Nuovi Modelli

Lotus Emira
Tutte le caratteristiche della First Edition

Lotus Emira
Tutte le caratteristiche della First Edition
Chiudi

Dopo la presentazione internazionale, la Lotus Emira arriva ufficialmente sul mercato. In attesa della versione entry-level, spinta dal quattro cilindri turbobenzina di derivazione AMG che sarà disponibile dal 2023 con prezzi a partire da circa 70 mila euro, la Casa di Hethel porta al debutto la variante a sei cilindri in allestimento First Edition. In Germania, la vettura è offerta a un prezzo di 95.995 euro, ma le consegne inizieranno solo l'anno prossimo: la produzione sarà infatti avviata in primavera.

Dotazione ricca. Il powertrain della sportiva è composto dal già noto 3.5 V6 di origine Toyota che, grazie al compressore volumetrico, eroga 400 CV, abbinato al cambio manuale sei marce, con l'automatico sei marce in opzione a 2.600 euro. Della dotazione di serie fanno parte i cerchi da 20" forgiati con finitura bicolore, l'impianto frenante con dischi scomponibili, il terminale di scarico di titanio, i battitacco personalizzati, gli interni rivestiti di pelle (disponibili in sette tinte) o di Alcantara (con tre cuciture a contrasto), i sedili a regolazione elettrica dotati di memorie e riscaldamento, il climatizzatore automatico, il cruise control e le modalità di guida selezionabili. L'infotainment con schermo da 10,25 pollici, inoltre, integra l'impianto audio Kef da 340 Watt ed è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. L'allestimento First Edition include anche il Drivers Package, il Design Pack e il Convenience Pack. Il primo permette di scegliere tra sospensioni Tour (più inclini al confort) e Sport (più orientate all'uso in pista) e tra pneumatici Goodyear Eagle F1 Supersport o Michelin Sport Cup 2. Il secondo include vetri oscurati, pedaliera sportiva, padiglione interno rivestito di Alcantara e pinze freno colorate, mentre il terzo propone i sensori di parcheggio, la retrocamera, gli specchietti fotocromatici e il sensore pioggia.

Sei colori per cominciare. Per il momento, le tinte esterne disponibili sono soltanto sei: Seneca Blue, Magma Red, Hethel Yellow, Dark Verdant, Shadow Grey e Nimbus Grey. Sono tutte abbinate al pacchetto Lower Back, che include la verniciatura color nero lucido dello splitter, delle minigonne e del diffusore. In opzione, infine, è possibile ordinare un pacchetto da 1.370 euro comprensivo della finitura color nero lucido per tetto, calotte degli specchietti, scritte esterne e terminale di scarico. 

COMMENTI

  • Davvero affascinante questa Maserati Romeo Emira! Scusate: Alfa Lotus MC20!? Scusate: Lotus Maserati Elise 4C!?? Scusatemi: oggi non ne azzecco una ;-))
  • Poco Lotus, molto 4C, una marea di MC20.