Nuovi Modelli

Opel Mokka
La nuova generazione debutta con l'elettrica - VIDEO

Opel Mokka
La nuova generazione debutta con l'elettrica - VIDEO
Chiudi

Qualcuno di voi, forse, si ricorderà della concept GT X Experimental. Era il 2018: andammo a vederla al quartier generale della Opel a Rüsselsheim, dove Mark Adams, il capo del design, ci raccontò meraviglie su di lei, e soprattutto quale importanza avrebbe assunto nella definizione dei modelli a venire. Ebbene, a due anni di distanza si è materializzato tutto: la concept è diventata una Suv, la Mokka atto secondo, senza la “X”. Una compatta che, nonostante alcuni inevitabili “ammorbidimenti” rispetto al prototipo, ne conserva quasi tutti gli stilemi più importanti. Tratti tedeschi, legati alla tradizione del marchio, fondamentali nella nuova era che la Opel sta vivendo dal 2017 all’interno del gruppo PSA. Due su tutti: il Vizor fuori, il Pure panel dentro. In realtà, è tutto il corpo vettura a mostrare uno stile futuristico, rimarcato dalla taglia ridotta rispetto a quella odierna. Ma non è tutto: il nuovo modello sarà venduto sin dall’esordio - gli ordini partiranno a settembre, le consegne dall’inizio del 2021 - con motore elettrico (la versione si chiamerà Mokka-e). Una svolta non da poco.

Il primo video della nuova Opel Mokka

Merito a matita e pianale. La nuova Suv della Opel appare subito muscolosa, alta e sportiva, con il contributo di cerchi da 18 pollici. E il motivo è che sono cambiate le carte in tavola: il corpo vettura, infatti, ora è più corto di ben 12,5 cm (la lunghezza cala quindi a 4,15 metri), il passo rimane praticamente invariato (2,56 metri), mentre gli sbalzi si riducono al minimo. Risultato, proporzioni stravolte, che trasformano un modello solido in un asciutto centometrista, pronto a scattare. Certo, gran parte del merito va al designer, ma una quota spetta alla piattaforma Cmp del gruppo PSA, adatta a motori benzina, diesel ed elettrici, a berline (lo utilizza pure la Corsa) come, appunto, a modelli a ruote alte. Della nuova Mokka colpiscono diversi tratti, primo fra tutti quello nel frontale: il Vizor, quasi una “maschera”, una cornice che incorpora, pulita e precisa, i gruppi ottici adattivi IntelliLux a matrice Led a 14 elementi (ma tutte le versioni sono dotate di luci a Led) e il Blitz, il famoso logo della Casa. Un frontale che si fa notare pure per le prese d’aria ben separate e un profilo inferiore presente anche nella coda. Il cofano, “nervato” al centro, rappresenta invece un richiamo a modelli Opel del passato. Sulle fiancate dominano poi forme fluide, liquide, mentre il padiglione, in tinta a contrasto come il cofano, risulta “incorniciato” sull’esterno da profili che corrono dalla base del cofano agli angoli del lunotto. Nella coda, “mossa” e avvolgente, notiamo invece, sotto al logo della Casa posto al centro del portellone, il nome del modello in lettere: è la prima volta su una Opel (ma la moda si sta diffondendo nella categoria).   

Cambia l’interfaccia. L’abitacolo, adatto a ospitare cinque persone, non è da meno, perché inaugura un design preciso, minimalista, e soprattutto intende stupire con il Pure Panel. È questo l’altro, nuovo corso di casa Opel, stavolta nel campo dell’interfaccia uomo-macchina. Un insieme spettacolare, costituito da due schermi sviluppati in orizzontale, dall’effetto panoramico. Il monitor davanti al guidatore, tutto digitale, è da 12 pollici, mentre il centrale è da 10. L’obiettivo è fornire informazioni chiare, cercando di evitare il più possibile distrazioni a chi guida. E a questo proposito, sono stati conservati solo alcuni, ma importanti, comandi fisici sulla console, come per esempio la rotella del sistema multimediale e le manopole di regolazione della climatizzazione. La tradizionale cura riservata dalla Casa alle sedute si ritrova anche sulla Mokka, grazie all’offerta di diversi sedili ergonomici, regolabili singolarmente a sei vie. Sono previsti anche una variante sportiva d'Alcantara e una classica rivestita di pelle: opzioni piuttosto rare nel segmento B, ma che dimostrano come gli elementi di pregio siano diventati ormai terreno di confronto per le Case anche in questa fascia di mercato (l’offerta include anche il sedile di pelle riscaldato e la funzione massaggio per il guidatore). A disposizione degli occupanti c’è pure la ricarica wireless e più livelli del nuovo sistema d’infotainment: il Multimedia radio e il Multimedia Navi, dotati di monitor da 7”, e la versione top, Multimedia Navi pro, con schermo da 10”, tutti touch. Inoltre, i sistemi multimediali compatibili con Apple CarPlay e Android Auto includono il voice control integrato. La nuova Mokka offre anche il servizio OpelConnect. I Live navigation services con informazioni sul traffico in tempo reale, più un collegamento diretto con l’assistenza e l’eCall, rendono i viaggi ancora più sicuri.

