In occasione dei festeggiamenti che si terranno in questi giorni a Oschersleben per l'evento dedicato ai 120 anni del marchio, la Opel ha realizzato una concept denominata O-Team Zafira Life. Ispirata al celebre telefilm A-Team degli anni 80, la concept è basata sulla Zafira Life, introdotta recentemente sul mercato e derivata dall'operazione di joint venture con PSA e Toyota.

Look ispirato all'A-Team. La livrea della O-Team riprende, con colori diversi, quella del famoso van della serie televisiva (un GMC Vandura), con la linea colorata che percorre la fiancata e si unisce allo spoiler sul tetto. La Opel ha scelto di abbinare bianco, dark blue e neon-yellow, richiamando così il tema della GT X Experimental, mentre sono stati sviluppati accessori unici per il frontale e le fiancate, oltre a pellicole per i cristalli posteriori. Gli interni, impreziositi da un impianto audio da 800 watt, sono stati personalizzati installando i sedili anteriori della Insignia GSi, mentre nella seconda e terza fila troviamo due poltrone singole girevoli di pelle e Alcantara.

Il 2.0 diesel suona come un V8. La squadra Opel Special Vehicles ha scelto per il prototipo la più potente motorizzazione a listino: il 2.0 diesel da 177 CV e 400 Nm con trazione anteriore e cambio automatico otto marce. Per rendere l'impatto più simile a quello del GMC a cui si sono ispirati, i tecnici hanno installato un modulo sonoro capace di riprodurre le note di un V8 benzina. Inoltre è stato realizzato un terminale di scarico a vista analogo a quello dei modelli sportivi OPC. L'assetto è stato ribassato e sono previste sospensioni pneumatiche. Inoltre, i cerchi di lega BBS da 20" con pneumatici semi-slick Michelin Sport Cup 2 celano alla vista l'impianto frenante con dischi anteriori da 380 mm e pinze a quattro pistoncini. Tutte le modifiche sono state omologate presso il Tüv, rendendo quindi la O-Team Zafira Life perfettamente in regola per la circolazione su strada.