Concept

Volkswagen e-Beetle
Il vecchio Maggiolino diventa elettrico

Volkswagen e-Beetle
Il vecchio Maggiolino diventa elettrico
Chiudi

Il gruppo Volkswagen sarà presente al Salone di Francoforte anche attraverso la Volkswagen Group Components, che ha realizzato un prototipo elettrico del Maggiolino.

82 CV e circa 200 km di autonomia. Non si tratta, come molti potrebbero pensare, del modello appena uscito di produzione, ma della classica versione Cabriolet a motore posteriore, sviluppata in collaborazione con la tedesca eClassics. Tutti i componenti utilizzati sono di origine Volkswagen e in particolare il powertrain deriva dalla e-up! con trasmissione monomarcia. Con 82 CV e batterie specifiche da 36,8 kWh la vettura tocca gli 80 km/h da fermo in otto secondi e raggiunge una velocità massima di 150 km/h, con circa 200 km di autonomia. La massa totale, superiore al modello originale, è pari a 1.280 kg. 

The e-Beetle is being charged Der e-Käfer

Presto anche il Bulli e la Porsche 356. La e-Bettle esposta a Francoforte è molto vicina al modello che in futuro sarà proposto sul mercato. La Casa tedesca si dice pronta a estendere l'offerta anche ad altri modelli con la stessa impostazione meccanica e sono già in fase di realizzazione i prototipi del Volkswagen Bulli e della Porsche 356. Per altri modelli è invece già stata presa in considerazione la possibilità di adottare la piattaforma Meb adattata, offrendo così prestazioni e autonomia decisamente superiori. 

COMMENTI([NUM]) NESSUN COMMENTO

ultimo commento
ultimo intervento

Volkswagen e-Beetle - Il vecchio Maggiolino diventa elettrico

Siamo spiacenti ma questo utente non è più abilitato all'invio di commenti.
Per eventuali chiarimenti la preghiamo di contattarci all'indirizzo web@edidomus.it