2020-Opel-Mokka-04

Batterie al centro. Nelle immagini di questa pagina potete vedere la Mokka-e, con powertrain a batteria da 136 CV e 260 Nm, ereditato, come il pianale, dalle cugine francesi, DS 3 Crossback E-Tense e Peugeot e-2008, (ma il modello sarà offerto, quasi certamente, anche con la gamma “termica” già proposta sulla Corsa: e, quindi, motori benzina e diesel, rispettivamente, 1.2 tre cilindri e 1.5 a quattro). Ebbene, lo schema tecnico della Mokka-e prevede l’alloggiamento della batteria agli ioni di litio da 50 kWh a cavallo del tunnel, nella parte inferiore del pianale, per avere il baricentro più basso possibile. Motore elettrico, inverter e caricabatteria sono alloggiati invece nel cofano, con la trazione a sua volta anteriore. Sono tre le modalità di guida selezionabili dal driver – Normal, Eco e Sport – per un giusto mix tra guida brillante e risparmio di energia in viaggio. La velocità massima è limitata elettronicamente a 150 km/h, mentre l’autonomia dichiarata è di 322 km secondo il ciclo Wltp. La batteria, che vanta otto anni da garanzia, può essere ricaricata tramite un sistema fast charge da 100 kW, standard, che consente di ripristinare l’80% della carica in 30 minuti, oppure tramite altre soluzioni: da quella monofase a quella trifase a 11 kW.

COMMENTI

  • Davanti finalmente qualcosa di nuovo, ma dietro è identica alla Captur. Comunque sempre meglio dell'attuale che sembra un'auto uscita nel 2005
  • La solita suv: uguale a tutte le altre con un grosso televisore... Poi le vendite calano... E' solo l'inizio della fine dell'auto
  • Raro esempio di personalità multipla.... ad maiora
  • Redazione, la facciamo andare decentemente questa sezione commenti? Possibile che la rivista più prestigiosa del Paese abbia una piattaforma del genere?
     Leggi risposte
  • 322 km WLTP, facciamo 250 effettivi. Altro giocattolone per benestanti.
  • 322 km WLTP, facciamo 250 effettivi. Altro giocattolone per benestanti.
  • 322 km WLTP, facciamo 250 effettivi. Altro giocattolone per benestanti.
  • 322 km WLTP, facciamo 250 effettivi. Altro giocattolone per benestanti.
  • pic, hai ragione: saranno meccanicamente tutte la stessa auto, ma si differenziano in funzionalità, un concetto che in vag fanno fatica a capire. e il loro successo sarà maggiore se eviteranno di vendere la mokka come una peugeot più economica. altro aspetto importante è che sono state presentate in epoche vicine ma non coincidenti, giusto per allungare quel ciclo di vita sempre più breve e sempre più costoso. se dalla fusione si pensa di aumentare la tiratura del maggior numero complessivo di pezzi in comune prodotti (come pare sino ad ora), allora ha un senso fondersi. se, come dicono i soliti, si dovrà razionalizzare l'offerta tagliando modelli e marchi, allora era meglio stare tutti a casa propria. solo un'ultima cosa, per la quale tu non centri: quando, alle prime avvisaglie dell'arrivo della nuova mokka, avevo ipotizzato il suo riposizionamento in gamma opel, un noto incompetente del quale ometto il nome aveva provato, bontà sua, a ridicolizzare il mio intervento, con argomentazioni pretestuose basate sul raffronto con la scarsità di modelli fiat nel settore, fatto che, di per sè, non centra nulla con il posizionamento di mokka. ora mi pare lampante che il riferimento di questa opel è la corsa e non l'astra
     Leggi risposte
  • oh la prima opel che non pare troppo copiata a destra e a manca e appare persino gradevole. La cura PSA ha funzionato, così a occhio... Anzi, ha funzionato fin troppo bene, mi pare migliore questa dell'equivalente DS
  • Se la fusione FCA - PSA (che per molti è una vendita) produrrà risultati come le odierne Opel...meglio prima possibile. Certo, sono arrivati i licenziamenti (e ne arriveranno altri), ma mi sembra che questo fatto stia capitando a desta e a manca (tedeschi inclusi). La capacità produttiva del mondo auto è nettamente sovradimensionata rispetto alla richiesta. Aspetto di vederla dal vivo, ma da quando è sotto i francesi, Opel è stilisticamente rinata. Anzi, mai nella sua storia ha avuto tanti modelli piacevoli in listino.
     Leggi risposte
  • Mi limito a far notare che mantengono i tasti fisici per la regolazione de clima. Una banalità ma non tutti “ci arrivano”
  • Tra questa Mokka, 2008 e DS3 Crossback, non c'è alcuna attinenza stilistica. Per cui, "volendo", non vedo perché non ci possa essere, in futuro, una B SUV "dai tratti" tipicamente Lancia. Ruggero, non mi sembra che la "Thesis fu la prima auto al mondo priva di paraurti (o con paraurti integrato) secondo le nuove normative: oggi sono tutte così." Nel 2002 c'erano già altre auto con paraurti integrati. Ma la Thesis ha avuto le stesse sorti di C6, auto non banali, dagli alti contenuti tecnologici ma...acquistati prevalentemente "in Patria" (Thesis 16000 tra il 2002 e il 2009, C6 23.384 tra il 2005 e il 2012...).
     Leggi risposte
  • Spero tanto che un prossimo, futuro ipotetico modello FCA basato su tale stessa piattaforma, possa trovare degna allocazione all'interno del costituendo mega-gruppo franco-italiano. Benchè molti vedano come la peste una possibile declinazione Lancia in chiave suv-crossover, io francamente ci metterei la firma se il management dovesse reputare ancora "ingolosibile" pianificare qualcosa per il marchio Lancia! Ce la vedrei davvero una ipotetica piccola erede della Musa (fatton salvo il caso che si passerebbe da mpv a suv) che possa andare a rinverdire i fasti (oltre che a ricordare... che è ancora vivo!) del marchio torinese. Certo si pongono problemi di identità di marchio in un gruppo così pervasivamente affollato di marchi... modelli..., . ma una Lancia che "riprendesse" le mosse dal buon lavoro (a mio vedere) di Mike Robinson (sì... quello della Thesis hahaha...) difficilmente credo mancherebbe l'obiettivo in un mercato auto che, qualche decennio dopo, si sta appiattendo e banalizzando come mai prima d'ora. Se ciò servirà a dar nuova vita a Lancia, ben venga..... tutto! Incrocio le dita.
     Leggi risposte
  • FOTO


