Prove Speciali

Tecnica
Audi RS3: cavalli ben addomesticati

Tecnica
Audi RS3: cavalli ben addomesticati
Chiudi

Le prove su strada di Quattroruote includono un'analisi delle caratteristiche tecniche della vettura in esame. Questa settimana ci occupiamo dell’Audi RS3.

Questa versione anabolizzata della media Audi deve le sue elevate prestazioni ai 400 cavalli del motore, una vecchia conoscenza della Casa tedesca: si tratta del cinque cilindri di 2.5 litri EA855, nato nel 2010 e profondamente rivisto nel 2017, quando si è guadagnato il suffisso "Evo".

Audi RS 3 Sportback

Rispetto al propulsore originario, ha subito un taglio di 26 kg, grazie al basamento di lega leggera in luogo della ghisa del precedente ed è pure più corto, per via della nuova disposizione della catena posteriore di comando degli assi a camme e della singola cinghia accessori. La doppia iniezione diretta/indiretta, la riduzione delle perdite per attrito e la sofisticata gestione termica hanno poi consentito di migliorare l'efficienza e la pulizia dei gas di scarico. Tra le sue particolarità, va citato pure l'Audi valvelift system. Diversamente dal propulsore d'origine, qui non agisce sull'asse a camme d'aspirazione, ma su quello di scarico; inoltre, a dispetto del nome e dalle altre applicazioni sui motori Audi, la variazione non riguarda l'alzata (ovvero il grado di apertura) delle valvole, ma il tempo in cui restano aperte, dato dai gradi di rotazione dell'albero motore dal momento in cui la valvola lascia la sede a quando la richiude. I cavalli devono però essere messi a terra in maniera ottimale e per questo, oltre a essere distribuiti sulle quattro ruote, vengono inviati in modo mirato tra quelle posteriori, grazie al torque splitter, che sostituisce il classico differenziale. Due frizioni a dischi multipli azionate elettricamente sono collegate ai semiassi: se sono entrambe chiuse, la coppia è inviata in parti uguali alle ruote, ma aprendo una delle due il moto viene spostato sul lato opposto. In tal modo è possibile mitigare il sottosterzo o addirittura imprimere a piacere un comportamento marcatamente sovrasterzante, inviando tutta la coppia sulla ruota di un lato.

Audi RS 3 Sportback

Il disegno mostra l'effetto del ripartitore di coppia al retrotreno: inviando più coppia sulla ruota posteriore esterna alla curva, diminuisce il sottosterzo, senza limitare le prestazioni

Le sospensioni, dal canto loro, sono tarate per garantire il miglior sfruttamento dei pneumatici; sia davanti sia dietro, è stato incrementato l'angolo di camber e l'assetto è ribassato di 25 mm rispetto alla A3 normale. I freni anteriori, poi, sono ben dimensionati: i dischi standard di acciaio da 375 mm di diametro adottano pinze con sei pistoncini, mentre quelli carboceramici (a richiesta) sono 5 mm più grandi. Da notare, infine, che i pneumatici davanti sono più larghi di quelli dietro (265 millimetri contro 245).

Audi RS3: la scheda tecnica della Sportback

Motore
• Anteriore trasversale, benzina
• 5 cilindri in linea
• Alesaggio 82,5 mm
• Corsa 92,8 mm
• Cilindrata 2.480 cm3
• Potenza max 294 kW (400 CV) a 5.600 giri/min
• Coppia max 500 Nm da 2.250 a 5.600 giri/min
• Blocco cilindri e testa di lega leggera
• 2 assi a camme in testa, doppio variatore di fase, durata variabile dell'apertura delle valvole di scarico, 4 valvole per cilindro (catena)
• Iniezione diretta e indiretta, turbo e intercooler
• Filtro antiparticolato

Trasmissione
• Trazione integrale permanente
• Cambio automatico a doppia frizione a 7 marce
• Differenziale posteriore con torque vectoring

Corpo vettura
• Scocca di acciaio con parti di alluminio, 2 volumi, 5 porte, 5 posti
• Avantreno MacPherson, molle elicoidali, barra stabilizzatrice
• Retrotreno multilink a 3 leve e mezzo, molle elicoidali, barra stabilizzatrice
• Ammortizzatori idraulici a controllo elettronico
• Freni a disco autoventilanti, Abs ed Esp
• Sterzo a cremagliera, servocomando elettrico
• Serbatoio 55 litri

Pneumatici
• Bridgestone Potenza Sport Enliten
Anteriore 265/30ZR19 93Y
Posteriore 245/35ZR19 93Y
• Kit di riparazione

Dimensioni e massa
• Passo 263 cm
• Carreggiata anteriore 159 cm, poseriore. 152 cm
• Lunghezza 439 cm
• Larghezza 185 cm
• Altezza 144 cm
• Massa 1.645 kg, a pieno carico 2.075 kg
• Bagagliaio da 282 a 1.104 dm3

Prodotta a
• Ingolstadt (Germania)

COMMENTI