Nuovi Modelli

McLaren 720S
Tolti i veli alla nuova supercar - VIDEO

McLaren 720S
Tolti i veli alla nuova supercar - VIDEO
Chiudi

Al Salone di Ginevra la McLaren alza ulteriormente l'asticella delle performance con la nuova 720S, pronta a superare i limiti fissati dalle precedenti supercar.

Un nome, una garanzia. L'unveiling della nuova famiglia porta alla luce la seconda generazione delle vetture McLaren Super Series, ovvero i prodotti che meglio incarnano la filosofia di Woking grazie a prestazioni estreme, lusso artigianale e puro piacere di guida. Il nuovo punto di riferimento delle supercar britanniche è stato chiamato McLaren 720S, dove 720 sono proprio i CV a disposizione del pilota.

Una scultura su ruote: la nuova McLaren 720 S!

Superiore in tutto. Migliorata nell'abitabilità interna, la nuova supersportiva è più leggera, veloce e dinamica della precedente 650S, modello che oltretutto va a sostituire. Spinta dall'inedito motore M480T, un V8 da 4.0 litri biturbo da 720 CV e 770 Nm, la 720S archivia la pratica dello 0-100 km/h in meno di 3 secondi. Per superare i 200 km/h ne bastano 8, mentre la velocità massima è di 341 km/h. Il tutto viene tenuto a bada da un impianto frenante altrettanto prestazionale, in grado di portare la McLaren da 200 a 0 km/h in circa 4,6 secondi, l'equivalente di 117 metri.

Aerodinamica in primis. La 720S ripropone un puro stile McLaren, anche se fortemente finalizzato alla resa aerodinamica. Nella vista laterale mancano le prese d'aria, funzione ora gestita dall'unico modulo aerodinamico a "doppia pelle" delle porte a diedri, il quale invia l'aria ai radiatori per raffreddare il motore centrale.

Origini lontane. Come tutte le altre vetture della Casa prodotte dal 1993, anche la nuova 720S adotta un telaio in fibra di carbonio formato da una vasca più una struttura superiore. Questa tecnologia garantisce estrema robustezza, rigidità e leggerezza. Al nuovo telaio sono state aggiunte inedite sospensioni e l'ormai consolidato sistema di sterzo a servoassistenza elettroidraulica.

Settaggi raffinati. Sull'erede della 650S debutta il nuovo controllo attivo del telaio, chiamato Proactive Chassis Control II: grazie al sistema integrato Variable Drift Control, il pilota può gestire manualmente l'Esp. Inoltre, l'aggiornamento ha visto l'introduzione di altri 12 accelerometri, posti in ciascuna delle ruote: grazie a questa soluzione, è possibile monitorare la superficie di contatto tra le gomme e la strada, utilizzando le informazioni per modificare i parametri delle sospensioni. La nuova McLaren 720S è disponibile su ordinazione presso i rivenditori McLaren a un prezzo di partenza di 252.620 euro: le prime consegne sono previste per il maggio 2017.

MSO 720S Velocity. Accanto alla 720S, la McLaren ha presentato anche la prima interpretazione del reparto McLaren Special Operations, la MSO 720S Velocity. Questa serie speciale, che sarà proposta a oltre 120.000 sterline in più rispetto al modello standard (335.000 sterline totali), è rimasta inalterata nella meccanica, ma propone finiture uniche nel loro genere, raggruppando tutte le opzioni che la MSO proporrà anche individualmente sulla nuova biposto. La Velocity è caratterizzata dalla speciale verniciatura sfumata e perlata Nerello Red e Volcano Red. I cerchi di lega in tinta Bronzo, i dettagli esterni, il cofano posteriore di carbonio lucido e i rivestimenti interni di Alcantara Carbon Black con inserti di pelle e cuciture Harissa Red. La MSO Velocity è la prima di cinque versioni speciali che saranno realizzate dalla McLaren: a questa seguiranno le varianti GT, Pacific, Track e Stealth.

