Eventi

Lancia Ypsilon
"Ypsilon Dreamers" festeggia i 35 anni della citycar

Lancia Ypsilon
"Ypsilon Dreamers" festeggia i 35 anni della citycar
Chiudi

La Lancia Ypsilon compie 35 anni. Era il 1985 quando la citycar torinese è stata presentata al Salone di Ginevra come Autobianchi Y10, disegnata dalle matite del Centro Stile Fiat: in dieci anni ne sono stati venduti circa un milione di esemplari e, nel 1995, è arrivata la sua erede marchiata Lancia. Nel tempo questa piccola è diventata il modello più venduto della Casa, che ora ne festeggia il compleanno con "Ypsilon Dreamers", un progetto rivolto in particolare alla clientela femminile.

Condividere i successi. L’iniziativa invita le proprietarie della citycar a condividere sui social i successi raggiunti e quelli ancora da conquistare. Per farlo, la Lancia ha chiesto di postare una o più foto con l’hashtag #YpsilonDreamers, nelle quali siano immortalati momenti più belli e importanti della propria vita. I racconti più originali ed emozionanti verranno scelti per confezionare un video che sarà pubblicato sui canali web della Casa. Il costruttore, inoltre, ha scelto come testimonial Giulia Carla Bassani, una ragazza di 21 anni che ha sempre sognato di fare l’astronauta: oggi è una studentessa di ingegneria aerospaziale e una ricercatrice associata al Blue Marble Space Institute for Science, con il quale sta lavorando a un progetto internazionale di ricerca relativo alle future missioni umane su Marte. @astro_giulia, com’è conosciuta sui social, è anche una scrittrice di romanzi fantascientifici ed è stata per un anno la coordinatrice nazionale della Moon Village Association, che ha l’obiettivo di portare gli astronauti a vivere in una base lunare per lunghi periodi.

COMMENTI

  • Negli anni novanta, la mia famiglia comprava soprattutto Lancia: abbiamo avuto una Prisma integrale, una Delta integrale e varie Delta Integrale. Io ero ventenne...e sognavo ogni volta che salivo a bordo. Oggi la Lancia è questo, ed è un vero peccato.
     Leggi le risposte
  • Un miracolo di longevità che ha sorpreso pure i vertici di FCA, i quali ne hanno dovuto rimandare il suo pensionamento già programmato da tempo insieme al (ex nobile) marchio sabaudo che porta. Potenza delle mode che come noto tra le donne trovano terreno un pò più fertile. ........ Detto più brutalmente, un'altra "botta di C..o" per FCA dopo quelle della "Trepiuno/500" e "Gingo/Panda" che secondo la pianificata programmazione del competente marketing avrebbero dovuto avere ben altra sorte.....
     Leggi le risposte
  • @guidosoloitaliano: la mia era solo una battuta, però è anche vero che il marketing Lancia punta molto (anche troppo, a mio parere) solo sul pubblico femminile. Anche la 500 è un'autovettura molto apprezzata dalle donne, ma il marketing Fiat non è così "di genere" (a parte che piace molto anche a me, è se dovessi comprare un'auto ci farei un pensierino...)
     Leggi le risposte
  • L'hanno presa nuova i miei genitori l'anno scorso - ma la uso anche io come seconda auto all'occorrenza. Quest'auto fa quello che deve fare, funziona bene e per noi è pure bella.
     Leggi le risposte
  • Pare che in alcune tombe della Valle dei Re, dell'Antico Egitto, siano stati trovati geroglifici che raccontano, già allora, della Lancia Ypsilon...
  • Gsi o meglio Gpa, giudizi di pancia argomentati, scrive a1 e polo auto da gente su con gli anni, ma se sono tra le auto preferite tra i giovani che guardano "all'immagine o finta immagine" insieme a 500 :-):-) tra l'altro polo non so perchè. Vero però che i10 si auto "da vecchi" esattamente come panda. Gente che si diverte a giuidare bidet per donne:-):-)
  • Dai Guidosolo Italiano, condividi la tua esperienza al volante della lussuosa e sportiva Y.
     Leggi le risposte
  • Quindi è proprio una vettura solo per donne, a quanto pare
     Leggi le risposte