    VIDEO

    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22745/PROVA OPEL CORSA NEW.jpg Opel Corsa: abbiamo messo alla prova la sesta generazione http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/prove-su-strada/video/opel-corsa-abbiamo-messo-alla-prova-la-sesta-generazione Prove
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22215/grandlandx.jpg Opel Grandland X Hybrid 4: la prima ibrida di Opel http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/opel-grandland-x-hybrid-4-la-prima-ibrida-di-opel Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22214/corsa.jpg Nuova Opel Corsa 2020: fuori tedesca, sotto francese http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/corsa-mp4 Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/22213/astra.jpg Opel Astra restyling 2020: più adrenalinica e più ricca http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2019/video/opel-astra-restyling-2020-pi-adrenalinica-e-pi-ricca Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19759/poster_020.jpg Opel Insignia Country Tourer: l'abbiamo guidata in fuori strada http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/opel-insignia-country-tourer-l-abbiamo-guidata-in-fuori-strada Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/19565/poster_c8ced8a4-90d2-4214-a580-5dcba30b6c6b.jpg Teaser - Opel Insignia Sports Tourer, le prime immagini della prova su strada http://tv.quattroruote.it/mondo-q/flash/video/teaser-le-prime-immagini-della-opel-insignia-sports-tourer Flash
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19457/poster_020.jpg Opel GrandLand X: ecco come va su strada! http://tv.quattroruote.it/le-prove-di-quattroruote/premiere/video/opel-grandland-x-ecco-come-va-su-strada- Première
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/videos/19390/poster_019.jpg Opel Insignia GSi, l'erede della OPC ha meno CV ma va più forte - LIVE http://tv.quattroruote.it/eventi/francoforte-2017/video/opel-insignia-gsi-l-erede-della-opc-ha-meno-cv-e-va-pi-forte-live Eventi
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/19365/poster_eb11941d-98e0-42c4-8f1a-9273e15dd2fd.jpg Grandland X: la nuova Suv di Opel a Francoforte http://tv.quattroruote.it/news/video/grandland-x-la-nuova-suv-di-opel-a-francoforte News
    https://eclexiaedidomuscdn.azureedge.net/images/350/200/edidomus/thumbnails/19367/poster_231a28b3-0a8e-4e34-aa6f-dbc7d994af76.jpg Opel Insignia: a Francoforte il ritorno della mitica sigla GSi http://tv.quattroruote.it/news/video/opel-insignia-a-francoforte-il-ritorno-della-mitica-sigla-gsi News

    Servizi Quattroruote

    quotazione

    Inserisci la targa e ottieni la tua quotazione

    Non ricordi la tua targa? Clicca qui

    logo

    assicura

    Assicurazione? Scopri quanto puoi risparmiare

    Trova il preventivo più adatto alle tue esigenze in 4 semplici passi!

    In collaborazione con logo

    finanziamento

    Cerca il finanziamento auto su misura per te!

    Risparmia fino a 2.000 €!

    In collaborazione con logo

    usato

    Cerca annunci usato

    Da a

    listino

    Trova la tua nuova auto

    Vuoi vedere il listino completo? Oppure Scegli una marca

    provePdf

    Scarica la prova completa in versione pdf

    A soli € 3,59 tutte le caratteristiche tecniche e le considerazioni di Quattroruote. Scegli la tua prova con un click!

    Cerca