Matteo Di Lallo

COMMENTI

  • Vista oggi a Ginevra. Non è solo imbarazzante da quanto è brutta: è pure un pasticcio stilistico (palese l'ispirazione nella fiancata e nel tetto alla P1, con molta Jaguar XC75 in coda). Il frontale, con i buchi nei fari, è scioccante: io non so tenere una matita in mano, ma non avrei fatto molto peggio. Ma la cosa a mio avviso peggiore, è che sono riusciti a perdere l'unico elemento stilistico che caratterizzava piacevolmente la loro produzione, ovvero quella specie di virgola che costituisce il loro marchio di fabbrica. E che prima era presente sui quasi tutti i modelli, mentre in queste nuova realizzazione sparisce per lasciar posto ad una anomima striscia bianca. Incomprensibile.
  • statisticamente gli incidenti più gravi sono causati da under 25 con utilitarie (o comunque auto "normali") ed anziani ultrasettantenni con utilitarie che ne fanno di tutti i colori. Non certo da possessori di supercar (che in genere, se si schiantano, si schiantano da soli senza investire nessuno od ammazzare gli altri 4 che avevano in auto, anche perchè in genere girano da soli od al messimo hanno un passeggero). Tornando alla Mc Laren, gurdandola meglio, credo che sia molto più "bellissima" che "bruttissima". Direi che è qualcosa di nuovo dal punto di vista stilistico e pure bello
  • Mi piace davvero molto: il frontale è particolare ma non lo definirei 'brutto'; trovo gradevoli gli interni ma sciocca la soluzione della strumentazione "rotante"; adoro la fiancata sinuosa e priva di prese d'aria (che nella 488gtb a mio parere deturpano la linea).
     Leggi risposte
  • in certe foto sembra meravigliosa, in certe altre molto meno. Di sicuro è una linea che (pur basandosi anche su qualche elemento che sa di deja vu) è molto moderna e nell'insieme innovativa: va vista di persona perchè potrebbe essere sia bellissima che bruttissima. Dal punto di vista tecnico nessun dubbio: gran prodotto. Per quanto attiene il solito trito e ritrito discorso sulle "superpatenti", direi che è semplicemente ridicolo: ci sono dei limiti di velocità, sono obbligatori, sono gli stessi per tutte le auto, per cui discorso chiuso. Al massimo la "superpatente" serve in pista, dove puoi usare tutti i cavalli e fare la velocità che vuoi. Anzi, direi che su strada questa auto è molto più siocura di una utilitaria, se condotta (come obbligatorio) entro i limiti di velocità.
  • La fanaleria sembra un dettaglio alla Zaha Hadid: particolarissima... un pò caduca lateralmente ma dal vivo spettacolare, forse. raccordo posteriore un pò 488 un pò Huayra.. ma gran lavoro sulla cellula abitacolo e posteriore proprio. Eccezionale come è eccezionale tecnicamente.
  • Proporzioni azzeccate (anche se, in particolare nell'andamento del detto, mi ricordano un po' quelle di 458), linee "rimandate a settembre": davanti sembra avere quegli occhialoni a maschera con il vetro a specchio, tanto grandi quanto pacchiani, il risultato sono dei gruppi ottici che rovinano anche la vista laterale. Quello che più colpisce, in realtà, è la sensazione di ariosità che dovrebbe regalare l'abitacolo: ampio parabrezza, doppi finestrini laterali, tetto per metà in vetro e, soprattutto, montanti posteriori "aperti". Non me ne intendo granché di queste cose, ma se hanno deciso di rendere i montanti così sottili, nonostante una parte del tetto si apra, devono proprio fidarsi molto della rigidità di questa scocca... D'effetto il quadro strumenti rotante, mi interrogo solo sulla visibilità in modalità "Race", mi sembra un po' piccolo
  • Tutto sommato sarebbe proprio ora di autolimitare le automobili di nuova generazione ai limiti del tratto percorso. Ci sono tutti gli ingredienti gia presenti nei contenuti delle auto di oggigiorno. O anche un bel recorder della velocità tipo autocarro magari interpolati a dati gps cosi se succede qualcosa o se forze dell ordine vogliono controllare cosa abbiamo combinato nelle ultime ore andiamo a vedere dati inconfutabili.
  • Nella vista laterale quei fanali sono veramente un pugno in un occhio!!!
