Nuovi Modelli

Kia Stonic
Con il restyling arriva anche la GT Line

Kia Stonic
Con il restyling arriva anche la GT Line
Chiudi

In concomitanza con il lancio commerciale del restyling, la Kia presenta variante GT Line della Stonic. Si tratta di un allestimento sportivo simile a quello già proposto su altri modelli del marchio che sarà abbinabile a tutte le motorizzazioni a listino, incluse le nuove mild hybrid con sistema 48V basate sul 1.0 T-GDI benzina Smartstream da 100 o 120 CV abbinato al cambio iMT o automatico doppia frizione.

2020-kia-stonic-gt-line-04

Look aggressivo dentro e fuori. La Kia Stonic GT Line è caratterizzata da paraurti specifici con inserti color argento. Nel frontale spiccano anche i fendinebbia a Led, le prese d'aria maggiorate e la nuova finitura della mascherina Tiger Nose, mentre in coda sono integrati nel piccolo estrattore i doppi terminali di scarico. Di serie sono previsti i gruppi ottici a Led, la verniciatura bicolore e i cerchi di lega da 17", Inoltre, la tinta scelta per il tetto e lo spoiler posteriore viene ripresa nelle prese d'aria aggiuntive sotto la mascherina. Gli internidi questo allestimento si distinguono per la finitura effetto carbonio della plancia e per il logo specifico sulla parte inferiore del volante sportivo. I sedili anteriori sono dedicati e rivestiti di pelle e tessuto con cuciture bianche a contrasto.

COMMENTI

  • Cone ho già predestinato per me,m'interessa la Kia Rio Mild Hybrid da 120 Cv ultimo tipo appena uscito,io attualmente ho una Toyota Yaris Now di seconda generazione,e sono contentissimo ed ha 69 Cv,la prediligo la Rio perchè non ha l'effetto Scooter,che è presente sulla Quarta Generazione Yaris,sarà fatta senzaltro bene,ma non sopporto l'effetto Scooter,tutto lì.Orazio Adolfo Bacci vi saluta.