C’è grande attesa per la nuova Lancia Delta elettrica, il cui esordio è previsto per ill 2028. La vettura, del resto, si ispirerà alla mitica hatchback che, tra l'altro, fece incetta di titoli mondiali nei rally tra il 1987 e il 1992, senza dimenticare i successi europei e nazionali. Per gli appassionati di automobili, non a caso, è lei la Delta per antonomasia, tanto che le sue glorie sportive e commerciali offuscano ancora oggi il ricordo della seconda generazione, nata nel 1993 in coincidenza con l’addio al programma sportivo del marchio torinese. Di essa vennero diffuse le prime foto 30 anni fa, alla fine di gennaio del 1993, anticipando di qualche settimana il suo esordio al Salone di Ginevra, per poi conoscere numeri di vendita ben al di sotto delle aspettative, nonostante un buon avvio degli ordini nei primi dodici mesi di vita commerciale. Ne parliamo con maggiore dettaglio nella nostra galleria d’immagini, dove ripercorriamo la storia e le caratteristiche della Delta “dimenticata”.