Prove Speciali

Tecnica
Ford Puma vs Kia XCeed: questione di efficienza

Tecnica
Ford Puma vs Kia XCeed: questione di efficienza
Chiudi

Le prove su strada di Quattroruote includono un'analisi delle caratteristiche tecniche della vettura in esame. Questa settimana ci occupiamo di un confronto tra due mild hybrid: la Ford Puma e la Kia XCeed.

Le due vetture in prova sono esempi perfetti di quanto oggi è a disposizione delle Case per ottenere prestazioni di rilievo, coniugate a consumi ed emissioni contenuti, senza utilizzare i costosi schemi ibridi full. I motori, infatti, sono sovralimentati e dotati d'iniezione diretta e doppio variatore di fase, per ottimizzare il rendimento.

Quello della Puma, poi, ha una cilindrata di appena 999 cm3 e frazionamento a tre cilindri per migliorare ulteriormente l'efficienza; inoltre, ha la possibilità di disattivare il cilindro centrale nel funzionamento ai bassi carichi e regimi, in modo da lavorare con la farfalla dell'acceleratore più aperta e ridurre così le perdite di pompaggio. Da notare che in questa versione del piccolo motore Ford non c'è la cinghia di distribuzione a contatto con l'olio lubrificante (soluzione tecnica adottata per la prima volta proprio su questo propulsore, cui si riferisce l'immagine qui sotto), ma una più tradizionale catena.

Ford EcoBoost

Entrambe le vetture sono equipaggiate con sistemi mild hybrid a 48 volt: consistono in un motore/generatore, azionato dalla cinghia dei servizi, che rimpiazza il normale alternatore, e in una batteria agli ioni di litio che immagazzina l'energia recuperata nei rallentamenti, per poi inviarla al motogeneratore allo spunto seguente. Nel caso della Puma, eroga fino a 11,5 kW e 50 Newtonmetro, alleggerendo così il compito dell'unità a benzina e riducendo di conseguenza consumo ed emissioni.

Per quanto riguarda le sospensioni, la Kia può vantare un più sofisticato retrotreno multilink a tre leve e mezzo, che consente di correggere la campanatura e la convergenza della ruota esterna alla curva, evitando che assumano valori che possono compromettere la stabilità della vettura. Inoltre, questo schema permette anche di lasciare alle ruote una certa cedevolezza in senso longitudinale, il che va a beneficio del confort. La Puma, invece, è dotata di un più semplice ponte a ruote interconnesse, che non ha le possibilità del multilink, neppure sotto il profilo dell'handling.

Ford Puma: la scheda tecnica della 1.0 ST-Line Vignale

Motore
• Anteriore trasversale, benzina
• 3 cilindri in linea
• Alesaggio 71,9 mm
• Corsa 82,0 mm
• Cilindrata 999 cm3
• Potenza max 114 kW (155 CV) a 6.000 giri/min
• Coppia max 190 Nm da 1.900 a 5.500 giri/min
• Blocco cilindri di ghisa, testa di lega leggera
• 2 assi a camme in testa, doppio variatore di fase, disattivazione di 1 cilindro ai carichi parziali, 4 valvole per cilindro (catena)
• Iniezione diretta, turbo e intercooler
• Filtro antiparticolato

Sistema ibrido
• Motogeneratore a cinghia a 48 volt
• Batteria agli ioni di litio

Trasmissione
• Trazione anteriore
• Cambio automatico a doppia frizione a 7 marce

Corpo vettura
• Scocca di acciaio, 2 volumi, 5 porte, 5 posti
• Avantreno MacPherson, molle elicoidali, barra stabilizzatrice
• Retrotreno a ruote interconnesse, molle elicoidali
• Ammortizzatori idraulici
• Freni a disco, anteriori autoventilanti, Abs ed Esp
• Sterzo a cremagliera, servocomando elettrico
• Serbatoio 42 litri

Pneumatici
• Goodyear Eagle F1 225/40R19 93V
• Kit di riparazione

Dimensioni e massa
• Passo 259 cm
• Carreggiata anteriore 156 cm, posteriore 152 cm
• Lunghezza 421 cm
• Larghezza 181 cm
• Altezza 156 cm
• Massa 1.299 kg, a pieno carico 1.835 kg, rimorchiabile 900 kg
• Bagagliaio da 401 a 1.161 dm3

Prodotta a
• Craiova (Romania)

Kia XCeed: la scheda tecnica della 1.5 T-GDI Evolution

Motore
• Anteriore trasversale benzina
• 4 cilindri in linea
• Alesaggio 71,6 mm
• Corsa 92,0 mm
• Cilindrata 1.482 cm3
• Potenza max 118 kW (160 CV) a 5.500 giri/min
• Coppia max 253 Nm da 1.500 a 3.500 giri/min
• Blocco cilindri e testa di lega leggera
• 2 assi a camme in testa, doppio variatore di fase, 4 valvole per cilindro (catena)
• Iniezione diretta, turbo e intercooler
• Filtro antiparticolato

Sistema ibrido
• Motogeneratore a cinghia a 48 volt
• Batteria agli ioni di litio

Trasmissione
• Trazione anteriore
• Cambio automatico a doppia frizione a 7 marce

Corpo vettura
• Scocca di acciaio, 2 volumi, 5 porte, 5 posti
• Avantreno MacPherson, molle elicoidali, barra stabilizzatrice
• Retrotreno multilink a 3 leve e mezzo, molle elicoidali, barra stabilizzatrice
• Ammortizzatori idraulici
• Freni a disco, anteriori autoventilanti, Abs ed Esp
• Sterzo a cremagliera, servocomando elettrico
• Serbatoio 50 litri

Pneumatici
• Continental PremiumContact 6 235/45R18 94V
• Kit di riparazione

Dimensioni e massa
• Passo 265 cm
• Carreggiata anteriore 158 cm, posteriore 157 cm
• Lunghezza 440 cm
• Larghezza 183 cm
• Altezza 150 cm
• Massa 1.430 kg, a pieno carico 1.890 kg, rimorchiabile 1.000 kg
• Bagagliaio da 380 a 1.332 dm3

Prodotta a
• Žilina (Slovacchia)

COMMENTI

  • Mi sembra un confronto poco coerente. Parliamo di auto che per dimensioni e cubatura del motore appartengono a due segmenti diversi. L'unica cosa che le accomuna è di essere dotate di sistemi mild hybrid, un pò poco per metterle sullo stesso piano.
     Leggi le risposte