     Leggi risposte
  • Altro paradosso: nella suggestione che viene creata per la vendita c'e quasi sempre l'idea che siano qualcosa di vicino ad un auto da corsa . In ogni filmato dove poi sono presentate queste auto sono costantemente riprese di traverso in imbardate a ruote fumanti ad ogni curva. Molto raramente si vedono queste manovre fatte in una vera gara gt,. Bisognerebbe di piu pensare alle vittime dei giochi di questi idioti che per strada imitano schumacher. Queste supercar sono come armi in mano a scimmie. Urge riflessione.
  • Ma, bella, ok ma che senso hanno ormai questi oggetti ? http://video.corriere.it/grecia-porsche-200-kmh-si-schianta-contro-stazione-servizio-4-morti/d4f4a404-fd11-11e6-8717-6cdb036394a5 In fondo a chi le guida non è richiesto nulla di piu in termini di abilitazione rispetto a chi guida la panda e la cosa nn mi pare equilibrata. Non ditemi che fare queste auto crea posti di lavoro, lo so, cosi come lo crea il narcotraffico ed il traffico organi . Godetevi lo spettacolo al link. Grazie
     Leggi risposte
  • Opera d'arte, l'idea del display della strumentazione che ruota lasciando visibile solo il contagiri e l'indicatore della marcia inserita è geniale.
  • Sarebbe interessante sapere il passo della vettura, l'interasse fra i cilindri, se il telaio in Carbon Fiber reinforced Plastic è il medesimo (o deriva dal precedente), idem per il cambio. Per quanto riguarda l'estetica, mi sembra un deciso passo indietro rispetto alla 670 attuale. Ma questo è evidentemente un aprere del tutto personale.
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22243/thumb i30N.jpg La Hyundai i30 N diventa ancora più cattiva e si chiama Project C http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/la-hyundai-i30-n-diventa-ancora-pi-cattiva-e-si-chiama-project-c Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22239/VV7.jpg Wey VV7: SUV ibrida cinese a 35mila € http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/wey-vv7-suv-ibrida-cinese-a-35mila- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22238/S9.jpg Hongqi: la Pagani cinese da 2mln € e la SUV sembra una Rolls. http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/hongqi-la-pagani-cinese-da-2mln-e-la-suv-sembra-una-rolls- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22237/xc90 blindata.jpg Volvo XC90 Blindata: 500mila € per resistere alle esplosioni http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/volvo-xc90-blindata-500mila-per-resistere-alle-esplosioni Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22236/45 concecpt.jpg Hyundai 45 Concept: l'elettrico che verrà http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/hyundai-45-concept-l-elettrico-che-verr- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22235/capture.jpg Renault Captur: ora è più spaziosa e più ricca l’apprezzatissima SUV francese http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/renault-captur-ora-pi-spaziosa-e-pi-ricca-l-apprezzatissima-suv-francese Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22234/kuga.jpg Ford Kuga PLUG-IN-HYBRID: tutta nuova e ora anche ibrida http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/ford-kuga-plug-in-hybrid-tutta-nuova-e-ora-anche-ibrida Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/videos/22233/b31.jpg Alpina B3: per chi sogna la M3 Touring (300 km/h) http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/alpina-b3-per-chi-sogna-la-m3-touring-300-km-h- Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22232/x5 idrogeno.jpg BMW i Hydrogen NEXT: la X5 a idrogeno è in arrivo http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/bmw-i-hydrogen-next-la-x5-a-idrogeno-in-arrivo Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/290/193/edidomus/thumbnails/22231/BYTON.jpg Byton M-Byte: l’elettrica con lo schermo da 48” è arrivata http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/byton-m-byte-l-elettrica-con-lo-schermo-da-48-arrivata Eventi

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca