggio, c’è l’app Cupra Easy Charging con cui localizzare le colonnine e gestire il rifornimento: è sufficiente creare il proprio account con il metodo di pagamento preferito per attivare colonnine di vari gestori (150.000 in tutta Europa, rete Ionity compresa) a tariffe agevolate.

COMMENTI

  • Opel Considers Relocating Part of Its Operations From Germany to Morocco ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
  • Ma che è la promozione di una promozione? Ogni giorno una news al riguardo. Già il fatto di scrivere " ... che promette un'autonomia Wltp di 424 km ... " quando poi stesso Quattroruote sa di averne fatti 300...
     Leggi le risposte
  • Complimenti al designer che è riuscito a trasformare in meglio la monovolume ID3 intervenendo solo su fari, paraurti e colori.
  • 39.000 Euro per una Arona. Bah! Auguri